Il Progetto

Scrivi alla Redazione Redazione IL DECOLLO (Giornale di Fabbrica) Testi e aerticoli per altri giornali

AEROPOLIS

Associazione campana dell'aerospazio Network campano

Dal 2003 protagonista della comunicazione indipendente

News dall'Aerospazio

AEROPOLIS Multimedia

 

Pomigliano d’Arco a breve la 1500 fusoliera dell’ATR. Iniziativa del Movimento 5 Stelle, lettera di Valeria Ciarambino a Leonardo e alle istituzioni regionali e nazionali. La consigliera regionale accusa d’immobilismo la giunta regionale e pone il tema del futuro degli stabilimenti di Leonardo e della filiera aeronautica in Campania e nel Mezzogiorno. La Ciarambino invia una seconda nota per sollecitare iniziative per il rilancio del comparto dell’aerospazio campano. La missiva inviata al Consiglio Regionale e al management di Leonardo, al ministero dello Sviluppo economico, al governatore della Campania e all’assessore regionale alle Attività [Continua a leggere...]

_______________________________________________________________________________________

Parte l’esodo di 1100 dipendenti da Leonardo

by Aeropolis on 12 aprile 2018

Parte il piano dei prepensionamenti sottoscritto lo scorso marzo tra Leonardo e i sindacati. Presentato all’Inps il piano per l’uscita dal gruppo di 1100 lavoratori che avranno accesso al prepensionamento nelle tre finestre per l’uscita previste a novembre 2018, luglio e novembre 2019. L’azienda entro il prossimo 31 maggio 2018 completerà la raccolta di manifestazioni d’interesse dai lavoratori e le lavoratrici nei vari siti del gruppo, solo allora l’Istituto di Previdenza sociale avvierà la ricognizione della situazione contributiva di coloro i quali si candidano all’uscita [Continua a leggere...]

_______________________________________________________________________________________

“Da quest’anno è previsto un primo piano di stabilizzazioni”. Lo ha dichiarato l’azienda dopo le polemiche esplose quando l’opinione pubblica ha appreso che nello stabilimento di Cameri, nel Novarese, circa metà degli addetti è assunta con “contratto di somministrazione“. Lo stabilimento e stato costruito con circa 700 milioni di fondi del governo ed è impegnato sulle produzione dell’ F-35 di Lockheed Martin. Il nostro Paese ha finanziato nel decennio precedente alla realizzazione dell’impianto, con un milardo di euro, anche lo sviluppo del discusso programma del [Continua a leggere...]

La città della Costa Azzurra  dal 20 al 22 aprile ospiterà in terra francese la Red Bull Air Race, spettagolare gara di acrobazia aeronautica. E’ la più importante competizione aeronautica del mondo, lanciata nel 2003, e dal 2005 con un vero e proprio campionato mondiale di  competizione aeronautica che entusiasma folle di spettatori in tutto il mondo. Le precedenti edizioni a New York, poi  a Londra, l’Australia e il Giappone. Alla gara di Cannes saranno ben cinque i piloti francesi presenti tra le formazioni d’élite [Continua a leggere...]

_______________________________________________________________________________________

Il presidente Gaetano Bergami del cluster  IR4I aerospaziale dell’Emilia Romagna Con l’approvazione del Parlamento della legge per la Governance per l’aerospazio e con il decollo del Cluster nazionale (DTA), quelli che erano i distretti regionali sono stati notevolmente ridimensionati quali strumenti di governance e di gestione delle politiche di sostegno e sviluppo del comparto nazionale dell’aerospazio. In questi anni molti dei distretti o cluster sono serviti quali contenitori per la gestione di misure di sostegno alle imprese e per accedere a risorse europee per la [Continua a leggere...]

Il distretto aerospaziale Piemonte avvia con “AeroDay” . Una giornata di Job Matching per definire insieme un programma di formazione. “Fare stare vicini i giovani e le imprese che li assumeranno, soprattutto in un momento in cui le tecnologie stanno cambiando velocemente”. Un modello inclusivo per coinvolgere tutti soggetti che operano sul territorio ed  evitare inutili percorsi e sperpero di risorse pubbliche. Organizzato da Synergie Italia l’iniziativa di  AeroDay si propone come occasione di reale confronto  tra aziende, formatori e istituti scolastici per attrezzare le scuole [Continua a leggere...]

