L'Unità 7 dicembre 2006: La FIOM contro Alenia Aeronautica : "no allo staff leasing"

30 Giugno 2005

Aerospazio Seminario : Il futuro dell'Aerospazio in Europa. Il ruolo dell'Italia Rifondare l'ASI su regole privatistiche.Intervista a Marco PASCUCCI

 

DOCUMENTI - ARCHIVIO STORICO

______________________________________________

  27 marzo 2009- Campania Le imprese regionali dell’aerospazio ad Amburgo per accordi industriali.
Il programma d’iniziative previste nel protocollo d’intesa tra la Regione Campania e il Land di Amburgo. 
Il protocollo firmato a Napoli lo scorso ottobre, alla presenza del Presidente Antonio Bassolino, da Andrea Cozzolino Assessore regionale campano con il Ministero dell’Economia e del Lavoro della città d’Amburgo, prevede un programma d’eventi finalizzato alla verifica d’opportunità di cooperazioni in aeronautica, logistica e nelle politiche di formazione di risorse umane giovanili qualificate.
Le attività per la formazione professionale hanno già prodotto un programma comune di attività, primo esempio di un progetto di scambi di esperienze internazionale nell'ambito della formazione tra enti e imprese nell settore aerospaziale.
Le attivitàmesse in cantiere sono state concordate lo scorso febbraio in Andalusia tra enti formativi - SMILE per la Campania - e aziende aerospaziali dei distretti di Siviglia, Tolosa, Amburgo e della Campania.

Sono previsti programmi di formazione professionale nei siti industriali e nei centri formativi dei quattro cluster che partecipano al progetto che è sostenuto e finanziato dalla Comunità Europea. La collaborazione con il Land d’Amburgo si concretizza in questi ultimi giorni anche per la parte che si promuove iniziative finalizzate alla verifica d’opportunità di accordi industriali tra imprese dell’aerospazio.Campaniaerospace, il cluster dell’Assessorato Regionale campano alle attività produttive, ha promosso una missione di PMI del settore ad Amburgo in coincidenza con il Salone internazionale Aircraft Interiors Expo che si terrà dal 31 marzo al 2 aprile.Il Cluster Aerospaziale d’Amburgo occupa oltre 36.000 addetti ed è uno delle più importanti realtà dell’industria aeronautica civile, con gli impianti d’Airbus e Lufthansa e con oltre 300 imprese medio-piccole che coprono con competenze di alto profilo tutta la filiera produttiva aeronautica: dalla costruzione alla manutenzione/riparazione e revisione degli aeroplani di cui Amburgo è leader sul mercato mondiale.La missione della delegazione campana prevede un fitto calendario d’incontri BtoB con PMI tedesche promosso dal Luftfahrtstandort , che è il cluster del settore aerospaziale del Land di Amburgo, e da Hanse-AEROSPACE che è la più grande associazione di piccole e medie imprese aeronautiche e spaziali della Germania.
Tra le iniziative più significative è previsto che i rappresentanti del cluster della Campania visiteranno gli stabilimenti e incontreranno il management dìAirbus.
Amburgo è la sede di Airbus Deutschland che è il più grande sito dell’azienda europea dell’aerospazio in Europa, dà lavoro a più di 10000 persone e oltre che a svolgere un ruolo determinante nello sviluppo di ingegneria e gestione di tutti gli aeromobili Airbus, produce sezioni complete della fusoliera e ospita gli impianti del Delivery Center dell’ A380 ed è sede della linea finale dei velivoli A318, A319 e A321.
La partecipazione delle imprese campane è particolarmente qualificata, oltre ad aziende come Geven - che produce interiors per la gran parte dei players dell’aerospazio europei – ed è presente in fiera con un suo stand, alla missione regionale parteciperanno il CIRA e rappresentanti di Consorzi come Technapoli, SAM, Chain e aziende come DEMA, M.T.A., Mecfond e Mecfond Aerospace; ABC International .
La missione di Amburgo e l’evento che anticipa a maggio la nascita de European Aerospace Cluster Partnership (EACP). 
Il progetto del Cluster Europeo dell'Aerospazio promosso dal Land di Amburgo e definito una delle priorità dall'Unione Europea nell’ambito di CLUNET, PRO INNO Europe® del Sesto Programma Quadro Ricerca e Innovazione dell'Unione Europea e per molte aziende italiane può rappresentare una grande opportunità di business e di posizionamento nel mercato.
Segue

______________________________________________

  27 marzo 2009 Campania - La DEMA scommette sulla ricerca e entra nella società del CIRA di Capua.
La DEMA (Design Manufacturing) SpA, l’azienda campana che dal 1993 opera nel settore aerospaziale, rende noto la decisione di entrare nella compagine societaria del CIRA (Centro Italiano Ricerche Aerospaziali).
La società aeronautica napoletana che negli ultimi anni ha conseguito importanti risultati industriali e ha vissuta una intesa fase espansiva, definisce il progetto della partnership con il CIRA necessario per « portare avanti lo sviluppo di attività produttive tecnologicamente avanzate in questo settore, sfruttando le conoscenze derivanti dalle attività di ricerca e di sperimentazione del CIRA.» 
In una nota DEMA definisce l’operazione « strategica e necessaria per poter conquistare e mantenere quote sempre più rilevanti sui mercati internazionali.» In realtà tra CIRA e DEMA in questi anni si è infittito un rapporto di collaborazione avviato qualche tempo fa con la firma di un accordo quadro per lo sviluppo di tecnologie applicabili alla prossima generazione di sistemi aeronautici e spaziali. Il progetto si è concretizzato con lo sviluppo di programmi per dimostratori di volo e con la partecipazione comune al consorzio per lo sviluppo dei Green Regional Aircraf. Segue
 

__________________________________

 27 marzo 2009 Accordo Borbardier Alenia Aeronautica per il CSERIES.
L’ultimo accordo di Alenia Aeronautica con Bombardier per la costruzione del nuovo jet CSeries gli stabilimenti di Foggia dell’azienda di Finmeccanica produrranno stabilizzatori orizzontali e verticali.
Nichi Vendola Presidente della Giunta regionale pugliese esprime: grande soddisfazione per l’intesa che consentirà all'industria aerospaziale pugliese di continuare a crescere. «si conferma la scelta strategica del Governo regionale di puntare sull'industria aeronautica e sul riconoscimento del distretto aerospaziale pugliese».
Il vicepresidente Sandro Frisullo aggiunge : «La filiera pugliese dell'aerospazio si conferma un pezzo fondamentale dell'industria aeronautica nazionale e contribuisce alla capacità di attrarre commesse importanti da tutto il mondo».
«D'altra parte continua Frisullo - i risultati del bando per la Ricerca e Innovazione, appena chiuso, confermano la vitalità delsettore,essendo pervenuti ben 9 progetti di ricerca per l'aerospazio e l'avionico, con una richiesta di oltre 10 milioni di euro».«Oggi l'aerospaziale - conclude Frisullo - con i suoi 700 milioni di euro di fatturato e gli oltre 4000 addetti, e' uno dei settori fondamentali del sistema produttivo pugliese, grazie anche alla vitalità delle imprese e alla loro capacita' di guardare al futuro con nuovi progetti di ricerca e di investimento».Segue

__________________________

  25 marzo 2009- Alenia Aeronautica partecipa al programma aeronautico Cseries di Bombardier. Il costruttore canadese annuncia un ordine di 30 Cseries CS100 di Deutsche Lufthansa AG. L’azienda italiana fornirà stabilizzatori orizzontali e verticali.
Il player canadese ha reso noto che Alenia Aeronautica, Fokker Elmo dei Paesi Bassi e l’inglese Goodrich Actuation Systems sono fornitori europei del programma Cseries e produrranno elementi e sistemi importanti del nuovo velivolo.
Alenia Aeronautica fornirà stabilizzatori orizzontali e verticali, dotati di sistemi idraulici, elettrici e di controllo di volo. 

Fokker Elmo sarà responsabile per la progettazione e la produzione di tutto il sistema di cablaggio e
 di interconnessione  
e della strumentazione richiesto durante la fase certificazione.

 Goodrich Actuation Systems sarà responsabile per la progettazione e la produzione di sistemi di attuazione di flap e slat del nuovi velivoli di Bombardier.
Benjamin Boehm, Vice-Presidente e responsabile del programma "Siamo decisi ad estendere la collaborazione con fornitori europei e stiamo attualmente valutando delle offerte e proposte da una vasta gamma di potenziali fornitori, compresi gli altri fornitori europei”.
I velivoli CSeries sono una famiglia di aerei a corridoio unico da 110 e 130 posti che entreranno in servizio del 2013 le cui prestazioni e economia di esercizio beneficiano dei più recenti progressi tecnologici con esteso uso di materiali compositi e di avanzate leghe di alluminio e del motore di nuova generazione il Pratt & WhitneyPW1000G. 
Segue

__________________________

 25 marzo 2009 Lombardia Decolla il Distretto aerospaziale lombardo di Varese. - Il presidente di Alenia Aeronautica e di Alenia Aermacchi Giorgio Brazzelli nominato presidente del Comitato promotore del Distretto Aerospaziale Lombardo. 
Lunedì scorso il Comitato promotore del Distretto aerospaziale lombardo ha reso noto di aver raggiunto il numero necessario di adesioni d’imprese ed enti per avviare il riconoscimento del distretto e accedere al progetto regionale di sostegno DRIADE.
L’organismo promotore del Distretto aerospaziale lombardo comunica di avere nominato presidente del Comitato Giorgio Brazzelli, l’attuale presidente di Alenia Aeronautica e di Alenia Aermacchi.

 « L’esigenza di mettersi insieme – afferma Brazzelli – per definire una filiera moderna ed efficiente è sentita da più aziende. Tuttavia, il percorso da compiere deve tener conto del fatto che ci si muove in un tessuto con profonde radici e una storia con molte sfaccettature per cui si deve innanzitutto ricondurre il distretto lombardo a valori condivisi. Ci sono certo passaggi formali da compiere ma in questi giorni ci stiamo concentrando sulla mission dell’iniziativa perché si tratta di un punto fondamentale. Tutto questo in un contesto europeo di sviluppo dell’aerospazio in cui c’è una cooperazione tra Stati e regioni : i primi per quanto riguarda gli aspetti strategici, le seconde per il sostegno, lo stimolo e il finanziamento delle attività che si svolgono sul terrtitorio.».
Il riconoscimento del distretto regionale con la presenza di imprese piccole e grandi ed enti di ricerca può portare notevoli benefici come afferma Brazzelli «Come velivolisti in Alenia noi saremo molto contenti di poter contare su un contesto sviluppato a cui rivolgerci per le nostre forniture ».
Il bacino potenziale a cui si rivolge il distretto lombardo è di 129 imprese attive nell’area produttiva del settore aerospaziale e almeno un altro centinaio di PMI che operano nel comparto dei servizi alle imprese del settore.
 Segue

______________________

  25 marzo 2009 Piemonte Successo della missione in Russia del cluster piemontese dell’aerospazio. Il Sindaco di Torino Chiamparino in missione a Mosca incontra Mickail Pogosyan Presidente di Sukhoi e di MIG. Le imprese russe parteciperanno ad Aeromart "Torino Piemonte Aerospace" di Ottobre. 
Il programma SuperJet 100 offre opportunità di nuovi mercati vanno colte dalle imprese della filiera aeronautica
 Durante l'incontro il Sindaco ha sottolineato la grande capacità delle grandi aziende e le PMI italiane del settore ad avviare progetti industriali nel mondo ricevendo apprezzamenti e ritorni significativi per l'intero Sistema Paese.
Mickail Pogosyan ha invitato a proseguire la strada della cooperazione lanciando la proposta di scambi anche nel mondo accademico attraverso visite e collaborazioni tra le Università di Torino e Mosca ipotizzando anche stages reciproci di studenti da premiare. 
Il Segretario della Camera di Commercio di Torino, Guido Bollato ha presentato l'iniziativa "Torino Piemonte Aerospace" e ha evidenziato il grande patrimonio di Aziende operanti nel Distretto Torinese tali da 
permettere la realizzazione di tutti i componenti principali
necessari per lo sviluppo e la costruzione di un velivolo citando tra le altre l'Alenia Aeronautica, Avio, Selex-Galileo, Microtecnica ecc.

Il Segretario ha poi invitato la Sukhoi a partecipare al prossimo Aeromart "Torino Piemonte Aerospace" di ottobre offrendo la possibilità di selezionare e presentare le aziende di eventuale interesse di Sukhoi/SCAC per incontri BtoB. 
Pogosyan oltre ad accettare l'invito ha promosso l'idea di far sviluppare la conoscenza reciproca tra le aziende del "terzo livello" del Distretto Piemontese con le imprese Russe per consentire di cogliere opportunità commerciali, tecnologiche e di sviluppo.
All’incontro erano presenti il Primo Consigliere dell'Ambasciatore italiano a Mosca Marco Ricci e Leonardo Pavoni di Finmeccanica."
Le iniziative che le Aziende di Finmeccanica stanno attuando nella Federazione Russa sono di primaria importanza e diversificate in vari settori di intervento quali l'aeronautica, gli elicotteri, l'energia, il trasporto ecc. ed hanno raggiunto volumi di affari significativi" ha dichiarato Pavoni.
Segue

__________________________

 24 marzo 2009 Traffico - La crisi morde l’industria del trasporto aereo. Giovanni Bisignani DG di IATA: Raddoppiata per il 2009 la stima di perdita per il trasporto aereo internazionale. 
Aeroporti italiani. I dati di gennaio-febbraio segnalano un calo vistoso del traffico aereo. Capodichino perde 18% dei passeggeri.
Nel 2009 le entrate del settore del trasporto aereo dovrebbero segnare un calo del 12% a 467 miliardi di dollari, ad affermarlo è Giovanni Bisignani - Direttore Generale e Amministratore Delegato della IATA, l’associazione internazionale che rappresenta 230 aerolinee e il 93% del traffico -, intervenendo al Simposio Mondiale IATA sul Traffico Merci di fronte a 700 esperti del settore.
 
Gli operatori hanno modificato al ribasso le stime per il 2009. «Stimiamo una perdita di 4,7 miliardi di dollari», ha detto il rappresentante Iata, la stessa associazione aveva previsto a dicembre 2008 una perdita di 2,5 miliardi. 
 

La domanda di merci è a fondo. Al devastante calo del 22,6% a dicembre, ha fatto seguito una successiva diminuzione del 23,2% a gennaio.Dal momento che il 35% del valore dei beni scambiati a livello internazionale viaggia in aereo, questo settore rappresenta un termometro della salute economica globale. «Il continuo declino dei mercati è un chiaro segno che non abbiamo ancora toccato il fondo di questa crisi».
Nel 2008 il settore ha bruciato 8,5 miliardi di dollari, la maggior parte nell'ultimo trimestre. Malgrado l'impatto della recessione economica, ha sottolineato Bisignani, l'industria aerea resiste anche se i problemi delle compagnie aeree si ripercuoteranno anche sui costruttori con una flessione degli ordinativi nei prossimi anni.
«Il vantaggio legato al ribasso del prezzo dei carburanti - ha spiegato Bisignani – è annullato dal calo della domanda e dal crollo dei ricavi. Che prevediamo anno su anno, del 13% nel settore cargo e del 5,7% nel traffico passeggeri».
In Italia il traffico aereo nei primi due mesi del 2009 registra un calo di oltre il 14% di movimenti e passeggeri e un crollo del 34,6% del traffico cargo.
Gli aeroporti con i cali più vistosi sono quelli di Malpensa e Linate, il primo per la crisi successiva alla vicenda Alitalia e lo scalo di Linate che incomincia a sentire l’effetto “dell’alta velocità ferroviaria”.
Nel Meridione se gli aeroporti pugliesi mantengono le quote di traffico tutti gli altri dichiarano cali dei movimenti, passeggeri e cargo.
L’aeroporto napoletano di Capodichino con -10,6 dei movimenti, -18,0 del traffico passeggeri e -20% del trasporto merci è il punto di crisi di maggiore criticità.
 Segue

__________________________

  24 marzo 2009 Campania Il giorno 2 aprile Selex SI inaugura al Fusaro a Napoli il museo del radar.
Sarà inaugurato il 2 aprile 2009 alle 10 il Museo del Radar realizzato da Selex Sistemi Integrati presso il proprio stabilimento di Bacoli (Napoli) il Museo del Radar.
SELEX Sistemi Integrati è la società di FINMECCANICA che progetta, realizza e commercializza grandi Sistemi per la Difesa, sistemi e radar per la difesa aerea, la difesa navale, la gestione del traffico aereo ed aeroportuale, la sorveglianza costiera e marittima. L'azienda, occupa oltre 3.000 dipendenti in Italia e all'estero.
In Campania Selex SI ha impianti a Bacoli e Giugliano.In Italia altri stabilimenti sono a Genova, La Spezia e Taranto e Roma e all'estero in USA, Gran Bretagna e Germania.
Selex SI in un comunicato rende noto che il Museo del Radar è il primo realizzato in Europa in un’azienda. Nel corso della cerimonia sarà inoltre presentato il libro "Il navigatore - Vita nomade di Carlo Calosi", biografia inserita nella collana dedicata alla memoria degli uomini che hanno fatto la storia del gruppo.
 
Segue

__________________________

   23 marzo 2009 Condanne esemplari al processo di Palermo per il disastro dell’ATR72 della Tuniter.
La magistratura italiana ha condannato i tecnici e manager della compagnia aerea ritenuti responsabili del disastro che costò la vita a sedici viaggiatori. E' stata definita una sentenza senza precedenti, quella emessa dalla giustizia di Palermo sul disastro aereo dell'Atr 72 della Tuninter.
Il volo della compagnia aerea tunisina Tuninter 1153 era un volo charter che decollò dall'Aeroporto di Bari il 6 agosto 2005, con destinazione Djerba.
L'aereo, un ATR 72, effettuò un ammaraggio di fortuna al largo della costa di Punta Raisi, dopo aver dichiarato emergenza.
 
Le indagini appurarono che l'incidente fu provocato dall'esaurimento del carburante, causato sia dal non rispetto delle procedure di misura a terra che da un indicatore non funzionante. Nell'incidente persero la vita 16 persone.

Il processo si è concluso oggi 23 marzo 2009 con sole due assoluzioni e le condanne a 10 anni per il comandante dell'aereo Chafik Gharby e il copilota Ali' Kebaier. 
Il Gup di Palermo ha condannato a nove anni il direttore generale della Tuninter Moncef Zouari e il direttore tecnico Zoueir Chetouane e ad otto anni il responsabile del reparto manutenzione Zouehir Siala, il meccanico Chaed Nebil e otto anni al responsabile della squadra manutenzione Rhouma Bel Haj.ti.
Vito Albergo, zio di Barbara Baldacci, una delle vittime, unico familiare a non avere accettato il risarcimento offerto dalla compagnia, sono stati liquidati 30 mila euro e 15 mila alla Fondazione 8 ottobre.
Il familiare della vittima ha annunciato che tratterrà un solo euro e destinerà il resto in favore di iniziative per la sicurezza del volo. 
 Segue

__________________________

 23 marzo 2009 AIAD - Paolo Bellomia, Intervista a Paolo Bellomia Presidente Comitato PMI. Il ruolo della subfornitura nell'industria aeronautica. 

__________________________

 23 marzo 2009 Piemonte - Servizio RAI su Distretto Aerospaziale piemontese.

__________________________

  20 marzo 2009 Campania-Puglia - Successo della missione francese dell’aerospazio in Italia, oltre quattrocento i contatti tra operatori e aziende del settore.
ClRA di Capua. Concluso roadshow dell’industria aeronautica e aerospaziale francese in Italia. 
La missione che dal 18 al 20 marzo ha portato in Italia una nutrita rapppresentanza del comparto aerospaziale francese è stata organizzata dall’AIAD e GIFAS che rappresentano le imprese italiane e francesi del settore ed è stata finalizzata alla promozione di accordi industriali tra enti e aziende dei comparti industriali dei due Paesi.
L’iniziativa è stata promossa dal Ministero per lo Sviluppo Economico, l’ICE, l’Ambasciata di Francia in Italia in collaborazione con i distretti e i comparti regionali italiani dell’aerospazio.