_______________________________________________________________________________________

BUSINESS CAFE’ 2018

by Aeropolis on 12 aprile 2018

L’edizione di Business CAFE’ dei Giovani Imprenditori di Confindustria ad Avellino il  9 maggio 2018. Gli spazi per l’evento primaverile di Confindustria saranno allestiti in una struttura alberghiera della città irpina. Obiettivo degli organizzatori della manifestazione è offrire un’occasione di dibattito e spazi allestiti per favorire la visibilità e le opportunità di business per il mondo dell’imprenditoria irpina. Previsti incontri BtoB e convegni tematici con la partecipazione di buyer internazionali. Grazie alla collaborazione con i Giovani Imprenditori Campani e la presenza di referenti dell’ICE, previsti [Continua a leggere...]

Lufthansa Group ha scelto Geven per  velivoli della famiglia A320.  Il gruppo allestirà 93 Airbus A320 / A321 neo configurati in 29 pollici, con i sedili Essenza dell’azienda di Nola. Lufthansa Group ha deciso di ordinare il nuovissimo modello di sedile Essenza che per il ridotto peso che porterà a un minor consumo di carburante e quindi ridurrà i costi operativi dei nuovi velivoli. ”Abbiamo lavorato con Geven per poco più di un anno su quest’accordo“, afferma Paul Estoppey, senior director, responsabile della gestione dei[Continua a leggere...]

Promosso da Euroavia Unina Rocket è il primo workshop sull’ingegneria aerospaziale, in particolare alla missilistica che prevede la progettazione, creazione e lancio di razzi. I 30 partecipanti sono divisi in 6 team e costruiranno un razzo che sarà lanciato nella manifestazione conclusiva all’aerosuperfice di Vitulazio in provincia di Caserta. Il giorno 7 aprile la sessione di apertura nelle sale dell’Università di San Giovanni a Teduccio con l’introduzione all’evento del presidente di Euroavia Napoli Gian Marco Valletta. Tra gli intervenuti il professor Savino, del Dipartimento Spaziale [Continua a leggere...]

Interviste al Rettore dell’Università Federico II Gaetano Manfredi e al Presidente dell’Ordine degli Ingnegneri di Napoli il Professore Edoardo Cosenza. Ancora una decina di giorni per completare e presentare i progetti regionali per la costituzione dei Competence Center previsti dal Piano nazionale Industria 4.0. Si tratta di poli d’innovazione costituiti nella forma di partenariato pubblico-privato da almeno un organismo di ricerca e da una o più imprese che hanno come finalità l’orientamento e la formazione delle imprese (in particolare Pmi) e l’attuazione di progetti d’innovazione,[Continua a leggere...]

Lo ha reso noto nell’intervista rilasciata dall’Assessore Valeria Fascione ad Aeropolis nel corso dell’Innovation Village 2018 alla Mostra d’Oltremare. E’ pronto il bando “Trasferimento Tecnologico”, ha dichiarato Fascione, la Regione Campania lo pubblicherà  entro l’Estate.  Saranno 45 i milioni disponibili, di questii 10 sono per le aziende aeronautiche e finalizzeranno gli impegni che la Regione ha assunto nel corso degli scorsi anni con le PMI dell’aerospazio regionale e con Clean Sky. Era il 6 ottobre 2015 quando il direttore esecutivo di Clean Sky, Eric Dautriat [Continua a leggere...]

Seminari / Workshop UNISA 2018 in collaborazione con Aeropolis I incontro: 10-12 aprile Dipartimento di Ingegneria Industriale – Università di Salerno – Via Giovanni Paolo II, 132 – Fisciano (SA) —> Download File Seminario Riparte la collaborazione tra Aeropolis e il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Salerno, consolidando il rapporto tra l’associazione e le Università Campane e rafforzando il carattere, di assoluta valenza, di stretta osmosi tra curricula accademici e consolidate competenze professionali nella preparazione universitaria. Dal 10 al 12 aprile avrà luogo il [Continua a leggere...]