In Italia gli ospiti francesi hanno partecipato ad una serie di eventi BtoB duranti i quali hanno incontrato oltre quattrocento tra operatori e aziende italiane e francesi.
La missione cisalpina segue la visita di una delegazione di PMI campane ad Avalon, all'Australian International Airshow and Aerospace & Defence Exhibition e coincide con la missione torinese ai massimi livelli istituzionali che in questi stessi giorni è in Russia per promuovere le PMI del cluster piemontese. 
A Torino, nel corso della prima giornata della missione, gli ospiti hanno visitato anche gli impianti industriali di Alenia Aeronautica dove hanno incontrato il management dell’azienda di Finmeccanica.
A Roma, i rappresentati francesi hanno partecipato al Salone del SAT EXPO 2009, dove nel corso di una manifestazione pubblica e durante un fitto calendario di eventi BtoB, hanno incontrato gli operatori e le aziende presenti alla fiera.
In Campania, la missione è stata organizzata dal CIRA che ha ospitato l’evento nella struttura di Capua, oltre a numerosi operatori del settore, hanno partecipato : Francois Cousin, Console Generale francese a Napoli, una delegazione istituzionale del Ministero dello sviluppo Economico, dell’Istituto del Commercio Estero e delle due regioni Campania e Puglia.
La manifestazione di apertura e stata introdotta dal dott. Ferdinando Santoro, che in sostituzione di Andrea Cozzolino, assessore campano allo sviluppo economico, ha ringraziato gli organizzatori e ha ricordato che l’interesse manifestato da tante aziende dei cluster francesi ad incontrare le realtà del Polo Aeronautico della Campania è il risultato del ben figurare e della curiosità che le PMI campane hanno suscitato tra le grandi e piccole imprese europee del settore durante il corso delle varie recenti manifestazioni internazionali.
Le realtà industriali e le esperienze istituzionali dei distretti della Campania e di Puglia sono stata presentati dal dott. Sergio Mazzarella e dal prof. Antonio Ficarella.
Maurizio Madiai, coordinatore AIAD delle aziende aerospaziali, ha invece fatto un bilancio dell’intera missione, anticipando le valutazioni positive della sua organizzazione e confermando che GIFAS e gli organi istituzionali francesi stanno lavorando per promuovere a breve un’analoga missione delle PMI italiane nelle aree industriali di Francia.
A Capua, il resto della giornata è stata utilizzato per incontri BtoB tra le aziende che si sono protratti fino sera con l’impegno di tutti di rincontrarsi a breve in Francia. 
Segue

__________________________

 20 marzo 2009Superjet International sceglie Lufthansa Technik Logistik per la logistica.
La società Superjet International, di Sukhoi (49%) e Alenia Areonautica (51%) (Finmeccanica) che commercializza il velivolo regionale Superjet 100, ha scelto Lufthansa Technik Logistik come esclusivo fornitore mondiale di logistica.
L'accordo e' stato siglato a Francoforte tra Alessandro Franzoni, Ad di SuperJet International e Soren Stark, Ad di Lufthansa Technik Logistik.
Una collaborazione, questa, dalla quale SuperJet International e le aerolinee che opereranno i velivoli trarranno grandi benefici.

Le parti di ricambio del Sukhoi Superjet 100 saranno stoccate presso l'ampio magazzino completamente automatizzato di LTL, che ha sede presso l'aeroporto internazionale di Francoforte. Segue

__________________________

 19 marzo 2009Apre a Roma SAT Expo Europe 2009. SAT-Expo. Per la prima volta anche le imprese campane dell’aerospazio.
Le imprese campane dell’aerospazio hanno partecipato al salone SAT Expo 2009 delle applicazioni dello spazio, dei servizi e delle tecnologie delle telecomunicazioni satellitali.
19/3/2009 - Negli spazi della Fiera di Roma, il cluster regionale Campaniaerospace con il supporto del Cira di Capua, ha allestito uno stand che ha ospitato una quindicina di aziende campane. 
L’evento del SAT Expo Europe è la seconda edizione di una delle più importanti esposizioni del settore spaziale in Italia. 
Al convegno di apertura erano attesi, ma hanno dato forfait, il commissario UE ai Trasporti Antonio Tajani e il ministro Mariastella Gelmini, sostituiti dai sottosegretari Adolfo Urso e Guido Crosetto.
E' previsto la visita dei ministri nel corso dei tre giorni della manifestazione.
Il programma prevede una ventina di sessione sui temi generali delle politiche spaziali in Italia e in Europa e approfondimenti su tecnologie, infrastrutture, prospettive, nello spazio e nelle comunicazioni satellitali, tra cui un convegno sulle tecnologie UAV e UAF

con la partecipazione di Marco Airaghi, consigliere del Ministro della Difesa e di Giovanni Bertolone AD di Alenia Aeronautica.Inaugurando il salone, il presidente della manifestazione Paolo Dalla Chiara ha dichiarato che “l’obiettivo degli organizzatori è fornire un quadro completo di ciò che si muove nel settore spaziale nel mondo”.
ll commissario dell’Agenzia Spaziale Italiana Enrico Saggese si è confrontato con gli esponenti del governo sul tema "L’Europa e la geopolitica dello spazio" e si è soffermato sulle novità per quanto riguarda i voli di italiani nello spazio : “Nei prossimi anni, sono già programmate tre missioni in orbita di astronauti italiani, due di Roberto Vittori ed una di Paolo Nespoli”.
“Due astronauti italiani – ha proseguito Saggese -, sono tra i dieci candidati finali della selezione che porterà alla scelta dei quattro nuovi astronauti dell’ Agenzia Spaziale Europea”. AIAD con GIFAS l’associazione francese delle aziende aerospaziali e le delegazioni dei distretti della Campania, Lazio e Piemonte hanno presentato il comparto industriale nazionale e la missione del 18-20 marzo degli operatori francesi in Italia e le iniziative che a breve dovrebbe vedere in Francia le aziende italiane.
 Segue

_________________

  18 marzo 2009ISTAT-Campania e Puglia. L’aerospazio cresce nonostante la crisi.
I dati Istat sull’export d’aeromobili e velivoli aerospaziali rivelano che il Mezzogiorno, nell’ultimo trimestre 2008, quando la crisi iniziava a pesare nell’industria, ha visto crescere le esportazioni verso l’estero del 14,4, sullo stesso periodo del 2007, raggiungendo i 250,1 milioni.
I comparti aerospaziali di Campania e Puglia, trainati da Alenia Aeronautica e da un indotto sempre più adeguato ed organizzato, reggono finora, all’urto della crisi.
La Campanianel trimestre registra una crescita dell’export del 16,3% con un volume di 206,8 milioni, 83,4% dell’intero fatturato delle imprese del Sud.
Le aziende pugliesi raggiungono 42,6 milioni con un incremento del 7% sul trimestre 2007.
Nelle altre regioni meridionali l’export delle aziende dell’aerospazio è marginale ed occasionale, superando in Sicilia e Lucania di poco il milione nell’arco dell’intero anno.
La buona performance del settore è il prodotto della logica di mercato che lavora su commesse di durata pluriennale e alla tenuta di Alenia Aeronautica che sul piano internazionale continua a difendere i posizionamenti di mercato acquisiti negli scorsi anni. Segue

__________________________

 17 marzo 2009 Piemonte Il Cluster piemontese dell'aerospazio in Russia.
Una delegazione regionale, con il sindaco di Torino Sergio Chiamparino, in Russia per promuovere il Cluster dell’aerospazio piemontese.

Una delegazione istituzionale della regione Piemonte è in Russia, a San Pietroburgo, Ekaterinburg e Mosca, dal 12 al 21 marzo, per promuovere il Piemonte industriale, turistico, istituzionale e universitario.
La missione della regione si propone di sostenere alcuni settori produttivi che stanno guardando alla Russia con particolare interesse come l'aerospaziale con il progetto Torino Piemonte Aerospace. 
Il 18 marzo, a Mosca, nella sede dell'Ambasciata d'Italia, il sindaco Sergio Chiamparino presentera' alla stampa moscovita le trasformazioni del territorio piemontese e le eccellenze in ambito della ricerca e dell'innovazione e le opportunita' di investimento.
I sindaco con il Segretario della Camera di Commercio di Torino, Guido Bolatto e il team del progetto camerale "Torino Piemonte Aerospace", gestito da Ceipiemonte, incontreranno le maggiori realta' aerospaziali e in particolare la Oak, la Corporazione aeronautica unificata, creata da Putin, che comprende le maggiori industrie del settore, da Mig e Sukhoi a Ilyushin e Tupolev. 
Questa missione intende anche favorire la partecipazione di aziende russe all'importante appuntamento che Torino ospitera' il 28 e 29 ottobre: "Aerospace Meetings", seconda edizione del salone italiano dedicato all'industria dell'aerospazio.
 Segue

__________________________

?????????? 17 marzo 2009 Campania-Puglia. ROADSHOW IN CAMPANIA DELL'INDUSTRIA AERONAUTICA E SPAZIALE FRANCESE. 
 Programma 
 Lista delle aziende 
Il programma è promosso dall’Ambasciata francese in Italia in collaborazione con il Ministero italiano allo Sviluppo Economico e con i distretti e i comparti regionali italiani dell’aerospazio.
Una delegazione dei distretti aerospaziali d'Oltrealpe sarà in Campania il 20 marzo 2009 per verificare opportunità di nuove collaborazioni con aziende campane e pugliesi del settore.
L’iniziativa gestita dalle istituzioni diplomatiche dei due paesi segue il convegno organizzato nelle scorse settimane dall’azienda francese Dassault Aviation a Torino per verificare la possibilità di stabilire nuovi accordi industriali con PMI italiane dell’aerospazio.
La visita in Italia della delegazione francese prevede un fitto calendario di appuntamenti BtoB tra le aziende italiane e francesi in specifici eventi a Torino, Roma e Napoli.

L’interesse manifestato dai rappresentati dei cluster francesi ad incontrare le aziende del Polo Aeronautico della Campania è il risultato del ben figurare e della curiosità che le PMI campane hanno suscitato tra le grandi e piccole imprese europee del settore durante il corso delle varie recenti manifestazioni internazionali.

In Campania la sede prevista per le iniziative è quella del CIRA di Capua, dove i francesi saranno ospitati e dove avranno modo di confrontarsi con le aziende campane e della Puglia.
Ambasciata Italiana a Parigi, a metà mese di febbraio, in preparazione dell’iniziativa, ha presentato alle autorità e all’opinione pubblica francese le aziende dei distretti italiani dell’Aerospazio e Difesa. 
L’interesse dei francese a cercare intese industriali in Italia, in particolare con imprese della Campania e Puglia, è certamente conseguente al successo della joint venture italo-francese ATR. 
Segue

____________________________

 17 marzo 2009 Campania- La Cina guarda con crescente interesse a Napoli e presenta in questa città la più grande Fiera Internazionale per la Promozione degli Investimenti Esteri.
Presentata a Napoli il 18 marzo, alla presenza di rappresentanti del Governo cinese la XIII edizione di CIFIT China International Fair for Investment and Trade.

Il Salone è previsto dal 7 all’11 settembre 2009 nel più grande centro espositivo costruito nel 2000 dal governo cinese ed è la più grande Fiera Internazionale per la Promozione degli Investimenti Esteri in Cina.
L’evento è sponsorizzato dal Ministero del Commercio della Repubblica Cinese e gode del supporto di importanti organizzazioni internazionali.

La scelta cinese di presentare a Napoli la manifestazione è un segnale dell’interesse delle autorità di quel Paese per un’area che è sempre più punto nodale dei traffici commerciali del Mediterraneo e ormai centrale per chi guarda ai paesi emergenti di questo bacino come area di cooperazione e di sviluppo di nuove opportunità di business.

Il CIFIT nelle passate edizioni, ha rappresentato un’importante occasione per monitorare opportunità di collaborazioni industriali, per avviare contatti tra imprese e costruire progetti e investimenti bilaterali. 
Nel 2008 risultati significativi conseguirono le aziende che parteciparono al salone avviando collaborazioni nei settori dell'aeronautica, della logistica e del software.
Segue

____________________________

 15 marzo 2009 EUROPA Dopo la Germania, anche in Francia, si fa strada la possibilità di ridurre gli ordini per A400M.
I ritardi accumulati dal programma del velivolo da trasporto europeo A400M della divisione militare di Airbus, sono almeno di quattro anni, ha dichiarato Laurent Collet-Billon, recentemente nominato direttore generale diell’agenzia DGA, l’ufficio francese del defence procurement and export.
La DGA ha dichiarato il direttore sta valutando la possibilità di acquisire velivoli da trasporto alternativi per risolvere la necessità di mantenere la capacità di trasporto aereo in Afghanistan, il tal caso sarebbe ridotto l’ordine di 50 A400M.


Laurent Collet-Billon non ha fatto dichiarazioni nel merito, ma considerando che C130 Hercules della Lockheed Martin è stato sempre ritenuto troppo piccolo, la Francia come la Gran Bretagna potrebbe orientarsi verso il Boeing's C17.
 Segue

____________________________

 15 marzo 2009 Campania- Il Cluster campano dell'aerospazio al Satexpo Europe 2009.
Fiera Roma 19-20-21 marzo 2009 esposizione dell’alta tecnologia delle applicazioni italiane per l’aerospazio.
L’assessorato all’Agricoltura e alle Attività Produttive della Regione Campania, allestirà, uno spazio espositivo della fiera.

Satexpo Europe 2009 è il salone italiano dedicato alle tecnologie ed alle applicazioni satellitari, ha tra gli sponsor Eutelsat e Finmeccanica e ospita una sessantina di espositori per i quali è stata attrezzata un’ area dedicata agli incontri B2B.
La rassegna 2009 si svolgerà alla Fiera di Roma nei giorni 19-20-21 marzo e avrà come tema centrale dei forum l’approfondimento delle Analisi della "Mediterranean Space Conference", e ospiterà tra l’ altro 10 delegazioni di paesi stranieri dell’ area del Mediterraneo.
L’assessorato all’Agricoltura e alle Attività Produttive della Regione Campania, allestirà, uno spazio espositivo della fiera dove i rappresentanti delle aziende campane, avranno occasione di promuovere prodotti e capacità industriali. 
Campaniaerospace, il cluster regionale del settore supporterà le aziende attraverso la promozione d’incontri con operatori specializzati provenienti da tutto il mondo.Segue

____________________________

 14marzo 2009 Campania. Una nuova politica industriale per il riscatto del Mezzogiorno. 
Mezzogiorno Europa in collaborazione con la Regione Campania ha promosso il workshop : “ Sviluppo, impresa, territorio, reti “ con la presentazione del volume “Grande Industria e Mezzogiorno 1996-2006”.
Una tavola rotonda coordinata da Alfonso Ruffo, direttore de Il Denaro, è stato l’evento centrale della manifestazione, che ha visto Angelo Guarini e Federico Pirro discutere dei temi del loro libro “Grande Industria e Mezzogiorno 1996-2006” con Andrea Cozzolino, Assessore regionale alle attività produttive, l’On. Enrico Letta e Gianni Lettieri presidente della Confindustria napoletana.
Le valutazioni e i dati più significativi del volume sono stati introdotti da Federico Pirro, che ha illustrato come l’apparato industriale meridionale è altra cosa dall’immagine caricaturale che spesso in passato ne è stata data. 
Il volume documenta quanto sia complesso e ricco il sistema delle imprese che

in non pochi casi, nel Meridione, esprime aziende che rappresentano realtà di eccellenza non solo nel nostro Paese.Segue

____________________________

  13 marzo 2009 Campania. Le gallerie del vento europee insieme in una organizzazione commerciale. 
Al CIRA (Centro Italiano Ricerche Aerospaziali) si sono incontrati i membri della European Windtunnel Association (EWA) per fare una sintesi dei risultati ottenuti nei primi cinque anni di attività dell’associazione. All’incontro hanno partecipato anche rappresentanti dell’industria aeronautica italiana, delle PMI campane e del mondo accademico.
EWA è un organismo internazionale costituito cinque anni fa, nell’ambito del sesto Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo della Commissione Europea,con l’intento di rafforzare la ricerca aeronautica in Europa

tramite la creazione di rapporti di cooperazione e di interdipendenza tra i diversi enti che dispongono di gallerie del vento o che sviluppano tecniche di misura avanzate..Segue

____________________________

 13 marzo 2009 Finmeccanica nega ogni ipotesi di dismissione di AnsaldoBreda. 
La holding dichiara che non c'è alcun disimpegno e che fra i progetti futuri per AnsaldoBreda figura solo il possibile ingresso di nuovi soci.
Questo non significa affatto che Finmeccanica intende dismettere l'impegno nei confronti dell'azienda che produce treni, metro e tram. La holding infatti manterrebbe in ogni caso la maggioranza del capitale.
La dichiarazione di Finmeccanica è una risposta indiretta a Giorgio Cremaschi, leader nazionale Fiom che proprio da Pistoia ha chiesto all'ad di Finmeccanica Guarguaglini una smentita delle voci che si erano diffuse dopo le dichiarazioni di Alessandro Pansa.
 Segue

____________________________

 13 marzo 2009 Nasce a Finale Ligure un'officina per la manutenzione dei motori aeronautici.(LaStampa Savona)
Maurizio Pizzamiglio Ad della Icaro Italia afferma :« La manutenzione aeronautica avrà nei prossimi anni uno sviluppo enorme. Molti paesi si stanno muovendo velocemente »
. Segue

____________________________

12 marzo 2009 Air France-KLM prepara maxi ordine. L'aerolinea europea decisa a potenziare ed ammodernare i velivoli della flotta per cui si accingerebbe a lanciare una gara per ordinare alla fine del 2009 o inizio del 2010 un centinaio di aerei wide body del valore superiore ai 20 miliardi di euro.
L'aerolinea europea aveva previsto il progetto per la fine del 2008 ma era stata rinviato a causa del ritardo dei programmi dell'A350XWB e del B787 Dreamliner di Boeing che sono i due velivoli presi in considerazione dell'operatore. 
A causa della crisi finanziaria nelle valutazioni che peseranno nella scelta del velivolo avranno un peso importante le modalità di pagamento della transazione.
Il quotidiano parigino 'La Tribune' anticipa che Air France-KLM vorrebbe ordinare i velivoli saldando l'80% dell'importo solo al momento della consegna.
 Segue

____________________________

 12 marzo 2009 Finmeccanica - Ansaldo Breda PISTOIA - Mezz'ora di sciopero a fine turno per protestare contro l'annuncio da parte di Finmeccanica di cedere una quota del capitale di AnsaldoBreda. 
E' la forma di protesta messa in atto questa mattina dalle maestranze dello stabilimento pistoiese dell'azienda che ha sedi produttive anche a Napoli, Palermo e Reggio Calabria all'indomani dell'annuncio   da parte di Alessandro Pansa, direttore finanziario di Finmeccanica che ''una quota di AnsaldoBreda potrebbe essere venduta con l'obiettivo ''di arrivare a un riassetto della societa''', anche ''con nuovi azionisti''.
Dell'annuncio di Finmeccanica si e' parlato diffusamente nell'assemblea in programma da giorni in azienda sulle nuove modalita' della contrattazione del settore con la partecipazione del segretario nazionale della Fiom Giorgio Cremaschi. (Ansa) Segue

__________________________

 12marzo2009 Campania-L'aerospaziale made in Italy 'vola' ad Avalon
Dal 10 al 15 marzo in Australia l'Expo più rappresentativa del settore
- Immancabile la presenza italiana all'Australian International Airshow and Aerospace & Defence Exhibition, la famosa rassegna biennale dell'aerospaziale, dell'aviazione e della difesa, che rappresenta uno dei più importanti eventi della sezione nell'intera regione Asia-Pacifico.
Dal 10 al 15 marzo, presso l'aeroporto di Avalon, nello stato australiano di Victoria, numerose aziende provenienti da ogni parte del mondo esporranno i loro modelli high tech, di genere sia civile che militare, agli operatori di settore.
Le Camere di Commercio di Adelaide & Melbourne hanno collaborato proficuamente con la Collettiva napoletana al fine di garantire, alle ditte coinvolte, i servizi adeguati e la massima visibilità, allo scopo di agevolarne l'internazionalizzazione.
Fra le aziende partenopee, TI & A (Technologie industriali e aeronautiche Spa, Laer), 
SAM (Società Aerospaziale Mediterranea Scrl, Precision), MEC, Promete srl (Ilmasgroup) e Vulcan Air, che avranno l'occasione di promuovere le loro produzioni e di incontrare buyer del mercato estero.Segue 

___________________________

 11 marzo 2009 Guarguaglini presenta a Londra il bilancio di Finmeccanica ed espone agli analisti finanziari le prospettive e i progetti dell’holding italiana dell’aerospazio.
Il presidente di Finmeccanica risponde a domande sulla crisi mondiale della finanza e Questioni come Atitech, Eurofighter e l’elicottero per il presidente Obama.
Il presidente e amministratore delegato di Finmeccanica, Pier Francesco Guarguaglini ha presentato a Londra il bilancio dell'holdig italiana e ha risposto a numerose domande degli analist iconvenuti all’evento.
Sui temi della crisi che ha colpito l’economia mondiale, il numero uno di Finmeccanica, ha chiarito che: "A fronte della crisi finanziaria e al rallentamento dell'economia reale, la visibilità è più bassa e le previsioni diventano più difficili da fare", per cui per rispondere all'aggravarsi della crisi internazionale, Finmeccanica intende rafforzare "le proprie strategie su alcuni punti chiave come la diversificazione geografica e il focus sui pilastri strategici dell'elettronica della difesa, elicotteristica e l'aeronautica”. 
Il presidente ha risposte anche a domande più dirette come quella sul destino d’impianti industriali napoletani come Atitech, e ha confermato che Finmeccanica è interessata solo ad un ruolo marginale in una cordata per il polo manutentivo di Alitalia che ha sede a Capodichino : Finmeccanica '' è disposta a partecipare in modo marginale al futuro di Atitech e quando decidono e ce lo fanno sapere... ma se sperano che la soluzione è' Finmeccanica, è no!''.Segue 

__________________________

 11 marzo 2009- Alenia Aeronautica Finmeccanica ha precisato in una nota al termine del Consiglio di Amministrazione che la crisi non compromette gli obiettivi di sviluppo del Gruppo.