_______________________________________________________________________________________

Renato Vaghi ottimista sul futuro di Piaggio L’amministratore delegato di Piaggio, intravede segnali di ripresa del mercato dai nuovi ordini per il gruppo aeronautico genovese. Piaggio, afferma Vaghi in un’intervista rilasciata al Sole 24Ore, ha negli ultimi mesi ottenuto ordini per dodici P180 Avanti Evo destinati all’aviazione civile e otto droni Hammerhead destinati all’aeronautica degli Emirati Arabi. L’obiettivo dell’azienda, afferma il manager, è “consegnare almeno otto P180 entro quest’anno” e, sempre quest’anno, “completare la prima fase di sviluppo e portare in servizio l’Hammerhead con la [Continua a leggere...]

La Giunta regionale del Trentino punta su ” Piano Space Economy”. Con l’avvio del piano italiano multiregionale di ricerca e sviluppo in ambito aerospaziale che recepisce il programma dell’ESA  “GOVSATCOM” si allarga la partecipazione delle regioni. Il programma nato in ambito comunitario e partito nel giugno 2017 vede la partecipazione di 14 Stati membri EDA (Austria, Belgio, Estonia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Lituania, Lussemburgo, Polonia, Portogallo, Spagna, Svezia e Regno Unito) e la Norvegia. La partecipazione delle aziende del nostro Paese è prevista nei programmi [Continua a leggere...]

Seminario nella “Sala degli Aviatori” del Comando Aeroporto di Capodichino. In un workshop presso l’Aeroporto Militare “U.NIUTTA” di Capodichino, lo scorso 26 marzo, promosso dall’Ufficio Tecnico Territoriale , si è discusso della “Funzione territoriale della Direzione degli Armamenti Aeronautici e per l’Aeronavigabilità (D.A.A.A.)”. L’iniziativa è stata promossa dall’U.T.T. per favorire e accrescere la conoscenza e l’integrazione tra l’Amministrazione Difesa con le realtà territoriali del “Sistema Paese”. All’evento hanno partecipato il Direttore della D.A.A.A., Generale Ispettore Capo Francesco Langella, il Comandante dell’Aeroporto Militare di Capodichino, Colonnello [Continua a leggere...]

Successo del programma di test nell’impianto Plasma Wind Tunnel “Scirocco” con l’azienda statunitense Sierra Nevada Corporation (SNC). Le  prove sono state effettuate su componenti dei dimostratori tecnologici in scala reale del sistema di protezione termica del Dream Chaser, il programma di sviluppo di SNC per  il velivolo spaziale selezionato dalla NASA per trasportare rifornimenti sulla Stazione Spaziale Internazionale, la cui prima missione è fissata entro la fine del 2020.   “Impianti di livello mondiale come “Scirocco” insieme al notevole know-how acquisito dai nostri ricercatori e [Continua a leggere...]

_______________________________________________________________________________________

Aerospazio Campania – Un Polo inclusivo per la Formazione Professionale regionale

by Aeropolis on 29 marzo 2018

La proposta di un nuovo paradigma della Formazione Professionale nel comparto dell’aerospazio campano.

Servizio Aeropolis. Pomigliano d’Arco. Il punto sulla Formazione Professionale in Campania nell’Aerospazio con l’Assessore Chiara Marciani. Nei locali di Mes Group, a Pomigliano d’Arco, il punto sulle politiche regionali per la formazione nel comparto dell’aerospazio. Un breve e intenso incontro di lavoro nel corso del quale l’associazione Aeropolis e i rappresentanti delle imprese hanno posto all’assessore diversi temi legati alla formazione professionale. SEGUE…

Giorgio Zappa, chiamato alla presidenza del gruppo di Magnaghi lascia l’incarico di presidente operativo di  Vitrociset. Il gruppo industriale napoletano di Paolo Graziano realizza carrelli per aerei ed elicotteri apre agli investitori esteri con l’entrata nel capitale dell’azienda del fondo Three Hills Decalía (25%), con base a Londra, nel quale è presente anche De Benedetti attraverso Cofide. Il nuovo presidente di Magnaghi ha 73 anni. Zappa ha costruito la sua carriera prima in Finsider e poi nella Finmeccanica di Pier Francesco Guarguaglini, dove è stato [Continua a leggere...]

Nei locali di Mes Group, a Pomigliano d’Arco, il punto sulle politiche regionali per la formazione nel comparto dell’aerospazio. Dopo l’appuntamento del Salone dell’aerospazio di Le Bourget dello scorso anno, cui partecipò anche l’assessore regionale alla Formazione e Pari Opportunità, Chiara Marciani, quello di Pomigliano è stata la prima verifica degli impegni assunti dall’assessore con le diverse e importanti aziende aeronautiche del territorio napoletano. Un breve e intenso incontro di lavoro nel corso del quale l’associazione Aeropolis e i rappresentanti delle imprese hanno posto all’assessore... [Continua a leggere...]