Focus sui risultati delle aziende aeronautiche di Finmeccanica.

Dal bilancio di Finmeccanica si rileva il risultato positivo delle sue imprese dell’aeronautica, la holding rende noto che essi includono i dati di Alenia Aeronautica, Alenia Aermacchi, Alenia Aeronavali, Alenia North America, GIE ATR e SuperJet International.
I risultati ottenuti da queste aziende sono stati decisamente positivi con ricavi per 2.530 milioni di Euro, in crescita del 9,7% rispetto ai 2.306 milioni del 2007.
Il risultato è riconducibile al positivo andamento delle produzioni civili per i velivoli ATR e delle aerostrutture B787 e A380 e del programma Eurofighter.Nel militare si è ancora in attesa delle decisioni politiche per la ‘trance III’ del velivolo Eurofighter,per

il programma F35-JSF sembrano invece maturare decisioni del governo italiano tali da consentire l’aprirsi di una fase positiva per l’industria italiana. Segue

___________________________

 11 marzo2009 La CGIL e Filt Campania : Si configura un quadro drammatico per ATITECH.
Le organizzazioni sindacali Cgil e Filt Campania denunziano “il quadro drammatico” della vicenda Atitech, annunciano una 'mobilitazione straordinaria e scrivono al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta, al Ministro delle attivita' produttive Claudio Scajola, al presidente della Giunta Regionale Campania Antonio Bassolino, all'assessore ai trasporti Regione Campania Ennio Cascetta, al presidente del Consiglio Regionale Campania Sandra Lonardo, al presidente della Commissione Trasporti Regione Campania Pasquale Sommese e all'amministratore delegato Alitalia/Cai Rocco Sabelli.Le organizzazioni sindacali dopo l'ultimo incontro con la direzione aziendale Alitalia/Cai affermano che

Sui temi riguardanti l'area della manutenzione e' emerso un quadro drammatico per le prospettive di Atitech''. segue

___________________________

 11 marzo 2009- Alenia Aeronautica Investimenti e volontà di andare avanti. Apprezzamenti del Sindacato. Il Consiglio di Amministrazione Finmeccanica, nei giorni scorsi ha approvato il progetto di bilancio 2008 con ricavi in crescita del 12%, 15.037 milioni di euro rispetto ai 13.429 milioni del 2007.
La direzione aziendale di Alenia Aeronautica incontra i Sindacati e conferma c’è stata anche nelle imprese aeronautiche di Finmeccanica una crescita dei ricavi, però inferiore rispetto al preventivato, ed il margine operativo è stato inferiore al 2007 perchè hanno pesato i ritardi e i problemi dei programmi 787 e C27J.
L’Azienda ha messo in evidenza che la crisi finanziaria internazionale pesa anche sul settore Aeronautico con riflessi negativi sull’andamento dei programmi e sul costo del denaro. Pur non negando che ci sono delle preoccupazioni, l’Azienda intende superare la fase di criticità con ulteriori investimenti per il 2009 di 128 milioni di euro.
I sindacati apprezzano la manovra e confermano che la loro disponibilità. Comunicato sindacale Unitario)

___________________________

  9 marzo 2009 Campania- Aeroporto di Grazzanise delusione per la decisione del governo di non finanziare lo scalo casertano.
Il Governo non stanzia i fondi per l’aeroporto di Grazzanise. Sembravano ormai maturi i tempi per la realizzazione del nuovo scalo aeroportuale di Napoli a Grazzanise anche perché il governo, in queste settimane ha manifestato la volontà d’investire in infrastrutture per arginare gli effetti della crisi dell’economia.
In Campania, in provincia di Caserta, si pensava che finalmente questa scelta dell’esecutivo avrebbe avviato la realizzazione di un moderno

aeroporto a nord di Napoli come è previsto nel piano regionale dei trasporti. Segue

___________________________

  9 marzo 2009 ( VIDEO )Campania- “ LA PROSPETTIVA DELLA RICERCA APPLICATA ED IL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO NELLE IMPRESE. Il tema dell'iniziativa del 6 marzo 2009 dell' Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili del Tribunale di Napoli Commissione di Studio Ricerca Applicata e Sviluppo Tecnologico nelle imprese con NICOLA MAZZOCCA Assessore alla Ricerca Scientifica della Regione Campania.
La proposta è condivisa dall’assessore regionale all’Università e Ricerca - Innovazione tecnologica Nicola Mazzocca per il quale "Finanziare l’innovazione,

la ricerca e il trasferimento tecnologico è fondamentale per superare la difficile congiuntura economica che stiamo vivendo e per il quale vanno utilizzati non solo i fondi POR.

___________________________

 6 marzo 2009 Campania- Il ruolo dell’impresa aeronautica ed aerospaziale nell’Italia Meridionale. Il 13 marzo 2009 la Fondazione Mezzogiorno Europa presenta a Napoli il volume di Federico Pirro e Angelo Guarini - “Grande Industria e Mezzogiorno 1996-2007”.
l lavoro dei due ricercatori sollecita il lettore a guardare oltre la crisi e propone di ridisegnare un progetto di reindustrializzazione dei territori meridionali, che per la Campania e Puglia, significa centralità del comparto dell’aerospazio.

La proposta coincide con quella del presidente di Alenia Aeronautica che a Taranto esortava : «La crisi lancia una sfida: le aziende devono mostrare la propria forza in questo momento. Le regioni meridionali devono scommettere sul settore aeronautico e, per Alenia, sul programma del Boeing 787 e - prosegue Brazzelli - le diverse attività e i progetti sviluppati nei siti di eccellenza in Campania.».Segue

___________________________

 6 marzo 2009 Campania-Una notte stellare: cultura, scienza e tecnologie astronomiche” Venerdì 6 marzo 2009 si è tenuto presso l’auditorium dell’INAF - Osservatorio Astronomico di Capodimonte una serata aperta al pubblico nella quale è stato presentato il progetto di realizzazione di un nuovo planetario da 50 posti, sponsorizzato della Provincia di Napoli, Assessorato ai Beni Culturali e Paesaggistici, che sarà istallato presso l'Osservatorio e diverrà operativo nei prossimi mesi. L'anno 2009 è stato scelto come Anno Internazionale dell'Astronomia e l’Osservatorio di Napoli - ha affermato il direttore dell'Osservatorio Luigi Colangeli,Direttore dell'INAF-Osservatorio Astronomico di Capodimonte,- con numerosi eventi si propone di favorire la diffusione del sapere scientifico con iniziative interdisciplinari tra astronomia, arte, musica e teatro.

La manifestazione ha riscosso, nonostante l'ora tardi e il freddo polare della serata, una straordinaria partecipazione di pubblico, molti dei quali giovani appassionati di astronomia e si è svolta presso l’auditorium ell’Osservatorio in un clima d'intensa partecipazione anche se il cielo coperto non ha consentito agli ospiti l'eplorazione prevista. Segue

___________________________

 5 marzo 2009 Campania- “TAVOLA ROTONDA : LA PROSPETTIVA DELLA RICERCA APPLICATA ED IL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO NELLE IMPRESE Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabilidel Tribunale di Napoli Commissione di Studio Ricerca Applicata e Sviluppo Tecnologico nelle imprese Venerdì 6 marzo 2009 - Ore 9.00 -13.00HOTEL MAJESTIC Largo Vasto a Chiaia, 68 - Napoli Partecipano On. VALENTINA APREA Presidente della Commissione Cultura della Camera dei Deputati, Prof. NICOLA MAZZOCCA Assessore alla Ricerca Scientifica della Regione Campania, Prof. SERGIO VETRELLA Past President CIRA Professore Ordinario di Sistemi Aerospaziali – Università degli Studi di Napoli Federico II, Prof. GIANCARLO QUAGLIAROTTI Past Director dell’ Area della Ricerca di Napoli del CNR, Dott. EZIO TERZINI Direttore Centro Ricerca ENEA di Portici, Cav. GAETANO COLA Presidente della Camera di Commercio, Industria e Artigianato di Napoli.Segue

___________________________

 5 marzo 2009 Campania Le aziende campane dell'Aerospazio al salone australiano AVALON 2009
Dal 10 al 15 marzo l’aeroporto di Avalon nello stato del Victoria in Australia ospiterà l’edizione 2009 dell’Australian International Airshow and Aerospace & Defence Exhibition. Si tratta di una rassegna che ogni due anni rappresenta uno dei più importanti eventi del settore nell’intera regione Asia-Pacifico.
Sette aziende tra le più dinamiche dell’aerospazio campano saranno presenti nel salone. Si tratta di Vulcan Air che produce i ben noti aeroplani P68, A-Viator e Vr, ILMAS Group specializzata in lavorazioni aeronautiche e assemblaggio di sottosistemi, LAER Aeronautica focalizzata su fabbricazione ed assemblaggio di aerostrutture, Precision Mec per la progettazione e la costruzione di attrezzature di produzione, Promete che opera su attività di innovazione di trasferimento tecnologico, TI&A produttrice di sistemi di protezione termica e SAM. segue

___________________________

 4 marzo 2009 Campania- Magnaghi Aeronautica (Corriere del Mezzogiorno) L'amministratore delegato Paolo Graziano parla di una delle più significative realtà produttive del polo aèrospaziale campano.
«Puntiamo a crescere con l'innovazione, la nostra azienda per mantenere alto il livello di cornpetitività, investe molto in tecnologie, innovazione e sulle risorse umane».
Segue

__________________________

 4 marzo 2009 Suhkoy- Ancora un ritardo per il Superjet 100. Slitta di un mese la prima consegne del Superjet 100. Lo rende noto Viktor Subbotin, capo di Sukhoi Civil Aircraft, all’agenzia Reuters. "Abbiamo intenzione di consegnare il primo aereo ad Aeroflot a dicembre”. 
Il ritardo è di un ulteriore mese dopo che erano saltate la previsioni iniziali d avviare le consegne del velivolo ai clienti alla fine del 2008.

 

_______________________

 3 marzo 2009 Campania- Inaugurato all’Accademia Aeronautica Militare di Pozzuoli il “Laboratorio sperimentale di giornalismo aerospaziale”.
La prima edizione del “Laboratorio sperimentale di giornalismo aerospaziale”, il corso di tre mesi per formare una nuova leva di giornalisti aerospaziali, è iniziato nel migliore dei modi. L’iniziativa è stata promossa dall’Accademia Aeronautica Militare di Pozzuoli e dall’associazione giornalistica “Il Sagittario” ed è stata aperta da una presentazione del Generale Comandante dell’Accademia Francesco Marsiglia.
Eugenio De Bellis – giornalista RAI, ideatore dell’iniziativa e grande appassionato di volo che da sempre segue con competenza il settore aeronautico, guardava compiaciuto la sala gremita da giovani militari dell’accademia, ragazzi civili e professionisti 

dell’informazione, che mescolati tra i banchi, con interesse seguivano le argomentazioni sull’aeronautica, i velivoli e le missioni aeree.Segue

___________________________

 2 marzo 2009 Campania-Programma E-ELT, prova generale del distretto campano dell’Aerospazio.
E-ELT, è il programma comunitario che realizzerà il più grande telescopio mai progettato. – E’ previsto un investimento di 1,2 miliardi di euro. 
- Il prof Luigi Colangeli direttore dell’Osservatorio di Capodimonte : « una sfida rappresenta una grande occasione per l’istituto campano e per industria campana e nazionale».
- Luigi Iavarone, presidente Technapoli -.« È arrivato il momento di proporci a livello internazionale ».
Eso ( European Southern Observatory) entro marzo emetterà i primi bandi per la costruzione del più grande telescopio terrestre. Tra i protagonisti del programma E-Elt c’è l’Osservatorio di Capodimonte e sette imprese dell’aerospazio campano: la Marotta A.T. di Cercola, la Techno System di Pozzuoli, la Fox Bit di Napoli, insieme a due aziende del Lazio e una della Puglia.

L’E-Elt, per il quale si prevede un investimento di 1,2 miliardi di euro, sarà costruito in Cile entro il 2017, sarà un enorme telescopio che avrà 5 specchi giganti, di cui uno con diametro di circa 42 metri.Segue

28 feb 2009 - Campania - Presentati 35 progetti di ricerca di enti e PMI dell’aerospazio. Polemica tra il senatore Sergio Vetrella e l’Assessore regionale Andrea Cozzolino.
AGGREGAZIONE,INNOVAZIONE ED INTERNAZIONALIZZAZIONE: Si PUO' RIPARTIRE. “Le Idee, gli Investimenti ed i Prodotti delle Eccellenze Industriali Campane del settore Aerospaziale ”.
- Il Senatore Sergio Vetrella : “il vero tallone di Achille è la poca efficienza operativa”.
- L'Assessore Andrea Cozzolino: “Puntiamo in tempi ragionevoli al distretto più grande d'Italia “
- L'Assessore Nicola Mazzocca:“ tra poche settimane presenterò la delibera per il Distretto Tecnologico campano dell'aerospazio“.
CARN ha promosso un incontro pubblico e presentato alle istituzioni nazionali e regionali i progetti di ricerca delle PMI campane del settore aerospazio prodotti dalla collaborazione con il mondo accademico e il CIRA: 35 progetti di ricerca per 400 milioni di euro d’investimenti.Il convegno si è svolto venerdì scorso presso l'Istituto di Cultura meridionale a Napoli e la discussione è stata introdotta da Presidente del Carn Luigi Carrino. Segue

28 feb 2009 Campania- La crisi dell’aeroporto di Napoli-Capodichino assume dimensione preoccupanti e Gesac chiede la mobilità per 42 lavoratori.
A gennaio 2009 lo scalo ha perso il 20% dei passeggeri è la settima riduzione mensile consecutiva. Il gestore aeroportuale GESAC chiede la mobilità per 42 lavoratori e apre il tavolo di confronto con i sindacati previsto dalla Legge 223/91 per cercare «tutte le possibili mediazioni e soluzioni per accedere agli ammortizzatori sociali disponibili.» 
La società aeroportuale dichiara che la crisi dello scalo napoletano è strutturale :«La situazione è inoltre resa ancora più difficile a causa del mancato riconoscimento a GESAC dell’adeguamento delle tariffe aeroportuali»,commenta in una nota la società.
Queste sarebbero «tra le più basse d’Italia e d’Europa» e tuttora in attesa di «approvazione - con la sottoscrizione da parte di ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) e dei Ministeri di Trasporti e della Economia - del Contratto di Programma.»
Segue

 28-febbraio - LAZIO CRAS - "Centro Ricerca Aerospaziale della Sapienza" Workshop su: “Spazio, Sviluppo e Innovazione” Workshop
organizzato in collaborazione con l’Associazione “Spazio-SI”
Martedì 3 Marzo Facoltà di Ingegneria, Via Eudossiana 18
Auletta del Chiostro,Roma ore 11:00 - 14:30

TEMI di dibattito
:- La Conferenza Ministeriale dell’Agenzia Spaziale Europea ha tracciato le linee di sviluppo del prossimo triennio.
- Il Governo sta elaborando il Decreto Legislativo di riforma dell’Agenzia Spaziale Italiana
- L'ASI sta elaborando il PASN per definire la programmazione a medio e lungo termine a livello nazionale
- L'Associazione Spazio-SI vuole effettuare un’indagine sullo Stato del Settore negli ambienti istituzionali, industriali e di ricerca ed elaborare proposte per il Piano Spaziale e per la riforma di ASI. Segue

 27 feb 2009 Salta definitivamente l’intesa tra Alenia Aeronautica e Boeing per la produzione negli USA degli aerei da trasporto militare C-27J.
La decisione di Boeing di ritirarsi dal programma è stata annunciata durante una manifestazione ad Orlando dall’Air Force Association, dal portavoce dell’azienda americana William Barksdale.
L’accordo, prima considerato acquisito, poi ritenuto impraticabile dalle due società, e poi alcuni mesi fa di nuovo ritenuto possibile entro l’autunno, ora è ufficialmente archiviato.
La joint venture era stata proposta da Alenia Aeronautica e dalla società texana L-3. dopo la vittoria della gara per la fornitura al Pentagono del velivolo da trasporto tattico C-27J, e prevedeva la partecipazione del 60% di Boeing nella nuova società che avrebbe gestito la linea finale di produzione del velivolo in Florida.Il programma per gli USA, che ha già portato alla consegna delle prime due macchine, vale 2,4 miliardi di dollari e benché Boeing abbia annunciato che licenzierà 10mila dipendenti circa il 6% della forza lavoro, ha scartato la proposta di produrre il velivolo perché
 – ha dichiarato il portavoce della società -, preferisce concentrarsi sui programmi che ritiene più importanti. segue

  26 feb 2009 - Distretto Italiano Aerospazio -Le imprese della CAMPANIA, LAZIO E PUGLIA assieme per la progettazione e la costruzione dell’European Extremely Large Telescope L’E-ELT. 
L’Osservatorio Astronomico di Capodimonte e Technapoli hanno promosso nei mesi scorsi l'iniziativa di aggregare imprese campane e di altre regioni per concorrere al progetto comunitario E-ELT.
Alla riunione dell'altro giorno a Napoli, promossa dall’Osservatorio, dal CIRA e da Technapoli hanno partecipato numerose aziende del cluster di Campania Aerospace assieme ad aziende provenienti sia dal Lazio che dalla Puglia.
L’evento è stato organizzato con il patrocinio del CARN, ed è il passo ulteriore di un progetto iniziato a fine novembre indirizzato ad individuare
capacità di contribuzione e ad aggregare imprese campane e di altre regioni per concorrere in maniera significativa ai bandi ESO di prossima emissione garantendo la giusta risposta a livello di sistemista.
L’E-ELT sarà il più grande telescopio terrestre e rappresenterà la prossima generazione di telescopi ottici per l’European Southern Observatory destinati allo studio delle atmosfere di pianeti fuori dal sistema solare.
Segue

 26 feb 2009 - Puglia- Il presidente di Alenia Aeronautica Giorgio Brazzelli a Taranto, ad un convegno sindacale, conferma che il Boeing 787 Dreamliner volerà per la primavera di quest'anno.
L'ex segretario generale della UIL, Giorgio Benvenuto .a Taranto ha presentato il suo libro nel quale propone una lettura del ruolo del sindacato dalla fine della Seconda Guerra mondiale.All’iniziativa ha partecipato il neo presidente di Alenia Aeronautica Giorgio Brazzelli, che ha introdotto nella discussione i temi delle relazioni industriali e della funzione delle grandi imprese pubbliche nella società italiana e nel Mezzogiorno.
Il presidente di Alenia ha rivendicato la lungimiranza dell’azienda di Finmeccanica, che ha investito sempre nelle regioni meridionali e in modo significativo nel territorio pugliese, e che oggi, risponde alla crisi economica scommettendo sulla ripresa e sulle potenzialità industriali dei suoi siti industriali di Napoli, Foggia e Grottaglie. 
segue

 25 feb 2009 Alenia Aermacchi.Il Governo degli Emirati Arabi Uniti chiede 48 aerei M-346 MASTER ad Alenia Aermacchi 
La notizia era attesa ed è stata diffusa oggi ad Abu Dhabi, nel corso del Salone di Idex 2009 (International Defence Exhibition & Conference). Finmeccanica ha confermato di aver avviato la fase negoziale con il governo degli Emirati per l'acquisizione di 48 velivoli da addestramento avanzato M-346 d’Alenia Aermacchi. Segue

 25 febbraio 2009 Puglia.PRONTI AL DECOLLO di Angelo Guarini (Nuovo Quotidiano Brindisi)

 24 febbraio 2009 VIDEONEWS ( Video RAI3 Campania ALENIA AERONAUTICA. I siti industriali della CAMPANIA

 24 feb 2009 Distretto VARESE Distretto Aerospazio Lombardo - Presentato il comitato promotore del distretto industriale aerospaziale di Varese.Le aziende che hanno aderito alla proposta di UNIVA - l'associazione degli industriali di Varese - sono l'Agusta Westland, la Alenia Aermacchi, la Carlo Gavazzi Space, la Secondo Mona degli equipaggiamenti e sistemi di bordo, la Selex Galileo, la Aerea degli equipaggiamenti, la Gemelli delle ricetrasmittenti e dei sistemi di comunicazione, la Spaziosystem dei prototipi.segue

 24 feb 2009 Alenia Aermacchi. Concrete possibilità di vendere il velivolo M346 Master agli Emirati Arabi Uniti. A circa due anni dall’annuncio dell’ordine di lancio del contratto italiano per l’addestratore di Alenia Aermacchi M346 Master, si fanno concrete le prospettive per l’esportazione del velivolo agli Emirati Arabi Uniti. segue

 23 feb 2009 EMBRAER. Embraer taglia 4500 posti di lavoro. Embraer ha reso noto che a causa delle conseguenze della grave crisi dell'economia globale che coinvolge anche l'industria del trasporto aereo ridurrà del 20% i suoi 21.362 dipendenti.
Alla luce di questo nuovo scenario, Embraer mantiene ordini in backlog per un totale d’US$ 20.9 miliardi e ha rivisto le sue previsioni d’entrate per il 2009 ad US $ 5,5 miliardi d’euro, corrispondenti a 242 consegne d’aeromobili commerciali ed executive.
 segue