Leonardo e il Ministero della Difesa Nazionale della Polonia hanno firmato un contratto per la fornitura di quattro ulteriori velivoli M-346 Advanced Jet Trainers (AJT). I velivoli , entro il 2020, si uniranno alla flotta di otto aerei (ordinati nel 2014) già in servizio presso l’Aeronautica Militare Polacca. Il contratto ha un valore di oltre 115 milioni di euro e include opzioni per altri quattro aerei e il relativo supporto logistico. “Questo contratto rafforza ulteriormente la stretta collaborazione tra Leonardo e la Polonia, un Paese ...[Continua a leggere...]

ENAC. Il bando di concorso pubblico per titoli ed esami prevede l’assunzione di 37 ispettori aeroportuali. Tra le vacanti  c’è anche l’aeroporto di Napoli. La richiesta è per la Direzione Aeroportuale Campania – Napoli. Le informazioni dettagliate sul bando. Per scoprire i requisiti per candidarsi e le modalità con le quali il concorso pubblico verrà espletato, è possibile consultare l’apposita sezione sul sito dell’Ente nazionale dell’aviazione civile. Le proprie candidature possono essere inoltrate soltanto attraverso il sito internet e devono essere presentate entro e non ... [Continua a leggere...]

I vetri dell’aula magna della facoltà di Ingegneria dell’Università di Cagliari sono stati imbrattati da scritte intimidatorie nei riguardi del professore Giacomo Cao, presidente del DASS, il distretto aerospaziale sardo. Le frasi, ’Dass ricerca per la guerra’ e ‘Cao schiavo dei militari’, scritte con lo spray rosso, richiamano il contenuto di un manifesto che una quindicina di giorni fa era apparso in facoltà. Il presidente del Dass smentisce le accuse “il distretto non ha nessun progetto di tipo militare – ha detto – io non ... [Continua a leggere...]

I lavoratori di Technapoli sospendono lo sciopero dopo dieci giorni di agitazione perché fidano nel rispetto degli impegni assunti dall’azienda e dalla Camera di Commercio Napoli con il sindacato. Sono sei mesi che non percepiscono lo stipendio e una prolungata inerzia della Camera di Commercio, che è proprietaria del Consorzio Technapoli al 96%, ha rischiato di trascinare nel fallimento il consorzio.Il Commissario della Camera Girolamo Pettrone e il Segretario Generale Mario Esti, hanno incontrato i sindacati e si sono impegnati con i lavoratori a sostenere [Continua a leggere...]

Leonardo, le nuove assunzioni dopo l’accordo sui prepensionamenti

by Aeropolis on 21 marzo 2018

Alessandro Profumo Amministratore Delegato di Leonardo

Sarebbero tra 500 e 600 i lavoratori che saranno assunti da Leonardo dopo l’accordo del 13 marzo con i sindacati su 1.100 prepensionamenti. L’ha dichiarato a Londra, all’agenzia Bloomberg, Alessandro Profumo, amministratore Delegato di Leonardo. Quell’accordo rappresenta per il gruppo una “importante tappa per il mantenimento delle competenze e l’inserimento di nuovi profili per andare incontro all’evoluzione del mercato”, dichiarò l’azienda ufficializzando l’accordo con i sindacati, per cui, parallelamente al processo di efficientamento e “compatibilmente con le risorse disponibili e in linea con gli obiettivi[Continua a leggere...]

by Aeropolis on 28 marzo 2018

Nei locali di Mes Group, a Pomigliano d’Arco, il punto sulle politiche regionali per la formazione nel comparto dell’aerospazio. Dopo l’appuntamento del Salone dell’aerospazio di Le Bourget dello scorso anno, cui partecipò anche l’assessore regionale alla Formazione e Pari Opportunità, Chiara Marciani, quello di Pomigliano è stata la prima verifica degli impegni assunti dall’assessore con le diverse e importanti aziende aeronautiche del territorio napoletano. Un breve e intenso incontro di lavoro nel corso del quale l’associazione Aeropolis e i rappresentanti delle imprese hanno posto all’assessore... [Continua a leggere...]

Leonardo e il Ministero della Difesa Nazionale della Polonia hanno firmato un contratto per la fornitura di quattro ulteriori velivoli M-346 Advanced Jet Trainers (AJT). I velivoli , entro il 2020, si uniranno alla flotta di otto aerei (ordinati nel 2014) già in servizio presso l’Aeronautica Militare Polacca. Il contratto ha un valore di oltre 115 milioni di euro e include opzioni per altri quattro aerei e il relativo supporto logistico. “Questo contratto rafforza ulteriormente la stretta collaborazione tra Leonardo e la Polonia, un Paese ...[Continua a leggere...]

ENAC. Il bando di concorso pubblico per titoli ed esami prevede l’assunzione di 37 ispettori aeroportuali. Tra le vacanti  c’è anche l’aeroporto di Napoli. La richiesta è per la Direzione Aeroportuale Campania – Napoli. Le informazioni dettagliate sul bando. Per scoprire i requisiti per candidarsi e le modalità con le quali il concorso pubblico verrà espletato, è possibile consultare l’apposita sezione sul sito dell’Ente nazionale dell’aviazione civile. Le proprie candidature possono essere inoltrate soltanto attraverso il sito internet e devono essere presentate entro e non ... [Continua a leggere...]

I vetri dell’aula magna della facoltà di Ingegneria dell’Università di Cagliari sono stati imbrattati da scritte intimidatorie nei riguardi del professore Giacomo Cao, presidente del DASS, il distretto aerospaziale sardo. Le frasi, ’Dass ricerca per la guerra’ e ‘Cao schiavo dei militari’, scritte con lo spray rosso, richiamano il contenuto di un manifesto che una quindicina di giorni fa era apparso in facoltà. Il presidente del Dass smentisce le accuse “il distretto non ha nessun progetto di tipo militare – ha detto – io non ... [Continua a leggere...]

I lavoratori di Technapoli sospendono lo sciopero dopo dieci giorni di agitazione perché fidano nel rispetto degli impegni assunti dall’azienda e dalla Camera di Commercio Napoli con il sindacato. Sono sei mesi che non percepiscono lo stipendio e una prolungata inerzia della Camera di Commercio, che è proprietaria del Consorzio Technapoli al 96%, ha rischiato di trascinare nel fallimento il consorzio.Il Commissario della Camera Girolamo Pettrone e il Segretario Generale Mario Esti, hanno incontrato i sindacati e si sono impegnati con i lavoratori a sostenere [Continua a leggere...]

Leonardo, le nuove assunzioni dopo l’accordo sui prepensionamenti

by Aeropolis on 21 marzo 2018

Alessandro Profumo Amministratore Delegato di Leonardo

Sarebbero tra 500 e 600 i lavoratori che saranno assunti da Leonardo dopo l’accordo del 13 marzo con i sindacati su 1.100 prepensionamenti. L’ha dichiarato a Londra, all’agenzia Bloomberg, Alessandro Profumo, amministratore Delegato di Leonardo. Quell’accordo rappresenta per il gruppo una “importante tappa per il mantenimento delle competenze e l’inserimento di nuovi profili per andare incontro all’evoluzione del mercato”, dichiarò l’azienda ufficializzando l’accordo con i sindacati, per cui, parallelamente al processo di efficientamento e “compatibilmente con le risorse disponibili e in linea con gli obiettivi[Continua a leggere...]

I lavoratori di Technapoli sospendono lo sciopero dopo dieci giorni di agitazione perché fidano nel rispetto degli impegni assunti dall’azienda e dalla Camera di Commercio Napoli con il sindacato. Sono sei mesi che non percepiscono lo stipendio e una prolungata inerzia della Camera di Commercio, che è proprietaria del Consorzio Technapoli al 96%, ha rischiato di trascinare nel fallimento il consorzio.Il Commissario della Camera Girolamo Pettrone e il Segretario Generale Mario Esti, hanno incontrato i sindacati e si sono impegnati con i lavoratori a sostenere [Continua a leggere...]