 23 feb 2009- Campania - La missione della Regione Campania e del Centro SMILE in Andalusia. 
Parte il progetto di cooperazione con i clusters aerospaziali di Amburgo, Siviglia e Tolosa
Il progetto di cooperazione tra la Regione Campania e il Land di Amburgo entra nella fase operativa per le attività di formazione professionale e accademica nel settore aerospaziale.
 A Siviglia, rappresentanti del Polo aeronautico campano hanno incontrato dal 18 al 20 febbraio imprese e enti del cluster del settore dell’Andalusia,Tolosa e Amburgo per definire un programma di attività nell’ambito del progetto comunitario Leonardo.segue

 23 feb 2009 RegionePiemonte La crisi si batte solo nell'aerospazio (La Stampa)
PER ORA, l'aerospazio tiene.Boom di ricavi, nuove commesse e premi di produttività.nel 2008 Alenia ha aperto in Corso Marche il centro prove a terra. 90% crescita fatturato, 2,2 miliardi di fatturato, indotto di almenno 400 imprese con 3000 dipendenti. Il 20% del fatturato è speso in ricerca..segue

 22 feb 2009 Il presidente del Consiglio regionale della Campania Alessandra Lonardo visita agli stabilimenti campani di Alenia Aeronautica. Il presidente Lonardo venerdi 20 febbraio ’09 ha isitato gli stabilimenti di Pomigliano d’Arco e di Nola dell’azienda di Finmeccanica.
La signora Lonardo è’ stata raccolta dal nuovo responsabile della funzione Relazioni Istituzionali, dott. Pietro Capogreco e dall’Ing Giuseppe Ragni.segue

 20 feb 2009 Regione Lombardia Il Distretto Aerospaziale Lombardo presentato a Varese.
Lunedì 23 febbraio 2009 nella sede di Gallarate dell'Unione degli Industriali della Provincia di Varese sarà presentato l'atto costitutivo del nuovo organismo il Comitato Promotore del Distretto Aerospaziale Lombardo.
Il comitato nasce per valorizzare e sviluppare le eccellenze produttive presenti sul territorio regionale e costituire il distretto regionale.
L'area varesina rappresenta una realtà consolidata ed importante del comparto industriale nazionale dell'aeronautica.
La costituzione di un'autorità regionale è il passaggio necessario in Lombardia e nelle altre regioni italiane per sostenere un settore che nei primi nove mesi del 2008, nonostante la crisi economica in questa regione è riuscita ad incrementare il proprio export del 15,2%.
segue

 19 feb 2009 Regione Campania Riparte il traffico commerciale dallo scalo campano di Salerno-Pontecagnano
«Nel giro di pochi giorni dovremo decidere quale compagnia opererà sull’aeroporto Salerno Costa d’Amalfi - annuncia il presidente della società di gestione, Augusto Strianese ».
Otto gli operatori che avrebbero mostrato interesse ad operare sull’ aeroporto, tra queste Air Dolomiti, il partner italiano di Lufthansa, ed Avanti Air che in Italia collabora con la compagnia abruzzese On Air. 
Se queste trattative andranno in porto i primi voli potrebbero essere operativi dal prossimo mese di aprile. segue

 17 feb 2009- Aerospazio. Dalla Campania un progetto con Amburgo, Siviglia e Tolosa per la formazione e la riqualificazione di giovani lavoratori e studenti in imprese dell’aerospazio.
La Campania stringe rapporti di collaborazione con i cluster aerospaziali di Siviglia e Amburgo.
Il progetto di cooperazione tra la Regione Campania e il Land di Amburgo entra nella fase operativa, almeno per le attività della formazione professionale e accademica per il settore aerospaziale.
 SMILE, partner italiano di numerosi partecipanti al progetto comunitario Leonardo e dell’Agenzia della mobilità e del Lavoro della città di Amburgo, ha promosso una visita di rappresentanti del Polo aeronautico campano alle imprese del cluster del settore di Siviglia. segue

 17 feb 2009 Finmeccanica: Zappa. Sul contratto col Pentagono per l'elicottero presidenziale Us 101 si e' fatto molto clamore per nulla. "Siamo fiduciosi che il contratto col Pentagono per l'elicottero presidenziale Us 101 sara' confermato. Lo ha dichiarato il direttore generale di Finmeccanica Giorgio Zappa. Che ha ricordato che "un programma che supera del 25% i costi iniziali e' normale che vada a una revisione", che "avverra' entro giugno". Zappa ha spiegato che Finmeccanica non e' preoccupata per il buon esito della commessa per l'elicottero presidenziale per "tre motivi": - il primo e' che e' normale secondo quanto prevede la legge Nunn-McCurdy che un programma che supera del "25% i costi iniziali" vada ad una revisione. segue

 17 feb 2009 Airbus prepara il lancio della produzione A350 XWB e presenta la mappa dei siti produttivi. Airbus ha presentato la mappa dei siti produttivi del nuovo programma A350xwb. Philippe Launay, che è il responsabile industriale di Airbus del programma ha affermato che il nuovo flusso di produzione introdotto per A350 dovrebbe semplificare l'assemblaggio finale e ortare alla riduzione dei tempi di produzione del 30%.
La maggior parte delle produzione sarà sviluppata negli impianti europei di Airbus dove la Spirit AeroSystems spedirà le fusoliere in composito che saranno invece realizzate in Usa presso il nuovo stabilimento a Kinston, Carolina del Nord.
segue

 17 feb 2009 Regione Puglia La Gazzetta dell'Economia ) La Puglia, regione strategica per aeronautica e aerospaziale.Sognando l'America si passa da queste parti!
L'affermazione può sembrare risibile, ma la realtà attuale dimostra che la regione meridionale si colloca nel panorama della Difesa italiana e delle conseguenti cooperazioni multinazionali, come uno dei punti fermi di quello che i tecnici definiscono potere aereo' Si tratta della capacità che la nazione esprime nel suo complesso di strutture e interazioni, anche a carattere internazionale, sullo sfondo di una pesante crisi economica che tuttavia non scoraggia l'impegno della Difesa sia sul suolo patrio che nei confronti dei propri alleati.segue

6 febb 2009Piemonte.La Regione Piemonte crea “Il polo per l’innovazione nell’ aerospazio”(vedi) .

I l progetto ha tra i compiti affidati dal governo regionale di occuparsi della realizzazione di interventi di formazione superiore, con percorsi IFTS (Istruzione Formazione Tecnica Superiore) rivolti a lavoratori occupati, diplomati e laureati, per consentire di cogliere le opportunità formative che si prospettano per la crescita delle competenze professionali impiegate o da impiegare nel settore aerospaziale.
ll Polo ha presentato in questi giorni all’approvazione della (vedi) Provincia di Torino un piano formativo d’area destinato alla formazione dei giovani lavoratori occupati nelle imprese prodotto dalla collaborazione tra Enaip, l’ITIS Grassi, in qualità di capofila del polo formativo, alcune grandi imprese aerospaziali, ed altre due agenzie formative: Immaginazione e Lavoro e Scuola Camerana. Il progetto è stato costruito su reali esigenze delle imprese del settore e .prevede di sperimentare la rete istituita attraverso brevi e diffusi interventi di formazione su competenze tecniche trasversali e di cultura tecnologica di base.segue

 13 feb 2009 Distretti Aerospaziali. ParigiIncontro tra i Distretti Aerospaziali Francesi e Italiani.
Nella capitale francese, l'Ufficio Commerciale dell'Ambasciata Francese ha presentato i distretti italiani del settore aerospaziale ai propri omologhi francesi e ad un folto gruppo d’aziende associate al GIFAS. 
La manifestazione si è svolta negli uffici dell'Associazione Francese delle Imprese Aerospaziali ed è stata introdotta da Vincent Gorry, direttore relazioni internazionali del Gisaf e da Pierre Lignot e Philippe Garcia del Mission Economique di Milano.segue

 13 feb 2009 Finmeccanica smentisce i dati di un articolo dell’Espresso sui contenuti del contratto per la fornitura dei velivoli ATR 72MP all’Aeronautica Militare italiana.
Finmeccanica ha diffuso una nota per la stampa con la quale smentisce i contenuti dell’articolo "Cose turche all’Alenia" pubblicato dal settimanale Espresso. La società chiarisce
 che i 4 velivoli ATR 72 MP i
n versione da pattugliamento marittimo acquisiti dall'Aeronautica militare per sostituire i Bréguet Atlantic saranno realizzati in Italia e che l’importo complessivo del contratto è di 260 milioni di euro e non 360. segue

 12 feb 2009 AgustaWestland. Accordo con Tata per assemblare in India l'elicottero Aw-119.
Agusta Westland, società del gruppo Finmeccanica, e il gruppo indiano Tata Son, hanno firmato un Memorandum of Understanding (MoU) per costituire una nuova società che realizzerà in India la linea finale dell'elicottero AW119. L'AW119 è commercializzato in tutto il mondo dall’azienda italiana ed attualmente è in produzione presso lo
stabilimento di assemblaggio finale di Vergiate in provincia di Varese e presso la Agusta Aviation Corporation (AAC) di Philadelphia negli USA. segue

 11 feb 2009 Regione Lombardia - Varese. Un nuovo centro di Ricerca Aerospaziale per lo sviluppo del comparto aeronautico.
Amedeo Caporaletti. Presidente del Gruppo Agusta Westland propone un centro di ricerca dell’aerospazio a Varese che potrebbe operare in una logica «federale» con il CIRA di Capua.
 
Le imprese del comparto aeronautico di Varese, alla presenza del Ministro della Difesa Ignazio La Russa, presentano al Parco Museo di Volandia i successi e le aspettative di un territorio che con sempre maggiore interesse guarda al settore aeronautico.
L’occasione è data dalla presentazione del volume di fotografie di Gianni Spartà, “Vivere d’aria”. La presenza d’esponenti del settore ha consentito la messa a fuoco dei successi e delle prospettive a cui guardano le imprese aeronautiche della provincia lombarda.
Tra i successi più recenti dell’industria varesina ci sono l’M-346 e l’EH.101. Del primo l’ing. Carmelo Cosentino, a.d. di Alenia Aermacchi, anticipa che il contratto di lancio per i 15 esemplari per l’Aeronautica Militare dovrebbe essere firmato «a brevissimo. È questione di settimane.»
Amedeo Caporaletti, presentato e apprezzato come protagonista del salvataggio di Agusta, cita tra i successi del futuro il progetto del convertiplano BA609 sviluppato da AgustaWestland con gli americani di Bell. segue

 11 feb 2009 Regione Lombardia - Varese. Le imprese del settore aeronautico in controtendenza reggono all’urto della crisiIl progetto Ali-Artigiani per l'innovazione nei settori aerospaziale, aeronautico e della robotica. 
I dati ufficiali resi noti dall'Unione industriali di Varese riferiti a questi ultimi mesi di buriana economica, mostrano il comparto aeronautico
ancora in crescita in tutti gli scalini della filiera.
Nella provincia varesina l’export del settore è in crescita del 17% sul 2007, quasi 890 milioni, ad un ritmo maggiore rispetto a quello lombardo (+15,2%) e nazionale ( 14,4%). segue

 11 feb 2009 Regione Campania Un gazebo dei dipendenti di Atitech di fronte all'area partenze dell'aeroporto di Capodichino.
Un accordo sottoscritto stamattina in Regione dall'azienda e dai rappresentanti sindacali consente di prolungare di altri sei mesi la cassa integrazione per i dipendenti Atitech. 
La cassa integrazione sarà a rotazione: fino a luglio ogni dipendente Atitech resterà a casa in media 40 giorni.segue

 10 feb 2009 Regione Campania Pubblicato sul bollettino ufficiale della Regione il protocollo tra la Campania e il Land di Amburgo. Pubblicato sul bollettino ufficiale della Regione il protocollo d'intesa firmato a novembre tra la Campania e il Land di Amburgo una dei più importanti cluster aerospaziali del mondo.
Obiettivo del protocollo, firmato e proposto alla Giunta regionale dall'assessore alle Attività produttive Andrea Cozzolino, è creare una stretta collaborazione tra le imprese locali del comparto aerospaziale e le oltre 300 aziende che operano nella regione tedesca. 
 DOSSIER Aer.Camp. 11-2008 - .
 segue

 10 febbraio 2009 Regione Piemonte.Successo della missione in Piemonte di Dassault Aviation.Opportunità di business per le PMI aeronautiche del Piemonte.
Torino. Dassault, durante la recente visita di fine gennaio alle imprese di Piemonte Aerospace, ha incontrato aziende aeronautiche che operano nei settori assemblaggio sottoinsiemi aeronautici, condutture metalliche, compositi, isolanti termici e componenti plastici.
Un calendario fitto di diciotto incontri con 150 operatori italiani, condotti da Olivier Renaud, responsabile polo acquisti subfonitura a Merignac del gigante francese, che durante il convegno intitolato “Dassault Aviation e le PMI di fronte alla sfida del mercato globale” ha illustrato i principali criteri di selezione dei propri fornitori, ovvero: performance, costi, tempi di consegna, qualità e affidabilità.Il gruppo e le attività dello stabilimento di Merignac sono invece stati presentati da Patrick Corbeau, direttore servizio
 subfornitura di Dassault Merignac. «La presenza a Torino di Dassault Aviation rappresenta una significativa conferma della riuscita formula di Torino Piemonte Aerospace: quello d’oggi, inoltre, è solo il primo di una serie di altri appuntamenti organizzati nell’anno con potenziali buyer internazionali», ha ricordato Alessandro Barberis.segue

 10 feb 2009 - Regione Veneto.Gente Veneta 7 febb 2009 ) Parlano russo-veneziano i superjet del futuro. 
CA' NOGHERA- Accanto all'aeroporto alcune realtà produttive guardano al futuro.
 Presso Alenia Aeronavali, da metà 2010 arriveranno i velivoli da 95 posti, caratterizzati da basse emissioni che si aggiudicheranno un quarto del mercato potenziale. Vi lavoreranno 450 dipendenti. Si pensa all'indotto e alla formazione. segue

 9 feb 2009 Eads. Gallois : ridurremo la produzione senza licenziamenti. Il colosso aerospaziale Eads dovra' ridurre la produzione rivedendo i dati sulla base della crisi economica ma non sta pensando di tagliare i posti di lavoro.
Lo ha dichiarato l'amministratore delegato Louis Gallois a margine della Conferenza internazionale sulla sicurezza di Monaco.
segue

 7 feb 2009 - Alenia vuole acquistare l’azienda aeronautica rumena, Avioane Craiova S.A. 
L’impresa italiana in questi giorni ha riproposto l’offerta di acquistare l’azienda Avioane Craiova S.A. che da oltre due anni il governo romeno ha deciso di privatizzare.
Alenia Aeronautica si propone di estendere la propria capacità produttiva in Romania.
 Prosegue il programma di attenzione verso quel paese che nel 2007, con un contratto di 217 milioni di euro del suo ministero della Difesa, ha acquistato sette bimotori da trasporto tattico Alenia C-27J. L’agenzia statale romena AVAS in un comunicato ha reso noto di avere riaperto la gara di assegnazione dell’81% dell’azienda aeronautica AvioaneCraiova S.A.dopo il fallimento della trattativacon la società ceca Aero Vodochody che nei mesi scorsi era stata preferita ad Alenia Aeronautica. segue

 6 feb 2009- Regione Liguria Trasferimento della Piaggio. Il progetto è bloccato da un ricorso presentato al Tar da Legambiente 
Burlando: sbloccare il progetto del trasferimento della Piaggio da Finale a Villanova.
Il governatore Claudio Burlando ha annunciato l'impegno della Regione per riuscire a superare in tempi brevi gli ostacoli che stanno rallentando il progetto di trasferimento dell'azienda aeronautica Piaggio da Finale Ligure a Villanova.
Il progetto dell’azienda ligure di trasferirsi a Villanova d' Albenga. accanto alla pista del Clemente Panero, risale ad 2002, un iter che sembrava concluso con la firma dell' Accordo di programma dello scorso agosto.
I contenuti dell’intesa istituzionale sono invece fortemente criticati da ambientalisti e da forze sociali contrarie ad interventi di riconversione sull' area di Finale, dove al posto dei capannoni che verrebbero demoliti dovrebbero sorgere 600 nuovi appartamenti, due alberghi, negozi, ristoranti, un asilo nido e la nuova sede della guardia di finanza. 
Legambiente, nel dicembre dello scorso anno ritenendo indispensabile che il progetto dovesse essere sottoposto a valutazione di impatto ambientale, ha presentato un ricorso al Tar bloccando di fatto la realizzazione dell’impianto di Villanova.segue
 

 6 feb 2009 - Bombardier Aerospace. Dimezzati gli ordini e le consegne di aerei e avviato il licenziamento di 1010 lavoratori a contratto e 350 a tempo indeterminato.
La casa costruttrice canadese ha annunciato previsioni di consegne al ribasso anche per il nuovo anno appena iniziato. «Il comparto sta subendo una forte instabilità e prevediamo maggiore volatilità nel breve periodo. I fondamentali di Bombardier sono solidi, ma ci aspettiamo di avere molte sfide da fronteggiare quest’anno. - ha commentato Guy C. Hachey, presidente e direttore generale di Bombardier Aerospace. - La compagnia ha preso le proprie iniziative per rafforzare la propria condizione finanziaria e operativa e dobbiamo continuare ad essere prudenti e intraprendere azioni decisive.» segue

 5 feb 2009 - Nomine e spostamenti in Finmeccanica. Brazzelli Presidente di Alenia Aeronautica, Perfetti Ad in MBDA.
Daniele Romiti, sarebbe il nuovo direttore generale di Alenia Aeronautica.
Fonti di stampa, al momento senza conferme ufficiali da parte delle aziende. riferiscono che l' attuale direttore centrale operazioni di AgustaWestland, prenderebbe il posto di Antonio Perfetti.
Il Cda di Finmeccanica riunito ieri a Cascina Costa di Samarate (sede di AgustaWestland), ha designato l’ Ing. Giorgio Brazzelli alla presidenza di Alenia Aeronautica al posto del Dott. Giorgio Zappa, Direttore Generale di Finmeccanica dal 2004.
Brazzelli attualmente ricopriva l’incarico di vice Presidente della stessa e presidente di Alenia Aermacchi.
Numerosi spostamenti ai vertici delle società controllate, Antonio Perfetti lascia l’incarico di Direttore Generale di Alenia Aeronautica e sostituisce Fabrizio Giulianini come Amministratore Delegato di MBDA Italia che a sua volta passa all’incarico di Amministratore Delegato di Galileo Avionica Spa, al posto di Renzo MeschiniMaurizio Tucci ha rassegnato le dimissioni da Amministratore Delegato di SELEX Communications ed è sostituito dall’Ing. Giancarlo Grasso, attualmente Senior Advisor del Presidente di Finmeccanica.
segue

 Napoli, 3 feb 2009- Regione Campania ATITECH. RIPARTE LA CORDATA - Nasce il polo merdionale della manutenzione aeronautica ?
«Oggi ci sono tutte le condizioni perche' da Atitech nasca il nuovo polo della manutenzione aeronautica del Mezzogiorno»', ha dichiarato l'assessore regionale alle Attivita' Produttive della Campania, Andrea Cozzolino nel corso della riunione convocata presso l'ufficio della Presidenza del Consiglio Regionale per discutere del futuro di Atitech.
«'Il sistema Campania, con la Regione impegnata in prima persona, sta creando - per Cozzolino - tutte le condizioni industriali per realizzare un'operazione fondamentale per la tutela «In queste ore - continua l'assessore - sono emerse due novita' importanti: la prima e' data dalla disponibilita' di una cordata di imprenditori locali a entrare nella NewCo. di Atitech. La seconda novita' sta nel fatto che questa operazione puo' avvenire dell'occupazione, a sostegno del nostro sistema produttivo»'.insieme alla partecipazione a questo progetto di Cai e di Finmeccanica.
La NewCo. puo' quindi nascere forte attraverso una seria e strutturata operazione di mercato»'.
Pier Francesco Guarguaglini presidente e Ad di Finmeccanica ha dichiarato : «Al momento non ci siamo neppure seduti a un tavolo per discutere chi possano essere i partner dell'operazione. Di certo siamo disponibili solo a un ruolo secondario». segue