________________________________________________________________________________________________

Aerospazio, in Europa e Usa crescono i ricavi delle aziende del settore Con la pubblicazione dei dati di Leonardo tutte le principali aziende operanti nel comparto Aerospazio e Difesa (A&D) hanno reso noto i dati preliminari di bilancio relativi al quarto trimestre ed all’intero anno 2017. Da una rapida comparazione con il 2016 e 2015 si rileva una situazione di leggera crescita negli USA e più marcata in Europa. Iniziando dagli USA, si prendono in esame le prime 10 aziende: Boeing, General Dynamics (GD), General [Continua a leggere...]

E’ Quanta, la società specializzata nei servizi per le risorse umane, a rendere noto che la SEAS (South East Aviation Service) cerca personale specializzato con licenze ed esperienze nella manutenzione di aeromobili. Il personale richiesto dovrebbe essere utilizzato per le attività di manutenzione dei velivoli in flotta a Ryanair presso gli aeroporti di Alghero, Bergamo Orio al Serio, Bologna, Budapest, Lamezia, Palermo, Pisa e Timisoara. L’aerolinea Ryanair è il primo vettore in Europa con una flotta di 300 aeromobili. L’operatore irlandes da qualche anno opera [Continua a leggere...]

Aeropolis –  Interviste a Guido Trombetti gia Rettore della Federico II e Amedeo Di Maio dell’Università Orientale di Napoli sui 15 anni del PNI il Premio Nazionale dell’Innovazione. [Continua a leggere...]

Aeropolis – Rosangela Feola dell’Università di Salerno presenta l’edizione 2018 e le modalità di partecipazione a Start Cup 2018 la competizione per l’innovazione promossa dalle università campane. [Continua a leggere...]

Aeropolis – Intervista al Prof. Mario Raffa sul Progetto GUESSS di Ricerca della propensione al business degli studenti universitari. [Continua a leggere...]

Il clima sembra rasserenarsi dopo la commessa per il Qatar. Le preoccupazioni erano state espresse dalle sigle sindacali veneziane nei mesi scorsi per le difficoltà di Superjet International e per i vuoti di attività negli stabilimenti veneziani di Leonardo. Il contratto del Qatar, del valore di 3 miliardi di euro, acquisito da Leonardo prevede la fornitura di 28 elicotteri medi bimotore multiruolo da trasporto militare NH90. La commessa di cui Leonardo è il «prime contractor» e incasserà il 40% dei proventi, comprende 16 NH90 TTH [Continua a leggere...]

L’azienda di Alessandro Profumo alla ricerca di una soluzione alla crisi produttiva e commerciale dell’A380 Negli impianti della Divisione Aerostrutture Leonardo di Nola si è svolta la cerimonia di consegna ad Airbus del primo barile dell’A321 ACF. La sezione di fusoliera è prodotta dallo stabilimento Leonardo che realizza la sezione 14 della nuova versione del narrow body di Airbus, che ad Amburgo lo scorso gennaio ha avuto il suo roll out. La Cabin Flex è l’ultima versione dell’A321Neo Airbus propone del suo narrow body di [Continua a leggere...]

E’ mai successo nella storia dell’aeronautica che un velivolo perdesse lingotti d’oro? E’ successo oggi in Siberia, dove un An-12, che trasportava circa nove tonnellate di oro, ne ha perso in fase di decollo un terzo dei pezzi per via di un portellone rotto. Sono stati recuperati 172 lingotti di oro, del peso di 3,4 tonnellate e del valore  oltre 305 milioni di euro, lunga la pista dell’aeroporto  di Yakutsk dove l’aereo era decollato. Dopo l’accaduto, il velivolo è atterrato al vicino aeroporto di Magan [Continua a leggere...]

_______________________________________________________________________________________________

Pubblicati i dati di bilancio 2017 del gruppo Leonardo. I risultati di bilancio del 2017, ricavi per 11,53 miliardi di euro, in flessione 4% rispetto ai 12 miliardi ottenuti l’anno precedente,  l’utile netto è sceso a 272 milioni di euro, rispetto ai 505 milioni del 2016, portafoglio ordini ammontava a 33,58 miliardi di euro pari a quasi tre anni di produzione. equivalente. Staccata cedola di 0,14 euro per azione relativa all’esercizio 2017. Con la pubblicazione dei dati di bilancio di Leonardo (che verranno successivamente ratificati [Continua a leggere...]

Alessandro Profumo “un risultato straordinario in uno dei settori chiave per l’Azienda” Contestualmente alla presentazione dei dati del bilancio 2017, Leonardo ha comunicato che Il Ministero della Difesa del Qatar ha firmato un contratto per l’acquisto di 28 elicotteri medi bimotore multiruolo NH90. La sigla dell’accordo è stata resa nota al Salone DIMDEX, in corso a Doha, alla presenza del Ministro della Difesa italiano, Roberta Pinotti, e dell’Amministratore Delegato di Leonardo, Alessandro Profumo. Il valore dell’intero programma per il Consorzio NHI (Airbus-Leonardo-Fokker) è superiore a [Continua a leggere...]

Il sindacato: nel gruppo Leonardo nessun posto di lavoro andrà perso perchè sostituito con nuove assunzioni. Firmato accordo con i sindacati per la gestione di un piano di uscita per oltre mille lavoratori e di almeno un centinaio di dirigenti. Alessandro Profumo: “L’accordo è una tappa rilevante e strategica nel perseguimento degli obiettivi di adeguamento delle risorse, in linea col Piano Industriale 2018 – 2022” Il piano è vincolato alla legge Fornero e ricalca il modello dell’intesa del 2011 che portò all’uscita da Finmeccanica oltre [Continua a leggere...]

“L’azienda aveva garantito che non ci sarebbero stati esuberi”. Inviate lettere di licenziamento a 80 dipendenti in servizio a Genova e 34 a Villanova che sono in cassa integrazione che scadrà a luglio. La procedura di mobilità era stata aperta nel 2017 e poi sospesa dall’azienda dopo una lunga trattativa sul futuro del gruppo aeronautico tra azienda, Governo e sindacati. Per i sindacati e i lavoratori «si tratta di un fulmine a ciel sereno». Il sindacato sostiene che «solo pochi giorni fa l’azienda aveva dichiarato[Continua a leggere...]

“La Zingara assorta in un Sogno” è la definizione che diede Elio Vittorini di Anna Maria Ortese nel 1953. Chi più di Valeria Parrella oggi poteva ricordarla nella giornata che l’Amministrazione Comunale di Napoli ha dedicato alla scrittrice del volume “Il mare non bagna Napoli”.     [Continua a VIDEO...]

Dal finanziamento della graduatoria finale degli 8 progetti vincitori del Bando Aerospazio della Regione erano rimasti fuori due dei progetti ammessi e per uno erano garantite risorse solo a metà. Con lo stanziamento di questi altri 2 milioni, approvato dalla Giunta la dotazione complessiva del bando sale così a 7 milioni e può coprire tutti gli 8 progetti idonei. Il bando era stato pubblicato a settembre da Sardegna Ricerche nell’ambito della S3 (Strategia di specializzazione intelligente) e chiuso a gennaio. Le richieste di finanziamenti  presentate [Continua a leggere...]

La Vertenza Technapoli rischia di concludersi con il licenziamento di tutti i dipendenti del Parco tecnologico di Napoli. Dopo una prima riunione interlocutoria, oggi è previsto l’incontro tra i rappresentanti della Camera Commercio di Napoli, i responsabili di Technapoli e i sindacati, per trovare una soluzione alla vicenda dei lavoratori di Technapoli  Parco Tecnologico di Napoli e Caserta che non ricevono lo stipendio da oltre 6 mesi e rischiano di perdere il posto di lavoro. Ricordiamo che la Camera di Commercio è gestita da un commissario[Continua a leggere...]

Quale impatto avrà sul sito di Nola di Leonardo il calo produttivo dell’A380? A Tolosa Airbus ha comunicato ai sindacati i tagli di posti di lavoro previsti dal rallentamento produttivo dei due programmi A380 e A400M. L’azienda ha dichiarato che questo taglio interesserà 3.700 attività in vari impianti europei, in Francia, Germania, Spagna e Regno Unito. Per i lavoratori non si tratterebbe di licenziamenti ma di mancati rinnovi di contratti definiti “flex”, cioè i temporanei, oppure a tempo determinato, di blocco del turnover e di [Continua a leggere...]__

L’attuale presidente e ceo di Aero Vodochody, l’azienda aerospaziale della Repubblica Ceca, è stato nominato membro del consiglio di amministrazione di SAMI. Giordo manterrà l’incarico nel gruppo ceco e nel Cda di SAMI rappresenterà il fondo Pulbic Investment Fund (PIF) saudita che controlla l’azienda araba. Il colosso saudita è stato creato nel 2017 per rilanciare e diversificare l’economia del paese, la società SAMI svilupperà alcuni settori considerati strategici, tra cui proprio quello dell’aeronautica e difesa. D’altronde l’Arabia Saudita è il quarto Paese al mondo per [Continua a leggere...]