 4 febbraio 2009 Regione Campania - Itis Marie Curie di Ponticelli. Presentazione del progetto di alternanza scuola lavoro nel settore aerospaziale campano.Parteciperà l'Assessore campano alle attività produttive Andrea Cozzolino.
La preside dell' istituto scolastico Maria Filippone, in collaborazione con l'assessorato regionale alle attività produttive e con la Vulcanair, ha promosso, sulla falsariga del sistema formativo attuato ad Amburgo, il progetto sperimentale di alternanza scuola-lavoro.
L'idea è quella di avvicinare i ragazzi di un quartiere difficile come Ponticelli alle imprese di un settore come l'aerospazio dove la qualità del lavoro e le prospettive di sviluppo potrebbero offrire anche nel nostro territorio concrete opportunità occupazionali.
Il progetto prevede attività formative per i ragazzi direttamente in una aziede come Vulcanair che in questi mesi si è attrezzata per rispondere ad un'offerta di formazione direttamente proposta dal mondo delle imprese certificando Enac - Easa i suoi corsi di manutentore aeronautico.
Alla presentazione hanno assicurato la presenza il Sindacato con Michele Gravano segretario regionale CGIL, rappresentanti del CIRA di Capua, Quanta Divisione Aerospazio e Alberto Di Donato del Consaer. segue

 3 febbraio 2009 AIRBUS - investe in Cina per A350XWB e A320
Airbus ha reso noto che realizzerà un nuovo stabilimento a Harbin (Cina) in joint venture con partner cinesi. L'impianto produrrà componenti in materiale compositi per il programma Airbus A350 XWB e per la famiglia Airbus A320.
Airbus ha inoltre annunciato di aver siglato un accordo di cooperazione con Xian Aircraft Industry Company (XAC) per l'assemblaggio e la verifica delle ali prodotte per gli aeromobili A320 e destinate alla linea di assemblaggio finale (FALC) Airbus di Tianjin (Cina). 
Questi accordi confermano la strategia del costruttore europeo di realizzare una partnership strategica e di lungo periodo con la Cina. Il valore totale della cooperazione industriale tra Airbus e l'industria dell'aviazione cinese si stima possa essere di circa 200 milioni di dollari all'anno nel 2010 e di 450 milioni di dollari all'anno nel 2015. segue _______________________

 2 febbraio 2009 Regione Campania Promossa dal distretto di Amburgo nasce European Aerospace Cluster Partnership (EACP). La Campania invitata a partecipare al Cluster Europeo dell'Aerospazio
Il primo concreto risultato del protocollo firmato a novembre tra le autorità del Land di Amburgo e quelle della nostra Regione.
La realizzazione di un Cluster dell' aerospazio è una delle priorità definite dall'Unione Europea nell’ambito di CLUNET, PRO INNO Europe® del Sesto Programma Quadro Ricerca e Innovazione dell'Unione Europea.
 Il progetto di cluster dell’aerospazio è promosso dai diversi paesi comunitari, ed è il primo programma pilota che si propone di realizzare una piattaforma europea che sostenga un processo di cooperazione transnazionale tra settori industriali ritenuti di eccellenza per l’elevato contenuto tecnologico ed innovativo. segue

 2 febbraio 2009- Regione Campania - ROADSHOW DELL'INDUSTRIA AERONAUTICA E SPAZIALE FRANCESE Torino, Roma e Napoli, dal 18 al 20 marzo 2009
CRESCE LA VOLONTA DI COLLABORAZIONE TRA LE INDUSTRIE ITALIANE E FRANCESI
Per migliorare la collaborazione tra l’industria aerospaziale italiana e francese, i Servizi Commerciali Francesi a Milano (Ubifrance) e il Ministero dello Sviluppo Economico Italiano, organizzano in collaborazione le imprese dell’Industria Aerospaziale e della Difesa e il Groupement des Industries Françaises Aeronautiques et Spatiales (GIFAS), un Roadshow  dal 18 al 20 marzo 2009. L’evento toccherà le città di Torino, Roma e Napoli e prevede incontri tra una delegazione di imprese transalpine e grandi gruppi e PMI italiane del settore. segue

30 gennaio 2009 A Genova il 2 febbraio 2009, Convegno AIAD su : Piccola e Media Impresa “Nuove forme di organizzazione,coordinamento e assetto per una maggiore competitività“
Il convegno sarà aperto dai saluti di Claudio Burlando, Presidente Regione Liguria,Alessandro Repetto, Presidente Provincia Genova e da Marta Vincenzi, Sindaco di Genova.
I lavori saranno introdotti dalle relazioni di Carlo Festucci Segretario Generale AIAD e Paolo Bellomia Presidente Comitato PMI AIAD.
In una tavola rotonda discuteranno sul ruolo dei Distretti: Luigi Carrino Polo aeronautico della Campania, Giuseppe Acierno Presidente del Distretto aeronautico della Puglia, Paola MargniniBacino aeronautico di Varese, Gerardo Lancia Distretto del Lazio e Mario Calderini Distretto del Piemonte, 
In tarda mattinata è previsto un un intervento di Pier Francesco Guarguaglini Presidente e Amm.re Delegato Finmeccanica. Il Ministro per lo Sviluppo Economico.Claudio Scajolaconcluderà il dibattito.

30 gennaio 2009 Regione Campania - Emilio Esposito Presidente di CampaniaStart-UP
Il professore Mario Raffa, riconfermato in questi giorni assessore comunale al Comune di Napoli, ha lasciato la presidenza di Campania START-UP.
Campania Start-Up è un’associazione che opera a supporto dello sviluppo del territorio regionale campano promuovendo la creazione e lo sviluppo di realtà imprenditoriali innovative e di eccellenza.
Il CdA dell'ente si riunirà oggi è proporrà il Professore EMILIO ESPOSITO alla presidenza dell'istituto,
Il professore Esposito è responsabile del corso di Ingegneria Gestionale al Politecnico di Napoli è segue da anni il comparto dell'aerospazio, si è occupato di Marketing in Alenia Aeronautica.

 29 gennaio 2009 Regione Piemonte SkySpark: A Torino presentato aeroplano ecologico. 
A Torino, all’Environment Park, è stato presentato alla stampa, al Presidente della Regione Piemonte, Mercedes Bresso e all’assessore regionale alle Politiche per l’Innovazione, Andrea Bairati il velivolo SkySpark.
E’ il primo aereo "ecologico", interamente elettrico, alimentato con celle a combustibile a idrogeno, ed è un progetto tutto italiano realizzato dalla società DigiSky e sviluppato all'interno dell'incubatore per le imprese innovative del Politecnico di Torino e dal gruppo di ricerca del Dipartimento d’Ingegneria Aeronautica e Spaziale del Politecnico di Torino (DIASP).Il progetto è stato sostenuto da numerosi e importanti sponsors e dalla Regione Piemonte e in particolare, dall'Assessorato alle Politiche per l'Innovazione, nell'ambito dello sviluppo del distretto tecnologico aerospaziale, e prevede di realizzare un primato mondiale di velocità e durata per l'innovativa classe d’appartenenza.

29 gennaio 2009 Regione Campania - Benevento il 30 gennaio,seminario su ATR
La Facoltà di Scienze economiche e aziendali del Sannio organizza un seminario in collaborazione con le associazioni studentesche su «L'analisi statistica applicata alle ricerche di mercato (caso di studio: Atr-Tolosa)».
La dottoressa Loredana Tib , neo laureata in Economia e commercio, vincitrice di una borsa di studio nell'ambito del programma Erasmus Piacement, illustrerà i risultati della sua tesi di laurea dal titolo «Work Experience into turboprops market: the Atr case study», frutto di un tirocinio svolto presso l'azienda Atr di Tolosa, dipartimento di marketing, durante il quale sono state affrontate problematiche relative al mercato dei turboelica al fine di studiare le opportunità del lancio di un nuovo aereo turbo- elica con capacità di trasporti passeggeri nel range 80-100.

29 gennaio 2009 Regione Campania- Incontro tra Cai-Regione Campania per la vertenza ATITECH.
Lunedi 2 febbraio è previsto un incontro tra la Regione Campania e CAI per trovare una soluzione per l’impianto di Atitech di Napoli.
La notizia è stata data dalla presidente Sandra Lonardo dopo l'incontro con i sindacati dei lavoratori.
Al termine della riunione Lonardo ha rilasciato una dura dichiarazione nei riguardi del Governo e della società che ha rilevato la compagnia nazionale.
« E' venuto fuori un quadro disastroso, dice Lonardo -. Ognuno deve prendersi le proprie responsabilità in base ad accordi che sono stati assunti a livello nazionale. Durante questo incontro ho saputo che non si riserva alla Campania lo stesso trattamento che si riserva al Lazio, alla Sicilia,al Veneto, alla Lombardia. Bisogna capire per quale ragione. E’una domanda che pretende una risposta immediata perchè questa disparità di trattamento è molto grave .»

 28 gennaio 2009 Regione Campania- IL Denaro : La Francia cerca soci in Campania. IL giornale napoletano pubblica l'articolo di Aerospazio campania del 24 scorso.

27 gennaio 2009 Regione Piemonte Torino. ‘Incubatore Tecnologico’ dedicato al progetto SAvE (Systems for UAV Alternative Energy).
Alenia Aeronautica e il Politecnico di Torino hanno avviato il progetto di ricerca SAvE (Systems for UAV Alternative Energy), finanziato dalla Regione Piemonte (Bando regionale per la ricerca industriale e lo sviluppo precompetitivo per l’anno 2006 - D.D. 22 settembre 2006, n. 583).
L’azienda di Finmeccanica ha allestito un’area all’interno dello stabilimento di Corso Marche, attrezzata di risorse hardware e software per consentire le attività di ricerca di un gruppo di lavoro integrato tra giovani ricercatori del Politecnico di Torino e specialisti aziendali.
Il progetto è finalizzato alla ricerca di progetti innovativi di alimentazione energetica dei sistemi UAV che sono particolarmente critici dal punto di vista del consumo perché utilizzati per missioni che prevedono di volare per diverse ore a quote elevate. 
Il prof. Sergio Chiesa del Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale del Politecnico di Torino, responsabile scientifico del progetto ha sottolineato che la creazione di un fertile contesto accademico-industriale consente di cogliere appieno i benefici delle attività di studio e ricerca e si può tradurre in opportunità sia per l’ambito industriale sia per il sistema ricerca.

25 gennaio 2009 - Aeronautica - Lufthansa Technik presenta al presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, un programma d'investimenti per la manutenzione dei velivoli nell'area dello scalo milanese di Malpensa.
La compania tedesca, che detiene il contratto per la manutenzione della flotta di AIR ONE confluita in CAI, ha presentato un programma per insediare un’unità di manutenzione a Malpensa nell’hangar che era utilizzato da Alitalia.
Nell'area dello scalo milanese nei scorsi mesi Lufthansa Technik
ha attrezzato il magazzino ricambi per l'intero bacino sud Europa e mediterraneo, e, in collaborazione con le istituzioni e imprese locali,ha promosso iniziative per la formazione professionale di persone per le attività di manutenzione e revisione sia a Malpensa che a Pescara.
Il progetto presentato al presidente della regione Lombardia prevede un programma di formazione di manutentori aeronautici e l’occupazione di 160 persone nel 2010.
 24 gennaio 2009 Regione Campania -In Italia a marzo una delegazione dei distretti industriali francesi dell’ Aerospazio e Difesa. ATR-GIE presenta i dati record del bilancio 2008.
L’industria aerospaziale francese cerca in Italia collaborazioni con imprese della Campania.
Il successo ATR spinge l’industria aerospaziale francese a guardare con interesse alle imprese della Campania.Una rappresentativa delegazione dei distretti aerospaziali d'Oltrealpe sarà in Campania a marzo 2009 per verificare opportunità di nuove collaborazioni con aziende campane e pugliesi del settore. segue

23 gennaio 2009 Regione Puglia - GROTTAGLIE - Alenia Composite cambia idea e non parteciperà all'incontro con le istituzioni locali.
Alenia Composite intende continuare la discussione sui temi dell'impianto di Grottaglie con il sindacato e si riserva di illustrare successivamente alle istituzioni le problematiche del programma 787. In una ultima nota diffusa dall'azienda si legge - «rispettosa delle pratiche comunemente adottate su base nazionale e internazionale nelle relazioni istituzionali e industriali, si ritiene opportuno completare il ciclo di incontri sindacali già previsti e relativi allo stato di avanzamento del programma 787, prima di illustrarne i contenuti alle istituzioni che hanno competenza territoriale sullo stabilimento coinvolto nel programma. Resta confermata la pianificazione degli incontri già previsti con i sindacati. Il prossimo incontro avrà luogo giovedì 29gennaio. Resta confermata, inoltre, la piena disponibilità di Alenia Composite ad incontrare le istituzioni locali, allargando il tavolo anche agli altri organismi territoriali.

22 gennaio 2009 Regione Campania Il sistema aeroportuale campano. Capodichino perde colpi, Pontecagnano ancora fermo.
In Consiglio Regionale si lavora ad una mozione unitaria da sottoporre all’attenzione del governo.
Oggi il consiglio regionale si è aperto con al relazione dell'assessore ai Trasporti, Ennio Cascetta, che ha fatto il punto sulla situazione del settore in Campania.
La Cai, la società che ha rilevato l’Alitalia, è disponibile ad incontrare una delegazione del consiglio regionale della Campania per discutere dei problemi legati alle rotte da e per l’aeroporto di Capodichino e dell'intero comparto produttivo regionale. 
In Campania la crisi economica si fa sentire anche nel trasporto aereo. L’aeroporto di Capodichino presenta un consuntivo 2008 con un calo del traffico, numero di velivoli(-5,2), passeggeri (-2,3), merci (-23,7) e i dati negativi del mese di dicembre sono addirittura tutti a due cifre.
L’aeroporto di Napoli resta l’unico impianto aeroportuale regionale aperto al traffico aereo commerciale, con problemi di congestionamento e d’impatto sulla città per i numerosi voli che continuano a sorvolare la collina del Vomero e una parte centrale dell’area cittadina.Le aspettative di sviluppo e distribuzione del traffico, suscitate dall’apertura al trasporto commerciale dell’aeroporto di Pontecagnano, sono state vanificate dal blocco dei collegamenti dello scalo salernitano in seguito alla rinunzia del Consorzio Gan, una società di logistica di Fiumicino, a gestire l’impianto aeroportuale. segue

 22 gennaio 2009 Regione Campania - Atitech, protesta dei sindacati con sit-in davanti al Consiglio Regionale. 
L'assessore allo Sviluppo con delega al Lavoro del Comune di Napoli, Mario Raffa esprime preoccupazione e solidarieta' per la vicenda dei lavoratori di Atitech e sollecita il Governo a mantenere gli impegni assunti sulla vertenza.« Il Governo rispetti gli impegni assunti con i rappresentanti sindacali lo scorso mese di ottobre.segue

 22 gennaio 2009 Regione Puglia - La Regione Puglia stanzia finanziamenti per 11,8 milioni di euro per cinque importanti progetti di ricerca per il settore aerospaziale.
I progetti sono legati parte dell'Accordo di programma quadro per la Ricerca scientifica e oltre alle Università del Salento e di Bari, il Politecnico di Bari, vede partecipi diversi soggetti aderenti al Distretto aerospaziale pugliese e in alcuni casi l'Università di Napoli.
«Il potenziamento dell'offetta pubblica di ricerca aumenta quantitativamente e qualitativamente il livello di servizi per il settore aerospaziale», commenta il presidente del distretto, Giuseppe Acierno.
progetti ammessi :
- Riduzione dei rischi di volo e nowcasting aeroportuale (Rivona), 2,5 milioni;
- Laboratorio Integrato di meccanica sperimentale per l'aerospazio (Emilia),2,6 milioni;
- Laboratorio regionale per la realizzazione di sensori e microsistemi avanzati per il settore aeronautico (Sens&Micro Lab), 2,8 milioni;
- Tecnologie per la propulsione sostenibile (Green Engine), 2,5 milioni;
- Nuove tecniche e strumentazioni per l'avionica (Avionet), 2,7 milioni, segue

 22 gennaio 2009 Regione Puglia - Grottaglie. Alenia Composite Spa incontra le istituzioni locali.
Il presidente e l'amministratore delegato di Alenia Composite Spa Giampaolo Segala e Nicola Ausilio incontrano il presidente dell'Amministrazione provinciale, i sindaci di Grottaglie e di Monteiasi.
«L'incontro - si legge in una nota dell’azienda di Finmeccanica, si è reso necessario dopo le notizie di recente apparse sulla stampa locale e nazionale circa la prosecuzione del progetto Boeing 787 al quale partecipa l'azienda e la rimodulazione del Programma internazionale della Boeing Company».
 segue

 21 gennaio 2009 Regione Campania -Puglia. Gli aeroporti pugliesi chiudono il 2008 con passeggeri in aumento.
Capodichino a Napoli in calo anche se cresce il traffico internazionale.
 A dicembre 2008 l’aeroporto di Napoli ha registrato un decremento nel traffico, concentrato principalmente sul settore nazionale. Nel mese i passeggeri (311.594) sono diminuiti del 18,3% ed i movimenti (3.959) nel 16,4%.In Puglia, anche nel 2008 il traffico passeggeri sui due principali aeroporti è cresciuto rispetto al dato registrato nell’anno precedente. Negli aeroporti di Bari e Brindisi infatti il totale dei passeggeri è stato di 3.464.136, il 5,1% in più rispetto ai dodici mesi del 2007. A questi vanno aggiunti i circa 30.000 passeggeri che nello scorso anno sono arrivati e partiti dal “Gino Lisa” di Foggia. segue

 20 gennaio 2009 Regione Campania L’Ambasciatore degli Stati Uniti d’America ha visitato il CIRA di Capua. L’Ambasciatore degli Stati Uniti d’America in Italia Ronald P. Spogli ha partecipato alla Conferenza organizzata presso la Facoltà di Economia della SUN a Capua sul tema dell’innovazione come strumento di sviluppo economico da promuovere attraverso una più stretta sinergia tra ricerca e impresa. segue

 20 gennaio 2009 Regione Campania-Puglia. Aeroporti. Gli aeroporti pugliesi chiudono il 2008 con passeggeri in aumento. Capodichino a Napoli in calo anche se cresce il traffico internazionale. A dicembre 2008 l’aeroporto di Napoli ha registrato un decremento nel traffico, concentrato principalmente sul settore nazionale. Nel mese i passeggeri (311.594) sono diminuiti del 18,3% ed i movimenti (3.959) nel 16,4%.
In Puglia, anche nel 2008 il traffico passeggeri sui due principali aeroporti è cresciuto rispetto al dato registrato nell’anno precedente. 
Negli aeroporti di Bari e Brindisi infatti il totale dei passeggeri è stato di 3.464.136, il 5,1% in più rispetto ai dodici mesi del 2007. A questi vanno aggiunti i circa 30.000 passeggeri che nello scorso anno sono arrivati e partiti dal “Gino Lisa” di Foggia. segue

20 gennaio 2009 Regione Campania. Il 4 febbraio, presso la sede del Banco di Napoli in via Toledo a Napoli, verranno presentati i risultati di uno studio condotto da SRM (Studi e Ricerche per il Mezzogiorno), sui temi della competitività e dello sviluppo internazionale del sistema economico meridionale.Lo studio contiene una sezione relativa al settore aerospaziale in Campania, che pubblica i risultati di una ricerca che ha monitorato i servizi alla produzione che ruotano attorno alle imprese campane del settore aerospaziale.
Il lavoro a cui ha collaborato la Commissione Aerospazio dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli, si è avvalso di un campione di 129 imprese(quasi la totalità delle imprese aerospaziali presenti) e si propone di evidenziare le caratteristiche attuali e le potenzialità future della domanda e dell'offerta dei servizi in quello che è il comparto più significativo del tessuto industriale della Campania
. segue

 19 gennaio 2009 Regione Piemonte. Parte il progetto di ricerca SMAT-F1 “Sistema di monitoraggio avanzato del territorio”.Si tratta del primo progetto di ricerca finanziato con i fondi della Regione Piemonte a cui le aziende partecipano con un impegno di circa 16 M€ finalizzato a realizzare un sistema di sorveglianza del territorio.
Il sistema di monitoraggio, basato su velivoli unmanned, prevede di sorvegliare con continuità l’intera Regione, per prevenire e controllare una vasta gamma di eventi critici o catastrofici legati ad alluvioni, frane, incendi, traffico, inquinamento.

 19 gennaio 2009 Regione Piemonte. Il 27 gennaio - A Torino Convegno 'Dassault Aviation e le pmi di fronte alla sfida del mercato globale'. Incontro tra il colosso francese e le PMI del settore.La società aerospaziale francese organizza un incontro per
discute i criteri di selezione di fornitori italiani per i suoi programmi futuri.
Nel corso dell'iniziativa sono previsti approfondimenti dei responsabili acquisti del gigante francese con le imprese selezionate da Dassault tra le 66 di Torino Piemonte Aerospace, il cluster piemontese del settore aerospazio e difesa.