Palazzo Chigi

Entro questa settimana di marzo il governo dovrebbe nominare un sottosegretario con delega alle politiche del comparto aerospaziale nazionale. La nomina è prevista dalla Legge approvata a gennaio da tutte le forze politiche in Parlamento sul riordino della governance del comparto. Il provvedimento assegna alla Presidenza del Consiglio dei ministri la responsabilità e il coordinamento delle politiche dei ministeri concernenti i programmi spaziali e aerospaziali. Il capo del governo per delega di un sottosegretario dovrà presiedere un comitato interministeriale composto di 10 ministri, dal Presidente [Continua a leggere...]

_______________________________________________________________________________________

Il gruppo di Alessandro Profumo e il futuro della progettazione aeronautica in Campania L’eventualità di una decisione in questa direzione del management è ipotizzata in una lettera inviata ai vertici di Leonardo dalla consigliere regionale pentastellata campana Valeria Ciarambino. La lettera è stata inviata in data 28 febbraio anche al MISE e al Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. L’iniziativa della Ciarambino s’innesta in un clima non dei più sereni che si respira negli stabilimenti napoletani di Leonardo dopo l’incontro sui prepensionamenti tra l’azienda [Continua a leggere...]

Distretti tecnologici in crescita. La Campania maglia nera  in Italia Pubblicati i dati dell’ultimo trimestre del 2017 sui distretti industriali. L’export del Mezzogiorno mantiene la crescita (+3,1% la variazione tendenziale) emersa nelle precedenti rilevazioni, pur attestandosi su valori inferiori rispetto al complesso dei distretti italiani (+4,5%). In Campania il dato è in controtendenza, lievemente negativo dell’export complessivo (-1,2%) perchè risente del pesante arretramento -11,6% delle aziende campane dell’aeronautica, un segnale negativo che si ripete negli ultimi tre rilevamenti trimestrali del 2017. E’ la conferma più [Continua a leggere...]

“Ci domandiamo cosa possiamo produrre in Italia, oppure se esistano progetti che possiamo portare avanti insieme “. E’ la frase con cui Hengartner Roland Hengartner, Presidente dello Swiss Aerospace Cluster, ha aperto il primo Cluster2Cluster. L’evento è stato organizzato nel cantone di Nidwalden in Svizzera dal Distretto lombardo dell’aerospazio. La delegazione italiana guidata da Massimo Maronati e da Paola Margnini del distretto lombardo, ha incontrato una decina d’imprenditori svizzeri, potenziali partner che operano sul mercato interno e operatori internazionali, con sedi anche negli Stati Uniti[Continua a leggere...]

Mostra “Io Dalì”, al Palazzo delle Arti di Napoli dal 1 marzo al 10 giugno. L’esposizione del grande artista è stata allestita appositamente per la nostra città. Curata da Laura Bartolomé e Lucia Moni per la Fundació Gala-Salvador Dalí, da Francesca Villanti, direttore scientifico di C.O.R., con la consulenza scientifica di Montse Aguer direttrice dei Musei Dalí e di Rosa Maria Maurell. Servizio VIDEO di Aeropolis [Continua VIDEO...]

 

L’epopea delle donne pilota.
Hanno sfidato una società che negava loro il diritto di voto, l'accesso alla cultura e alle professioni.
Hanno osato quello che per molti era impensabile, entrando a far parte di un mondo che sembrava dominio esclusivo degli uomini. Sono le “donne volanti”, aviatrici coraggiose, tenaci, abili.

 

Aeropolis - Portale della Associazione di operatori,lavoratori e le imprese del comparto dell'aerospazio.

Creative Commons LicenseSito ottimizzato con TuttoWebMaster

VIDEO NOTIZIARIO

 

 

STATUTO

News Aerospazio Campania

BLOG AEROPOLIS

Napoli- dicembre 2011
Università Federico II

Aula Magna Convegno AIAN e Aeropolis

Antonio Ferrara Presidente Associazione AEROPOLIS

Napoli 10 maggio 2013 -

STOA-Villa Campolieto.Master in Operations Management

 

 

 

 

Free visits counter