 16 gennaio 2009 Regione Campania. Partono gli incentivi alle imprese previsti dal programma regionale. 
Le aziende del comparto aeronautico e aerospazio presentano progetti d’investimenti per almeno 270 milioni di euro.
La Regione avvia la fase attuativa del “Contratto di Programma ” che prevede incentivi alle imprese finalizzati al rilancio dell'economia regionale e alla riqualificazione del tessuto produttivo della Campania. Il PASER indicava tra le priorità il comparto aerospaziale e, infatti, players nazionali come Alenia Aeronautica e imprese del settore campano hanno presentato progetti d’investimenti per almeno il 10% dell’intero programma.
.
segue

 15 gennaio 2009 Airbus comunica i dati degli ordini e consegne 2008.
Consegnati 30 velivoli in più dell’ anno precedente. Calo vistoso di ordini netti anche per l'impresa europea passati a 777 ordini a fronte di un 2007 nel quale gli ordini avevano toccato la cifra record di 1341.Nel presentare questi dati il presidente e CEO di Airbus, Tom Enders, non ha negato le nubi all’orizzonte del mondo aeronautico e dell’ economia globale. «Noi tutti sappiamo che il 2009 sarà un anno di sfida per l’industria aeronautica, - ha detto. - In A??????????irbus siamo preparati ad affrontarlo e fiduciosi. Il nostro management è pronto, la forza lavoro di nuovo motivata, l’ integrazione sta procedendo al meglio ed abbiamo solide basi finanziarie. segue

 Video Tg3 Campania -15 gennaio 2009 La RAI trasmette in diretta un servizio della trasmissione “Buongiorno Regione” dall'interno degli stabilimenti di Alenia Aeronautica a Pomigliano d'Arco.

 FINANCIAL TIMES - 14 gennaio 2009 Aircraft industry shocked by view from ground level

14 gennaio 2009 - Cessna Aircraft annuncia il taglio di 2000 posti di lavoro a partire dal mese di marzo. Hawker Beechcraft anticipa ulteriori tagli occupazionali.Il Presidente e CEO di Hawker Beechcraft, Jim Shuster ha scritto una lettera aidipendenti annunciando un piano di licenziameto del 5 per cento dei 9700 dipendenti.
"Il 2009, inizia con l'aggravarsi della crisi di velivoli dell'aviazione generale. Il calo considerevole di nuovi ordini costringe l'azienda a ridurre notevolmente ??????????il livello di produzione 2009 e ridurre la nostra forza lavoro."

14 gennaio 2009 - A350 Xwb. Primo volo febbraio 2013. A Tolosa l’impianto FAL di Airbus per la linea finale del nuovo velivolo.  I primi aerei A350 dovrebbero essere consegnati a meta’ febbraio del 2013: lo ha confermato il direttore generale di Airbus, Fabrice Bregier. La tabella di marcia prevede che i primi aerei siano assemblati entro un paio di anni in un nuovo impianto a Tolosa, in modo da effettuare i primi voli nel 2012, e cosi’ dare il via alla commercializzazione l’anno dopo.
In un nuovo stabilimento 
a Tolosa di 74mila metri sarà attrezzata la linea finale del nuovo wide body. I test sui sistemi dell’aeromobile e l’allestimento della cabina saranno poi completati in un impianto dove attualmente sono allestiti i velivoli A330 e A340. segue

 Video Tg3 Puglia 10 gennaio 2009 - Rientrano le preoccupazioni per lo stabilimento di Alenia Composite a Grottaglie.
Il
?????????? Management conferma il rispetto degli impegni assunti da parte di Alenia e Boeing.
Il Partito Democratico
 chiede un tavolo istituzionale per fare il punto sui programmi di Alenia in Puglia e la 
CGIL-FIOM riunisce a Napoli tutti i delegati sindacali di Alenia Aeronautica.
Preoccupazioni per la sorte del programma Boeing 787 si erano diffuse dopo l’accordo tra azienda e sindacati che prevedeva ferie forzate per 250 dei 500 dipendenti dell'impianto pugliese.
 La fase di rallentamentamento del programma è stata causata da alcuni ritardi nei collaudi e per un problema tecnico di Boeing.
La situazione, che si è aggravata con gli scioperi di ottobre e novembre del 2008 dei lavoratori di Boeing,ha indotto la società di Seattle ha chiedere ai partners un rallentamento delle spedizioni di fusoliere. I dirigenti dell'Alenia Aeronautica confermano gli impegni assunti e assicurano che tutto sarà risolto entro la fine di gennaio. 
Luciano Santoro vicesegretario provinciale del Pd pugliese propone un tavolo istituzionale che coinvolga i parlamentari, il Presidente della Regione Nichi Vendola, il Presidente della Provincia Gianni Florido, i sindacati e l'azienda per fare il punto sui progetti industriali di Alenia in Puglia. Massimo Masat, segretario nazionale Fiom parteciperà il 14 gnnaio ad un incontro con tutti i delegati sindacali campani del raggruppamento Alenia Aeronautica.

10 gennaio 2009 - CIRA - LEOPOLDO VERDE nuovo direttore generale del centro di Ricerca campano.
Il CdA del Centro campano di ricerca aerospaziale ha affidato l'incarico di D??????????irettore Generale, all'Ing. Leopoldo Verde che attualmente è il responsabile della modellistica e dello sviluppo metodi di progettazione del CIRA ed è componente del comitato scientifico del CARN.

8 gennaio 2009 - Boeing. La crisi colpisce anche il mercato dei velivoli civili. 
Il costruttore aeronautico americano riduce di 4.500 i posti di lavoro e rende noto un vistoso calo degli ordini acquisti nel 2008.Boeing comunica che i dati degli ordini netti che ha consuntivato nell’anno 2008, sono meno della metà dei 1413 velivoli ordinati dalle aerolinee nel 2007 e prospetta che da febbraio 2009 taglierà 4.500 posti di lavoro nelle aree non di produzione, principalmente dei siti dello Stato di Washington.
Il portafoglio ordini della società di Seattle è confermato a 3700 velivoli e con i tagli occupazionali previsti si propone di attestare il numero dei dipendenti a 63.500 lavoratori.
Gli ordini 2008 si sono fermati a 662 aerei e per i trequarti (484) sono della famiglia B737 e 93 sono esemplari del B787 Dreamliner. Gli altri ordini sono per i B777(54), B767(28) e B747(3).
Boeing nel corso del 2008, benché penalizzata dal lungo sciopero di settembre-ottobre, ha consegnato 375 aerei tra 737 (290), 777 (61), 747 (14) e 767 (dieci). 
Airbus ha ristabilito la sua leadership globale del settore, anche se annuncerà la prossima settimana i dati ufficiali del 2008, entro la fine di novembre aveva superato sia gli ordini che le consegne totali di Boeing.

 31 dicembre 2008 - Intervista a Renzo Piva. Presidente del Centro Nazionale di Ricerche Aerospa??????????ziali di Capua. CIRA. Una struttura nazionale ed europea al servizio della grande impresa aerospaziale. Renzo Piva: - Il CIRA ha avviato nuove e importanti collaborazioni con la grande impresa aerospaziale e prepara un progetto per riportare in Italia i cervelli del settore che lavorano all’estero. - "Ho assunto la presidenza del CIRA da sei mesi e ne restano pochi altri alla scadenza del CdA, un tempo breve che tuttavia ritengo sufficiente per impostarne un profilo per gli anni a venire.". segue

 27 dicembre 2008 - L’amministratore di Alitalia Augusto Fantozzi ha formalmente messo in vendita 46 aerei della flotta dell'operatore. - In vendita gli aerei della flotta di quella che era la compagnia nazionale di bandiera.
I potenziali acquirenti dovranno presentare manifestazioni di interesse entro il 29 gennaio. Gli aerei di Alitalia e di Alitalia Express messi in vendita sono quelli della flotta non trasferita dalla Compagnia Aerea Italiana.
 La vendita prevede la cessione di 46 aeromobili suddivisa in otto lotti. Un lotto sarà composto da due Boeing 767-300ERs, nei quattro successivi saranno offerti i Boeing MD-80.
I velivoli da trasporto regionale saranno ceduti in altri tre lotti: due ciascuno con i quattro ATR 72, mentre il terzo avrà 14 Embraer ERJ-145. 
segue

22 dicembre ??????????2008 Il Ministero della Difesa italiano ha ordinato quattro ATR 72 ad Alenia Aeronautica per il pattugliamento marittimo con consegne previste dal 2012.Il velivolo è dotato del sistema di missione di Selex Galileo con ATOS, che comprende un radar Seaspray, di una torretta con elettrottici e di multisensore. Il velivolo potenzia la capacità di pattugliamento marittimo della Forza aerea italiana che ad oggi è garantita da vecchi 16 Dassault-Breguet Atlantics.

 20 dicembre 2008- L’aeroporto di Salerno Costa d’Amalfi è bloccato. Il consorzio Global Aviation Network interrompe i servizi di collegamento.Dal primo agosto di quest’anno erano partiti i voli di linea dall’ aeroporto di Salerno Costa d’Amalfi. Il servizio era stato affidato al consorzio Global Aviation Network che ha effettuato I collegamenti con Milano, Barcellona e Bucarest con un BA 146 da 96 posti della compagnia spagnola Oregon Air. segue

19 dicembre 2008 La Repubblica Slovacca sceglie il C-27J di Alenia Aeronautica
Il Ministero della Difesa della Repubblica Slovacca ha annunciato che Alenia Aeronautica col suo C-27J ha vinto la gara per la fornitura di aerei di trasporti alla Velitelstvo Vzdušnych Sil, che intende con questa macchina sostituire gli anziani Antonov di produzione russa. Il Ministero ha pure dichiarato che non fornirà i dettagli finanziari dell’operazione fino alla conclusioni delle trattative. (Dedalonews)

19 dicembre 2008 ??????????;“MASTER” è il nome scelto per Aermacchi M-346
La Commissione esaminatrice del concorso “Dare un nome all’M-346”, ha scelto il nome “MASTER” per il nuovo addestratore avanzato Lead-In Fighter M-346, interamente progettato e prodotto da Alenia Aermacchi, una società Finmeccanica.L’annuncio verrà dato oggi dall’Ing. Carmelo Cosentino, amministratore Delegato di Alenia Aermacchi, in occasione dell’incontro annuale dei Soci dell’AERMACCHI PILOT CLUB, presso il Circolo Ufficiali dell’aeroporto di Centocelle (Roma).

 18 dicembre 2008 (Il Sole 24 Ore ). 900 milioni stanziati per l'industria aeronautica. Finanziati dal comitato interministeriale progetti di ricerca e sviluppo di nuovi velivoli. Il provvedimento consentirà all'industria aeronautica nazionale di proseguire lo sviluppo dei nuovi prodotti sia nel comparto ad ala fissa che in quello elicotteristico. segue

 17 dicembre 2008 - Colpo basso di Airbus che rende pubblico un dossier sulle carenze del programma Boeing B787.
Airbus ha compilato e fatto circolare un dettagliato dossier sulle carenze del programma Boeing 787.
 segue

 16 dicembre 2008 -È esposto presso l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli il modulo di rientro Soyuz TM-34 utilizzato dall’astronauta italiano Roberto Vittori il 25 aprile 2002 per un volo di collegamento con la stazione spazialeinternazionale (ISS). segue

 16 dicembre 2008 -(Sole 24 OreAlenia Aernautica in corsa per rilevare 80,98% di Avioane Craiova. Alenia Aeronautica è interessata a comprare una fabbrica di aerei militari in Romania. La società del gruppo Finmeccanica ha manifestato interesse all'acquisto dell'8o,98% della Avioane Craiova Sa, messo in vendita dall'agenzia statale Avas, che definisce la società «l'unico costruttore romeno di aerei militari». segue

 15 dicembre 2008 Campania - GEVEN raddoppia il fatturato e punta a diversificazione e qualità.( Corriere dell'economia)

 15 dicembre 2008 Puglia - Frisullo : Con i distretti la Puglia punta a conquistare quote di mercato.( La gazzetta del Mezzogiorno )??????????

12 dicembre 2008 Airbus è vicina a 500 ordini per A350. Boeing. 910 ordini per il B787.
Confermato l'ordine di Etihad Airways per 25 A350-1000. La versione è la stessa acquisita da clienti come Emirates, Qatar Airways e Asiana Airlines e porta a quasi 500 il numero dei velivoli venduti della famiglia A350.
Al 30 novembre gli ordini complessivi acquisiti da Airbus nel 2008 sono di 878 velivoli con un totale netto di 756 aerei.
Airbus ha precisato che gli ordini totali acquisiti per A350 è di 483, suddivisi in 75 per la versione -1000, 226 per -900 e 182 per la versione -800. Per A380 gli ordini sono ancora ufficialmente 198.

11 dicembre 2008 Boeing Washington, Boeing annuncia il rinvio del lancio del suo 787 Dreamliner a causa di problemi produttivi e di uno sciopero dei macchinisti. 
Il gruppo Usa ha spostato il primo volo dal quarto trimestre del 2008 al secondo trimestre del 2009 e la prima consegna dell'aereo dal terzo trimestre del 2009 al primo trimestre del 2010.

9 dicembre 2008 Sukhoi conferma ordine Superjet indonesiano. Con la conferma dell'ordine della compagnia indonesiana Kartika di 15 Superjet 100 ed altrettante opzioni, per un valore di 448 milioni di dollari a prezzi di listino e consegne a partire dal 2011,il Sukhoi Superjet 100 raggiunge ad oggi 137 ordini - dei quali al momento 98 sono fermi - più 62 opzioni.

5 dicembre 2008 Boeing rinvia le prime consegne del 787 Dreamliner al 2010. Boeing dovrebbe rinviare la consegna del suo nuovo aereo, il B787 Dreamliner, di oltre sei mesi: all'estate del 2010, invece che al terzo trimestre del 2009. Lo riferisce il quotidiano Wall Street Journal on-line. Il nuovo calendario delle consegne dovrebbe essere annunciato entro la f??????????ine di questo mese.

 DOSSIER

Tolosa, 4 dicembre 2008 Aeromart 2008, Metadistretto Aerospaziale. Presentato alla comunità internazionale dell’aerospazio il progetto delle regioni Campania, Puglia e Piemonte. In Campania annunciato il nuovo distretto dell'aerospazio. A gennaio incontro con il Governo. Nasce Venture Capital tra Regione Campania e BEI.Introdotta da Sandro Frisullo, vicepresidente regione Puglia, si è svolta a Tolosa, durante il salone Aeromart, l’annunciata presentazione alla comunità internazionale del Metadistretto italiano dell’aerospazio.
La manifestazione ha visto la partecipazione della folta delegazione degli ospiti italiani e di numerosi operatori internazionali interessati a capire le caratteristiche del progettoitaliano di integrare le preesistenze industriali e della ricerca in un comparto che, come ha ricordato Frisullo, nonostante la crisi mantiene tutte le potenzialità di crescita e sviluppo che ne ha caratterizzato la dinamica degli ultimi anni.
Erano presenti Alenia Aeronautica, con Pietro Capogreco, responsabile delle relazioni istituzionale, esponenti dell’Unione industriale italiana oltre che rappresentati del mondo della ricerca e delle imprese. segue

4 dicembre 2008 L’aerolinea indonesiana Kartika Ailines ordina 15 Superjet 100.
Sukhoi avrebbe siglato un accordo preliminare con la compagnia aerea indonesiana Kart??????????ika Ailines per 15 Superjet 100 più altrettante opzioni, per un valore di 448 milioni di dollari a prezzi di listino e consegne a partire dal 2011.
La notizia è stata diffusa da Flight ma non ancora confermata.
La versione scelta dall’operatore asiatico sarebba 95B, con 86 posti in due classi o 98 in classe unica.

 4 dicembre 2008 IMAST premia Chismatech una nuova impresa catanese nel settore dei materiali innovativi. IMAST, il Distretto Tecnologico campano che opera nel settore dell’ingegneria dei materiali polimerici e compositi, ha lanciato la "Business Plan Competition - Polymerchallenge". segue

 DOSSIER - 1 dicembre 2008. ore 12 Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in Alenia Aeronautica.

 1 dicembre - Primo volo di collaudo ufficiale del ARJ21-700. Il nuovo Jet regionale cinese.
L'ARJ21-700, è decollato dall'aeroporto di Shanghai Dachang e ha completato con successo il suo primo volo durato 61min ad un'altitudine di 2500m (8200ft). 
segue

28 novembre - Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a Pomigliano d’Arco in Alenia Aeronautica.
La Regione Campania rilancia il Consorzio ASI - La ripresa economica parte dall’industria. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano il 1° dicembre sarà a Napoli per incontrare le istituzioni e il mondo dell’industria. Il Presidente visiterà gli stabilimenti di Alenia Aeronautica a Pomigliano d’Arco dove sarà accolto dal presidente di Finmeccanica, Pier Francesco Guarguaglini, da Giovanni Bertolone a.d. e da tutti i lavoratori dell’azienda aeronautica.
 27 novembre - Napoli ospita delegazione di INVEST HONG KONG 
Una delegazione di Invest Hong Kong, agenzia governativa responsabile dell’attrazione degli investimenti esteri a Hong Kong, sarà in visita a Napoli il prossimo venerdì 28 novembre.
Presso la Direzione Generale di Dema è previsto un incontro della delegazione orientale con aziende campane dell'aerospazio associate con l’Unione Industriali.Interverranno il Rappresentante di Invest Hong Kong in Italia, Stefano De Paoli, il Capo della Divisione Tecnologia di Invest Hong Kong, Simon Tsang, il Delegato per l’Internazionalizzazione della Sezione Industria Metalmeccanica dell’Unione Industriali, Paolo Bellomia.
Introdurrà e modererà ??????????i lavori Concetta Travaglino, Direttore dell’Area Economia d’Impresa e Internazionalizzazione dell’Unione Industriali.

 26 novembre - Costituito il Polo Aeronautico dell'UmbriaPromosso da Confindustria Umbria il ''Polo'' si propone di stimolare le imprese associate a mettere in atto meccanismi di integrazione operativa nelle diverse funzioni aziendali, di facilitare le aggregazioni di scopo ed i collegamenti con imprese di altre regioni e Paesi, di favorire ed organizzare la partecipazione a programmi comunitari o nazionali, la ricerca e l' innovazione nel settore aerospaziale, la formazione e l' aggiornamento di quadri e personale, la partecipazione a manifestazioni ed incontri internazionali.

26 novembre - Aeroporto di Salerno - Costa d´Amalfi . La gestione dell´aeroporto sarà affidata ad una società internazionale.

 (Programma) Napoli 28 novembre -INAF-OAC Osservatorio Astronomico di Capodimonte European Extremely Large Telescope. Una sfida tecnologica, una opportunità per l'industria campana.

Dossier - Il Futuro c??????????resce in Campania

Napoli 20-21 novembre 2008 - Il Futuro cresce in Campania l’evento conclusivo del "Tour della Ricerca".
L' iniziativa dell'Assessorato Ricerca e Innovazione della Regione Campania alla scoperta della eccellenze campane nei settori della ricerca e dell’innovazione.

 VIDEONEWS 20-21 novembre 2008 (Filmato) Napoli- Ricerca - Il Futuro cresce in Campania l’evento conclusivo del "Tour della Ricerca".

 21 novembre Le linee strategiche per la ricerca , l'innovazione e la diffusione della società dell'informazione.

 20 novembre - Campania. Aerospazio comparto produttivo verso il quale indirizzare interventi di innovazione e sviluppo. 
Confronto ravvicinato tra Ricerca ed impresa per individuare i temi strategici di sviluppo del territorio.

 Napoli 25 novembre 2008 Convegno “Ricerca Applicata e Sviluppo Tecnologico nelle imprese” “IL BINOMIO RICERCA-IMPRESA PER LO SVILUPPO ECONOMICO” -

 21 Nov -Alenia Aeronautica e Aeronautica militare in Mali, per ridare la vista a 2.000 persone. Parte domenica la 10/a edizione della missione sanitaria in Africa ''Ridare la Luce'': Afmal (Associazione fatebenefratelli per i malati lontani), Alenia Aeronautica e Aeronautica militare saranno insieme nel Mali per operare contro le malattie della vista che nell'Africa sub-sahariana colpiscono l'80 per cento della popolazione.segue

 21 nov - Alenia Aeronautica presenta aereo senza pilota per missioni di sorveglianza.Lo Sky-Y di Alenia Aeronautica, societa' Finmeccanica, e' il primo velivolo senza pilota europeo di classe MALE (Medium Altitude Long Endurance) a completare una serie di missioni di sorveglianza del territorio utilizzando un sensore elettro-ottico di produzione europea, a trasmettere i dati a terra con sistema satellitare e a svolgere la missione in ogni condizione meteo.segue

Roma, 19 nov: ATR E LION AIR FIRMANO INTESA PER 20 VELIVOLI = (AGI) - - Atr e la com??????????pagnia aerea indonesiana Lion Air hanno firmato oggi un Memorandum of Understanding per la fornitura di 10 ATR 72-500, con opzioni per altri 10 velivoli. L’accordo, annunciato in occasione dellÂ’Indo-Defense Airshow a Giacarta, ha un valore di oltre 380 milioni di dollari, comprese le opzioni.

 18 nov .La Regione Puglia. Un piano di 220 milioni per il Distretto Aerospaziale regionale. - La Regione Puglia . 220 milioni di investimento per i
prossimi tre anni del Distretto produttivo aerospazionale pugliese.
 segue

17 nov --Salvataggio dei 700 dipendenti di Atitech. - Pistoia, "Quando ci chiameranno noi ci saremo, ma non saremo i primi attori". Lo ha detto Pierfrancesco Guarguaglini presidente e amministratore delegato di Finmeccanica, riguardo alla sorte di Atitech, la societa' di manutenzione del gruppo Alitalia. "Ci saranno altre societa' che ne prenderanno la guida"

17 nov Per il costo del denaro siamo preoccupati per quanto riguarda i nostri fornitoriGuarguaglini , ha rilevato che ''alcuni paesi saranno piu' autarchici e proteggeranno le loro industrie'' e ''le industrie si aspettano che il governo italiano riesca a rilanciare il nostro mondo''. ''il costo del denaro sta aumentando, non tanto per le grandi imprese, ma penso alle piccole industrie. Siamo preoccupati per quanto riguarda i nostri fornitori perche' sicuramen??????????te avranno delle difficolta'''.

15 novembre- Eads ancora ritardi per A380Positivi risultati finanziari del terzo trimestre. L'Ad Gallois: Possibili altri ritardi su consegne Airbus A380 - "Alcune potrebbero slittare dal 2009 al 2010"- Eads ha realizzato un utile netto da 860 milioni di euro, a fronte di perdite da 711 milioni nello stesso periodo di un anno fa.

15 novembre. Boeing e il sindacata SPEEA raggiungono l'ipotesi di accordo contrattuale. Boeing e SPEEA hanno raggiunto un’ipotesi di accordo che dovrà essere votato dai circa 21.000 ingegneri e tecnici lavoratori di Boeing iscritti al sindacato.

 14 novembre Boeing. Il sindacata SPEEA minaccia la ripresa dello sciopero.La Society of Professional Engineering Employees in Aerospace (SPEEA) , il secondo sindacato in Boeing per numero d’iscritti, ha chiesto ai suoi aderenti il mandato di convocare uno sciopero qualora continuasse il blocco delle trattative con la direzione della Boeing.segue

 DOSSI??????????ER

 United with Campania. Italian regions are joining forces in a cooperative in a bid to beat recession and compete on the world stage.

 Towering ambition - European Union aid is providing a much-needed impetuos to air traffic infrastructure in the poorer parts of southern Italy.

 13 novembre - Aroporto di Capua : ristrutturazione al via. Sarà siglato a fine mese il protocollo tra Enac, Consorzio Oreste Salomone e Comune per avviare la ristrutturazione dell'aeroporto di Capua.(IlDenaro) Segue

12 novembre - Grecia e Russia costruiranno nuovo aereo di linea. Atene, - La Grecia e la Russia costruiranno insieme un nuovo aereo di linea che competera' con l'Airbus e il Boeing, secondo un accordo di cooperazione industriale aeronautica firmato ad Atene.

?????????? 10 novembre -Alenia Aeronautica. Nonostante la crisi tutto ok per i siti produttivi dell'azienda in Campania e in Puglia. Bertolone : bene il metadistretto. (Corriere del Mezzogiorno)segue

10 novembre-Programma europeo per la formazione e la qualificazione professionale di tecnici aeronautici. Il Direttore dell’Agenzia della mobilità e del Lavoro della città di Amburgo, hHans Thormahlen, ci ha confermato che è in corso un progetto comune di formazione e riqualificazione professionale per giovani lavoratori e studenti delle aree industriali di Amburgo, Siviglia,Tolosa e Napoli.

7 novembre - A breve accordo Alenia Aeronautica e Boeing per C-27J Spartan in USA. Lo ha reso noto Jeff B. Kohler, vicepresidente dell'International Strategy Development di Boeing, « Non è ancora stato fatto alcun annuncio ufficiale perché mancano le limature degli avvocati,

7 novembre - FINMECCANICA: Accordo con Russian Technologies su nuovi materiali. - Finmeccanica e Russian Technologies hanno firmato un accordo di collaborazione per ??????????la creazione di varie joint venture per la realizzazione in Russia di componenti in fibra di carbonio.

 Aeroporto di Capua prevista la firma di un protocollo d’intesa tra Enac e soggetti territoriali. Saranno richiesti 25 mln di finanziamenti regionali per le infrastrutture aeroportuali. 
A fine mese la firma del protocollo tra ENAC,Consorzio Oreste Salomone e Comune per partire con la ristrutturazione dell’aeroporto di Capua e avviare la richiesta di finanziamenti regionali per 25mln.
segue

6 novembre AIRBUS: Nel 2009 forte riduzione ordine aerei (Asca-Afp) - Hong Kong, 6 nov - Airbus prevede un drastico calo degli ordini per nuovi aerei a causa del forte rallentamento dell'economia globale. E' quanto prevede il chief operating officer di Airbus, John Leahy, che sottolinea pero' che il costruttore aeronautico europeo puo' vantare un portafoglio ordini a livelli record, pari a 3.705 velivoli a fine ottobre.

 6 novembre - I Progetti di Lettieri : si rafforza in I&S Med e pensa ad una newco per Atitech con imprenditori locali, imprese tedesche e nordamericane. (Il Denaro) segue

 6 novembre - EMA, l'azienda aerospaziale di Morra de Santis compie dieci anni. La società irpina festeggia i rislultati di un'impresa che realizzando autonomamente programmi di ricerca e sviluppo è riuscita ad affermarsi come costruttrice di componenti per turbine di motori aerei e per centrali elettriche ed è la sola in Italia in possesso delle tecnologie di microfusione.segue

Napoli 3 novembre - Incontro nel pomeriggio in Regione Campania tra gli assessori all'Industria delle tre Regioni, Andrea Bairati, Andrea Cozzolino e Alessandro Frisullo per definire i contenuti progettuali e la governance del metadistretto industriale italiano Il dell'aerospazio composto dalle regioni Piemonte, Campania e Puglia .

 La Regione Campania ospita dal 29 ottobre una delegazione della Regione Metropolitana di Amburgo.

 Intervista a Bernhard Proksch, direttore del Dipartimento del Ministero dell’Economia e del Lavoro della città di Amburgo e di Ec??????????Kard Lieb, presidente della RSU di Lufhansa e di Lufthansa Technik e segretario generale del sindacato VER.DI - (Sindacato Unitario dei Servizi)

Il dott. Proksch ha guidato la delegazione tedesca e il 31 ottobre scorso, a Palazzo Santa Lucia, ha siglato per il suo governo il protocollo d'intesa tra la Regione Campania e la Città Stato di Amburgo. "L’obiettivo della missione in Campania è di verificare opportunità di cooperazioni in aeronautica e logistica e definire politiche comuni di formazione di risorse umane giovanili qualificate”. segue

 Testo .Protocollo firmato tra la delegazione tedesca e il Governo regionale campano.

 (Video) - Video Manifestazione della firma del protocollo nella sala della Giunta dela Regione Campania

 Agenda - Seminario 30 ottobre - Camera di Commercio di Napoli ??????????

L'iniziativa ha la finalità di verificare opportunità di cooperazioni in aeronautica e logistica e definire politiche di formazione di risorse umane giovanili qualificate.
 
Dagli incontri istituzionali di questi giorni potrebbero rapidamente avviarsi progetti formativi per giovani laureati e diplomati campani nelle aziende aeronautiche e nei centri di formazione e specializzazione della città tedesca.

L’idea nata nei mesi scorsi negli ambienti del sindacato campano e di quello della regione Anseatica in Germania era di promuovere un’iniziativa per incrementare forme di collaborazione e progetti di formazione tra autorità istituzionali, enti e imprese campane e quelle della città di Amburgo.
A settembre scorso è stato previsto il primo incontro nella città tedesca tra le due delegazioni e tra gli esponentidei due governi regionali, l’assessore Andrea Cozzolino e quello della regione Anseatica, Bernahard Proksch.
In quella occasione si è fatto strada un progetto più ambizioso e il protocollo ufficiale sottoscritto dalle autorità governative, oltre a forma di collaborazione sugli aspetti della formazione, prevede di verificare la possibilità di unire punti di forza e di eccellenze economiche di entrambi i territori in comparti come l’aeronautica civile e la logistica. 
Michele Gravano, segretario regionale della CGIL della Campania e rappresentante della Camera di Commercio, ci ha esposto dal suo versante di sindacalista le finalità e gli obiettivi degli incontri bilaterali tra le delegazioni del Land di Amburgo e quella campana. segue

Napoli, 31 ott. Alenia Aeronautica: Caapodichino a??????????vvio attività G.222 per gli USA . Avviate nello stabilimento napoletano di Capodichino ex Aeronavali ed ora Alenia Aeronautica le lavorazioni dei 18 velivoli G.222 che - rimodernati e dopo alcune modifiche - saranno consegnati all'Aeronautica degli Stati Uniti e destinati alle forze aeree Afghane. La commessa dal valore di 287 milioni di dollari e' stata siglata il 30 settembre scorso; Alenia ha celebrato con una cerimonia l'avvio della produzione che conferma il pieno rispetto degli impegni assunti a luglio nel piano di riassetto della societa' aeronavali. (AGI)

31 ottobre - AIAD - Nuovo presidente delle PMI dell'aerospazio. Paolo Bellomia vice president è direttore Marketing di DEMA è il nuovo presidente del gruppo delle PMI dell'aerospazio dell’AIAD (l’Associazione delle Industrie per l’Aerospazio, i Sistemi e la Difesa).

 29 ott - Il Metadistretto pronto a varare la governance- Oltre Campaia,Puglia e Piemonti si avvicina l'ingresso di Lazio e Umbria

 29 ott - Workshop del CIRA su Termostrutture a base UHTC: Un altro passo verso il trasporto aerospaziale veloce. Durante il seminario sono stati presentati gli importanti progressi ottenuti in Italia verso lo sviluppo di velivoli ipersonic??????????i transatmosferici e di velivoli spaziali.
Questo l’obiettivo del 1° workshop sulla Scienza e Tecnologia delle Termo-strutture a base di Materiali Ceramici per Temperature Elevatissime organizzato dal CIRA a Capua, in collaborazione con CSM ed il supporto di Campaniaerospace.2008.

28 ott. (Ap) -Seattle (Usa) - Accordo parziale tra Boeing e meccanici in sciopero dal 5 settembre.Un accordo parziale è stato concluso ieri sera per mettere fine allo sciopero dei meccanici della Boeing che paralizzava l'attività del gigante di Seattle dal 5 settembre. Un portavoce del Servizio federale di mediazione e di conciliazione ha riferito che l'accordo raggiunto dopo cinque giorni di pre-negoziati è "un accordo provvisorio", poichè il principale punto di ostacolo è la sicurezza dell'impiego. Un portavoce del sindacato dei meccanici dell'aeronautica ha confermato all'Associated Press che un accordo è stato raggiunto ieri sera.

 24 ottobre -L’aerospazio in Campania. Intervista all’assessore alla Ricerca e Innovazione della Regione Campania Nicola Mazzocca. . “Viaggio nel futuro del territorio della Campania " Una strada per lo sviluppo dell’aerospazio. Risorse alle imprese per la ricerca nell’aerospazio per un distretto industriale che consenta un processo di reindustrializzare dell’economia regionale.

 23 ot??????????t - Pomigliano d'Arco: Nasce ALENIA IMPROVEMENT.  La nuova societa' in casa Finmeccanica ha sede a Pomigliano d'Arco, impiega 290 dipendenti fra ingegneri, personale di ricerca e sviluppo ed esperti di materiali compositi e punta a 350 dipendenti nel medio termine. segue

23 ottobre FRANCIA: Elicottero italiano caduto.Sette persone sono morte. Ha dichiarato il comandante dei vigili del fuoco della Regione, Serge Malaret, secondo il quale ci potrebbe essere anche un disperso. E' un HH3F dell'Aeronautica militare l'elicottero italiano caduto nei pressi di Strasburgo. Il velivolo sarebbe parte di una squadra di due elicotteri che facevano parte di una esercitazione.

23 ottobre - Alenia Aeronautica : Il ministero della Difesa del Marocco è il nuovo cliente dell'area del Mediterraneo a cui Alenia Aeronautica ha venduto 4 C-27J per un valore complessivo di 130 milioni di euro. Il contratto del Marocco porta a 121 gli ordini per il C-27J ed e' il primo firmato da parte di un paese che non fa parte della Nato.

 21 ottobre -L’aerospazio in Campania. Intervista all’assessore alle attività produttive della Regione Campania Andrea Cozzolino. Il Metadistretto, parte la fase operativa a Napoli il 3 novembre. Arriva in città a fine mese una folta delegazione del Cluster dell’aerospazio della regione di Amburgo.

 20 ottobre 2008 FINMECCANICA: COLLABORAZIONE CON LA MUBADALA DI ABU DHABI (ASCA) - Roma, 20 ott h.10,20 - Alenia Aeronautica, una societa' di Finmeccanica, fornira' tecnologia, assistenza tecnica e formazione specialistica e trasferira' attivita' per la realizzazione di aerostrutture in composito presso il nuovo stabilimento. Alenia Aeronautica provvedera' inoltre a supportare lo sviluppo dei processi produttivi necessari per ottenere le certificazioni industriali internazionali. Le 
attivita' inizieranno quest'anno e si prevede entrino a pieno regime prima del 2011.
segue

(Il Sole 24 Ore Radiocor) h.11,10 - Roma, 20 ott - Con investitori di Abu Dhabi "non abbiamo parlato assolutamente di un loro ingresso nel capitale", ma "non lo escludo. Se ce lo chiederanno, lo valuteremo".Guarguaglini ha tenuto a precisare che con il fondo Mubadala ''e' stato solo siglato un accordo di parnership industriale''.

 (ANSA) 20 Ott - h10,40 - Finmeccanica e Atitech. Il coinvolgimento di Finmeccanica nel piano di salvataggio di Alitalia, in particolare per il futuro degli impianti di stabilimenti per la manutenzione dell'Atitech, ''un po' di pressing c'e' stato, lo stiamo gestendo''. Lo ha detto il presidente e amministratore delegato di Finmeccanica, Pier Francesco Guarguaglini, che giudica la possibilita' di un intervento solo una ''media opportunita': non e' certamente - indica - una cosa da cercare la mattina senza aver dormito la notte''.    Al momento l'operazione appare in stand-by. ''Mi sembra - dice Guarguaglini - che ora l'attenzione sia rivolta su altri aspetti, a far si' che Cai (la societa' creata dalla cordata di imprenditor??????????i italiani per salvare Alitalia) funzioni''. (ANSA).

 18 ottobre - Campania. Il CARN – Campania Aerospace Research Network in collaborazione con l’assessorato alla Ricerca e Innovazione della regione Campania conclude il 20 ottobre a Caserta un programma d'iniziative nel comparto aerospaziale campano con un workshop su "idee, competenze e progetti nel settore aerospaziale".
Il progetto è partito il 9 ottobre sui temi dello Spazio, ICT ed elettronica presso l’Osservatorio Astronomico di Napoli. 14 ottobre : Sistemi ad ala fissa e ala rotante.presso il CIRA di Capua (CE). 16 ottobre alle 9.30 presso l'Unione Industriale di Napoli). Come affermato in quella sede dal prof. Luigi Carrino, presidente del CARN, il workshop di Caserta si propone di raccogliere e discutere le proposte di intervento che sono state proposte nei seminari dai protagonisti del sistema, affinché si possa chiudere la fase strategica di programmazione e si possa passare alla successiva fase di progettazione ed esecuzione delle iniziative.

17 ottobre 2008 - Alenia Aeronautica avvia la costruzione dell’impianto industriale a Jacksonville per assemblare in USA i C-27J destinati alle FFAA americane. Dopo la consegna ufficiale a Waco del primo C-27J – JCA alla U. S. Army, l’azienda di Finmeccanica avvia ufficialmente con il partner L-3 Communications la costruzione nella città di Jacksonville in Florida dello stabilimento per assemblare in USA i velivoli da trasporto militare venduti alle forza armate statunitensi. L’impianto occuperà 300 dipendenti, sarà realizzato sull’area dell’ex-aeroporto della Ma??????????rina Militare di Cecil Fields ed è previsto l’inizio della produzione entro aprile del 2010. Nel nuovo impianto sarà prodotto il troncone centrale del velivolo che insieme con le parti di fusoliera realizzate in Italia alimenterà la linea finale.

 16 ottobre 2008 - Alenia Aeronautica  consegnata primo C-27J a USAF Il primo dei previsti 78 velivoli C-27J Spartan è stato consegnato oggi a Waco, in Texas, alle Forze Armate degli Stati Uniti . Il contratto è stato firmato il 13 giugno 2007 da Alenia Aeronautica e Alenia North America e  L-3  e  ha un  valore di 2,04 miliardi di dollari per 78 aerei da trasporto tattico chepotrebbe aumentare entro 10 anni, a circa 6 miliardi di dollari per 207 velivoli ..«La consegna del primo C-27J Spartan alle Forze Armate USA dimostra la capacità di Finmeccanica di affermarsi, anche a livello internazionale, attraverso l’offerta di prodotti tecnologici di eccellenza. - ha commentato Pier Francesco Guarguaglini, presidente e amministratore delegato di Finmeccanica -- Il C-27J JCA è un progetto di cui siamo particolarmente fieri: si tratta infatti del più grande successo di export per un aereo progettato e costruito in Italia, consegnato al cliente nel pieno rispetto dei tempi e del budget previsti.

14 ottobre 2008 - Boeing. Interrotti ancora una volta i negoziati sul contratto tra azienda e sindacato dei lavoratori. Boeing ha reso noto che le organizzazioni sindacali,nonostante la presenza alle trattative di un mediatore f??????????ederale, hanno ritenuto di non continuare la discussione sui contenuti del contratto per i lavoratori dell'azienda aeronautica americana..

12 ottobre 2008 - Partito Democratico preoccupato per le PMI del settore Aerospazio e Difesa. I parlamentari del PD con un’interrogazione parlamentare ai Ministri della Difesa , dello Sviluppo Economico e all’Economia  chiedono al Governo  un tavolo permanente per monitorare l’andamento del settore industriale dell’Aerospazio e Difesa. segue

12 ottobre 2008 La Regione Piemonte stanza 30 milioni per l’aerospazio. La Giunta Regionale del Piemonte ha aumentato di 10 milioni di euro, portandola pertanto da 20 a 30 milioni, la dotazione finanziaria a sostegno delle attività nel settore dell'aerospazio.
Le risorse finanzieranno i tre progetti approvati :
- Great2020 sulle tecnologie per la riduzione dell'impatto ambientale della propulsione aeronautica, guidato da Avio in collaborazione con il Politecnico di Torino e 21 pmi; 
- Smat-F1, Sistema di monitoraggio avanzato del territorio guidato da Alenia Aeronautica con il coinvolgimento di Selex Galileo, Altec, Politecnico e Universita' di Torino, Istituto 
Mario Boella e 11 pmi; 
- Steps, coordinato da Thales Alenia Space e che coinvolge 30 soggetti, tra cui 24 pmi e 4 Universita'/centri di ricerca nello sviluppo di sistemi e tecnologie per l'esplorazione spaziale finalizzate alle missi??????????oni robotiche ed abitate per il ritorno dell'uomo sulla Luna e per la discesa su Marte).

 11 ottobre 2008 - L’Italia non acquisirà il primo F-35 Lightning II e non parteciperà alla valutazione operativa iniziale del Joint Strike Fighter.

Il Segretario di stato alla Difesa olandese Jack De Vries in una nota indirizzata ai presidenti delle due camere del proprio paese ha reso noto che l’Italia non acquisirà l’esemplare F35 previsto nel terzo lotto. Il nostro Pase in seguito ai i tagli del governo al bilancio della Difesa, benché abbia confermato la partecipazione al programma di sviluppo e dimostrazione del sistema (SDD), non parteciperà alla fase iniziale di valutazione operativa del Joint Strike Fighter.
Il sottosegretario olandese afferma che la notizia sarebbe stata comunicata ai partner americano, britannico e olandese «di recente » dal direttore italiano del programma. Il ministro della difesa italiano Ignazio La Russa non ha ancora ufficializzato la notizia che era attesa nonostante che lunedì scorso a Roma sia stata pubblicamente presentata una ricerca condotta dall’Istituto Affari Internazionali nel quale il programma F-35 è definito « il caccia strategico necessario per affrontare le sfide di sicurezza del 21° secolo ed un’occasione da non sprecare, con qualche incognita per la sovranità operativa, l’eccessiva protezione del know-how americano e la burocrazia italiana. »

9 ottobre 2008 - Boeing. Ripresi i negoziati sul contratto tra azienda e sindacato dei lavoratori. Boeing e le organizzazioni sindacali hanno deciso di tornare al tavolo delle trattat??????????ive con un mediatore federale.
Sia la società di Seattle che i sindacati convengono sulla necessità di incontrarsi per risolvere la vertenza. Boeing nel corso degli ultimi due anni e mezzo ha continuato ad acquisire ordini per il tanto atteso e già in ritardo 787. Gli analisti sostengono che lo sciopero dovrebbe costare a Boeing il ritardo nelle consegne per 21 aeromobili e fino a 15 centesimi di reddito per azione per ogni due settimane di agitazione.
 Boeing ha riferito la settimana scorsa che le consegne sono rallentate a causa dello sciopero infatti la società ha consegnato nel terzo trimestre 84 velivoli 737s, 747s, 767s e 777 da un previsione di 119 aeromobili.
Associazione Internazionale dei Machinists, che rappresenta 27.000 lavoratori a Washington, Oregon e il Kansas pur dichiarando la disponibilità a riprendere le trattative ha esortato i lavoratori a mantenere un forte impegno sul linee di picchetto.

Napoli 9 ottobre Un boato provocato da due caccia ha scosso la città di Napoli.
Ieri mattina l’onda d’urto del bang sonico prodotto da F-16 del 37° Stormo che hanno superato la velocità del suono per intercettare un aereo sconosciuto è risultato libico, hanno fatto pensare ad un’eruzione del Vesuvio.
Il doppio boato ha seminato il panico tra la popolazione dell’area vesuviana e l’allarme è rientrato nel giro di qualche ora, quando si sono diffuse le spiegazioni subito fornite dall’Aeronautica Militare.

8 ottobre - Campania. Il CARN – Campania Aerospace Research Network in collaborazione con l’assessorato alla Ricerca e Innovazione della regione Campania terrà il 20 ottobre un workshop su "idee, competenze e progetti nel settore aerospaziale".
L’assessorato regionale per presentare l’evento ha organizzato ??????????degli incontri specifici :9 ottobre : Spazio, ICT ed elettronica presso l’Osservatorio Astronomico di Napoli. 14 ottobre : Sistemi ad ala fissa e ala rotante.presso il CIRA di Capua (CE). 16 ottobre alle 9.30 presso gli stabilimenti Alenia Aeronautica di Pomigliano D’Arco (NA).

Napoli 8 ottobre Avviato il progetto dell’aereo regionale ecologico. ll VII Piano Quadro europeo finalizza un flusso di risorse per la ricerca di nuovi velivoli regionali ecocompatibili.Alenia Aeronautica rende noto che sono avviate le attività tecniche per il progetto dell’aereo regionale ecologico, il Green Regional Aircraft. Si tratta di un velivolo per il trasporto passeggeri, al cui progetto di ricerca partecipano EADS CASA come co-leader dell’azienda italiana, nel quadro del programma di ricerca europeo definito Clean Sky JTI (Joint Technology Initiative).Le prime prove in volo dei nuovi velivoli regionali ecocompatibili sono previste nel 2013 e l’entrata in servizio nel 2020 e l’industria italiana svilupperà temi legati a strutture in materiale composito avanzato. L’utilizzo di questi materiali nell’industria aeronautica, come molti esperti del settore hanno nei giorni scorsi illustrato nel convegno IMAST di Capri, comportano riduzione del peso dei velivoli, dei consumi e quindi delle emissioni di Co2. 
L’impiego nelle costruzioni dei velivoli di questi nuovi materiali semplifica le architetture avanzate del velivolo e le tecnologie aerodinamiche per la riduzione del rumore esterno e del propulsore.
Gli aerei del prossimo futuro attrezzati con sistemi, comandi elettrici e funzionalità avioniche innovative per la navigazione e per le traiettorie di volo, ottimizzeranno la gestione delle rotte e le fasi iniziali e finali del volo e otterranno in questi modo la riduzione dei tempi, dei consumi e del rumore percepito a terra.

 Napoli 7 ottobre Lufthansa: Piano Scala. Fari puntati su Atitech. ( Il Denaro)

Napoli 6 ottobre DEMA S.p.a Inaugura a Piacenza il Nuovo centro tecnologico. PROTAGONISTA IL TITANIO. Convegno Istituzionale e Workshop Tecnico Mercoledì 8 ottobre 2008 Casoni di Gariga-Podenzano (PC)Dema SpA, l'azienda aeronautica campana che dal 1993 è specializzata nella realizzazione di componenti aeronauticiinaugura l'8 ottobre 2008a Piacenza un nuovo Centro Tecnologico. Per l'occasione Dema organizza un workshop tecnico, dal titolo “Il Titanio: strategie e lavorazioni” che farà invece il punto sulle ultime novità per il miglioramento delle metodologie di produzione e di utilizzo di questo materiale nell'idustria aeronautica.“Una occasione per far sedere allo stesso tavolo ricercatori, istituzioni e industriali e comprendere quanto siano importanti le sinergie per un comparto, come quello manifatturiero, che ha nell’innovazione tecnologica la propria linfa vitale” afferma Vincenzo Starace, Presidente e Amministratore Delegato Dema.

 

Napoli 4 ottobre 2008 - ALITALIA blocca a terra altri aerei e mette in Cassa integrazione 3.765 persone. Alitalia ormai non utilizza 55 aerei dei 181 che ha in flotta al 31 dicembre 2007, comprese Alitalia Express e Volare.Il commissario straordinario Augusto Fantozzi ha ufficializzato il primo taglio anche alla flotta di lungo raggio Alitalia con il fermo di due Boeing 767 dopo aver bloccato i sei MD80 (quattro dal 1° ottobre, due dal 1° novembre), quattro MD11F (dal 1&de??????????g; ottobre), sei Embraer 145 e tre ATR72 (dal 1° novembre).
In realtà il fermo di tre 767 fu annunciata nel luglio 2007 ed il primo, è uscito di flotta.già in aprile, il blocco dovrebbe quindi riguardare due macchine, in coerenza con il programma CAI di ridurre la linea 767 a cinque macchine entro il 2009.on la flotta bloccata a terra andranno in cassa integrazione straordinaria 3.765 persone tra piloti (1.153, dei quali 183 di Express), assistenti di volo (1535, di cui 152 Express) e personale di terra (1.077, compresi 102 di Express).
Il 18 settembre Fantozzi aveva annunciato la CIGS per 4.286 persone legate agli aerei fermati da Maurizio Prato in primavera. La cassa, a rotazione per tre mesi con un tetto massimo mensile individuale, interessa ora 8.051 dipendenti, pari a poco meno della metà del personale del gruppo Alitalia.

 Napoli 4 ottobre 2008 - Aereospazio. Nasce la collaborazione tra le imprese dei distretti industriali di Amburgo e della Campania.
Lufthansa-Technik : Il piano ‘SCALA’ dell’azienda tedesca e le possibilità di partnership industriale con Atitech.
La Campania, a fine ottobre ospiterà una delegazione del distretto aerospaziale di Amburgo, rappresentanti delle istituzioni, delle realtà imprenditoriali e dei sindacati tedeschi avranno una serie d’incontri con esponenti del distretto industriale campano per realizzare intese politiche finalizzate a progetti industriali comuni tra le imprese del settore dell'aerospazio e dell'aeronautica. L’iniziativa è nata in ambito sindacale dai contatti e dalla collaborazione che in questi anni si è consolidata sul piano internazionale tra le organizzazioni dei lavoratori sulle politich??????????e della formazione professionale.
segue

 Napoli Convegno SAT Expo Le nuove applicazioni e i nuovi servizi sui sistemi satellitari innovativi.   Italia  centro del Mediterraneo e Napoli   può essere il nodo euro-mediterraneo della nuova geografia della rete tra lo spazio e la terra

. 1 ottobre 2008 - Alenia Aeronautica G222 Accordo da 287 Ml per Capodichino (Il Mattino)

Convegno a Capri il 26 e 27 settembre : ''Polymeric and Composite Materials. A vision for the future''.

Il 26 e 27 settembre l’IMAST, il distretto tecnologico sull’ingegneria dei materiali polimerici e compositi e strutture con sede a Portici (Napoli), organizza a Capri il workshop “Polymeric and Composite Materials. A vision for the future”.

 29 settembre 2008 - Nostro servizio su meeting IMAST  Capri 26-27 settembre 2008 Meeting IMAST - Intervista a John Halpin

 27 sett 2008-&n??????????bsp;EADS ha ufficializzato che il primo volo dell’A400M non avverrà entro il 2008.La nota del costruttoreeuropeo conferma le indiscrezioni di "Der Spiegel", motivando la decisione con «indisponibilità» del sistema di propulsione TP400. Il gruppo SAFRAN , risponde, anche a nome dei partner del consorzio EPI smentendo l'argomentazione e precisando di aver già consegnato al costruttore gli otto propulsori destinati ai due A400M destinati alle prove in volo.

27 sett 2008 ALITALIA: C'E' L'OK DEI PILOTI, CAI VERSO IL DECOLLO - Il via libera e' arrivato dopo che i leader di Cgil, Cisl, Uil e Ugl hanno dato il proprio assenso a due punti di modifica della proposta.

(AGI) - Roma, 25 set. Alitalia - Veltroni : Ora basta ! Un governo di bulli e incompetenti... ROMA - Il segretario del Pd Walter Veltroni rivela di aver fatto incontrare il presidente di Cai Roberto Colaninno e il leader della Cgil Guglielmo Epifani ''per favorire un punto d'intesa che impedisse la catastrofe''. Ospite di 'Porta a Porta', il leader dei democratici rivendica il suo ruolo, attacca Berlusconi, che ''e' andato in un luogo che non conosciamo'', ed elogia il sottosegretario Gianni Letta, ''un uomo che ha il mio stesso senso delle istituzioni ma che nel governo e' poco piu' di un libero professionista''.

 25 sett 2008 XXII RADUNO INTERNAZIONALE DELLE MONGOLFIERE 1-5 OTTOBRE 2008 Fragneto Monforte (BN)

4/10/2008 22° Raduno di Mongolfiere Fragneto Monforte (Benevento)
Dal 1° al 5 Ottobre 2008 il Club Aerostatico Monte Bianco in collaborazione con la Proloco di Fragneto Monforte organizzerà la 22° edizione del raduno internazionale di mongolfiere di Fragneto Monforte (Bn). ??????????In Italia è considerato il Raduno Storico per eccellenza, uno dei primi e sicuramente il più longevo, a cui partecipano ogni anno una ventina di mongolfiere provenienti da tutt'Europa; 5 giorni di spettacolo da non perdere!!! Durante il fine settimana delle scorse edizioni l'affluenza è stata di oltre 70.000 persone provenienti da tutta la Campania e da diverse regioni d'Italia!
Per informazioni sulle mongolfiere scrivere a info@mongolfiere.it o ai recapiti di cellulare indicati nel sito, per tutte le altre informazioni inerenti al pernottamento, ristoranti, attività collaterali, prenotazione voli ecc... consultare il sito http://www.prolocofragnetomonforte.it

 25 sett 2008 ( Programma) Convegno a Capri il 26 e 27 settembre : ''Polymeric and Composite Materials. A vision for the future''. Un workshop per discutere gli sviluppi nei prossimi 15-20 anni dei materiali polimerici e compositi nei diversi settori di applicazione.

 24 sett 2008 ( Programma) Napoli Convegno SAT Expo

 24 sett 2008 (Sole 24 ore Sud) ??????????Metadistretto Aerospaziale Campania-Puglia-Piemonte. Da Unicredit disponibilità a sostenere investimenti.

 24 sett 2008 (Sole 24 ore Sud) Aeroporto di Grazzanise. La Campania studia il trasloco

 23 sett 2008 (ESPRESSO) KC767-Lentissimi aerei Boeing - Un aereo in ritardo di quattro anni batte ogni record. Gli slittamenti delle consegne dei quattro velivoli cisterna preoccupano l'AMI. Il programma rischia di costare al contribuente italiano oltre un miliardo di dollari.

 23 sett 2008 (Italia Oggi) M-346- Serve il contratto. Ritarda l'ordine dell'AMI per quindici addestratori.

 (Corriere del Mezzogiorno Bari Primo sciopero allo stabilimento di Alenia Grottaglie. Partecipazione dei lavoratori oltre il 75%. L'iniziativa dei sindacati a seguito della decisione aziendale d'istituire il lavoro notturno senza concordarlo con le RSU.

 (Corriere del giorno)Sciopero Alenia Composite di Grottaglie. Alta adesione dei lavoratori allo sciopero contro 'il notturno'.

La CRISI ATITECH

19 settembre (h.21,00)- ALITALIA - FESTA DEL PD a Napoli - Franco Marini: "Se il sindacato condivide il piano industriale l'accordo lo deve firmare ". Massimo D'alema " Capisco la CGIL che non firma un accordo non condiviso dai piloti. Gli aerei non li pilota certo Berlusconi. La proposta AIR FRANCE fallita praticamente per l'attacco al progetto, volgare e cinico di Berlusconi in campagna elettorale. L'intesa con i francesi avrebbe consentito al Paese, ai lavoratori,e al network dei collegamenti della compagnia nazionale di mantenere tutte migliori condizioni. Se resta indispensabile, come da tutti ritenuto, la partecipazone a qualsiasi progetto industriale di salvataggio di Alitalia, di una società europea. E' bene che una tale disponibilità emerga subito per riprendere il filo della matassa di una trattativa con chi resta in partita.

(ANSA) - NAPOLI, 19 SET - ALITALIA - ATITECH; DOPO RINUNCIA CAI, RIPRESA ATTIVITA'Hanno ripreso la regolare attivita' lavorativa gli oltre 700 dipendenti dell'Atitech di Capodichino a Napoli, dopo la rinuncia della Cai, ''per dare un segnale forte di responsabilita' e impegno nei confrontidell'azienda''.
A Capodichino c'e' aria di attesa: i lavoratori sono impegnati nella manutenzione pesante di 4 Airbus di nuova generazione e di 3 MD80. Un modello di aereo, quest'ultimo, che non rientrerebbe tra i vettori della nuova compagnia di bandiera quale era disegnata da Cai.
Rimane ferma da parte dei sindacati la richiesta di costruire un futuro stabile ''per un'azienda utile e necessaria per garantire la sicurezza di una compagnia aerea nazion??????????ale''.
''Occorre - sottolineano - un piano aziendale che garantisca continuita' lavorativa e salariale per le centinaia di lavoratori napoletani e per il patrimonio di competenze che
l'Atitech rappresenta''.(ANSA).

19 settembre 2008 -ALITALIA- Fassino (PD) chiede alle parti di riprendere a trattare. Saccone risponde che CAI è fuori e che qualsiasi modifica dei contenuti della proposta di CAI mortificherebbe quei sindacati che hanno accettato l'accordo.

19 settembre 2008 - ALITALIA- I piloti Alitalia incassano la solidarietà dei colleghi tedeschi : nessuna intesa tra gli operatori tedeschi e le aerolinee italiane che penalizzano i piloti. Con una lettera inviata a Colanino presidente di CAI, Tim Würfel presidente dell’associazione dei piloti tedeschi che rappresenta 8.000 piloti e 13 aerolinee, ha dichiarato : «non sono stati i piloti, ma il fallimento delle strategie manageriali a portare Alitalia in questa difficile situazione. I piloti non chiedono nulla di speciale, ma noi come i colleghi italiani crediamo che per il nostro specifico ruolo nel successo di una linea aerea ci sia bisogno di una rappresentanza dei piloti. Del resto è cosi in tutte le principali compagnie aeree incluse Air France e Lufthansa».
Würfel invita Colaninno a «negoziare nuovi contratti con i piloti dell’Alitalia senza mettere in discussione il futuro dell’Anpac. Altrimenti abbiamo forti preoccupazioni su qualsiasi partnership tra una qualsiasi compagnia tedesca, i nostri iscritti, e una nuova Alitalia».

18 settembre 2008 - (h 17.38) Alitalia e Atitech, come non detto. CAI lascia il tavolo.
Il fax dell’ufficio stampa di Banc??????????a Intesa che conferma il ritiro dell’offerta per Alitalia arriva alle 17.24, quando sindacati e associazioni professionali hanno già dichiarato di essere disposte a tutto per consentire alla loro compagnia di continuare a volare.

 18 settembre 2008 Atitech la nuova iniziativa industriale. Il recupero e rilancio dell'impianto napoletano vede l'entrata in scena di imprese campane. Abbiamo ritenuto utile ed interessante per i nostri lettori pubblicare una rassegna stampa sul'intera vicenda.

17 settembre 2008   (h15.00) - Finmeccanica ha acquisito l'11,1% di Eurotech - I sindacati respingono l'offerta di Lettieri per acquisire Atitech.. Napoli - In queste ore cresce la tensione tra i lavoratori di Atitech che bloccano l'accesso all’aerea aeroportuale di Capodichino''L'ipotesi dell'intervento della cordata napoletana potrebbe essere una speculazione. Per salvare il nostro lavoro e' necessario l'intervento di Finmeccanica''. L’offerta di Investimenti e Sviluppo Mediterraneo s.pa. di rilevare l’azienda Atitech, inviata ufficialmente al Commissario di Alitalia Augusto Fantozzi, non convince i dipendenti. Il sindacato ha ribadito che un piano industriale di rilancio di una impresa come Atitech non è gestibile da una società specializzata in attività finanziarie e non industriali.
Voci ancora non confermate sostengono che oltre ad I&SM al progetto potrebbe concorrere una cordata di PMI campane del settore, mentre Finmeccanica non va oltre una disponibilità ad assumere personale di Atitech restando fuori da qu??????????alsiasi progetto di natura industriale.Finmeccanica guarda invece al settore dell'hi-tech (in particolare nella miniaturizzazione dei pc). Con l'acquisizione di 3,936 milioni di azioni di Eurotech (circa l'11,1% del capitale) a 4,60 euro ad azione, l'holding italiana e' entrata a far parte di una delle aziende che di più stanno affermandosi nel settore della microelettronica

Il Metadistretto dell'Aerospazio- Marzo 2006, in un convegno a Napoli si parlò per la prima volta di distretto interregionale.(vedi ). Con legittima soddisfazione registriamo che a Torino Sabato scorso, con la firma degli assessori Andrea Cozzolino, Andrea Bairati e Alessandro Frisullo è nato ufficialmente il Metadistretto nazionale dell'aerospazio.L'avvio della fitta agenda vedrà il primo impegno a Napoli: entro tre settimane gli assessori di Campania,Puglia e Piemonte definiranno la struttura organizzativa di un Comitato che avvierà concretamente un progetto organizzativo e definirà prime linee di attività di ricerca tra le imprese del comparto.

16 settembre 2008 In Alenia Aeronautica novità al vertice. - Giampaolo Segala assume la presidenza di Alenia Composite e lascia la direzione centrale relazione esterne che sarà suddivisa in due nuove direzioni: Comunicazione, affidata a Stefano Tagliani che rientra da Selex Sistemi Integrati e la direzione Relazioni Istituzionali che sarà guidata da Pietro Capogreco che per otto anni è stato segretario generale del porto di Napoli.

Londra, 15 set.-(AGI/REUTERS) -AIRBUS: GNK Acquista impianto inglese, accordo da 171 Mln Euro Il gruppo ingegneristico britannico Gkn ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Airubus per l'acquisto di uno st??????????abilimento in Inghilterra. Il comunicato diramato dalla Gkn parla di un contratto da 136 milioni di sterline (circa 171 milioni di euro) per l'impianto di Filton, nell'Inghilterra occidentale. L'accordo nasce dalla necessita' di Airbus di tamponare i problemi di liquidita' accusati dopo i rinvii degli ordinativi del superjumbo A380 da parte di diverse compagnie aeree.

 Napoli 13 settembre 2008 ATITECH - Una nuova impresa di manutenzione aeronautica. Il governatore campano Antonio Bassolino incontra il Governo per trovare una soluzione alla crisi degli stabilimenti Atitech a Capodichino. Il Governo ha chiesto al gruppo Finmeccanica guidato da Pier Francesco Guarguaglini di partecipare ad una soluzione di salvataggio di Atitech. segue

 Napoli 12 settembre 2008 - Aerospazio Campania - Chiaroscuro di un settore dalle enormi potenzialità di sviluppo. Convegno su Ricerca Sviluppo e Alta Formazione nel Settore Aerospaziale all’Università di Napoli Federico II.

In Campania l’Assessore Nicola Mazzocca accelera sul distretto tecnologico aerospaziale. A Torino al convegno di Finmeccanica del 12 e 13 settembre, l’assessore Andrea Cozzolino firmerà un' intesa definitiva per il Polo nazionale Piemonte, Campania e Puglia. A Napoli, i rappresentanti dei consorzi campani di imprese del settore aerospaziale firmano un protocollo con il quale si impegna??????????no per un tavolo permanente di concertazione sui temi della ricerca che consenta loro di interagire come soggetto unico con le istituzioni comunitarie e gli enti governative. L’eco della trattativa a Roma sulla vicenda dell’Alitalia non è risuonato nell’aula della Facoltà d’Ingegneria della Federico II dove amministratori pubblici, rappresentanti del mondo accademico e operatori dell’ aerospazio campano hanno dibattuto le proposte del governo regionale per rilanciare le attività produttive, ricerca e formazione del comparto industriale.segue

 Napoli 12 settembre 2008 JCA - C27J in Usa - Raggiunta l'intesa con Boeing. Approvato dal Senato USA il Defence Bill che ha confermato i 7 ordini per il C-27J.
(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Sulla realizzazione dello stabilimento in Florida dove sara' effettuato l'assemblaggio dei C-27J destinati all'esercito e all'aeronautica americane "abbiamo raggiunto con Boeing l'intesa su tutti i principali punti di business, mentre finalizzeremo entro novembre gli accordi legali" che daranno l'avvio formale alla joint venture. Lo ha detto l'amministratore delegato di Alenia North America (gruppo Finmeccanica) Giuseppe Giordo.
 segue

10 settembre 2008 - Rumors dagli USA sul programma JCA. Da qualche giorno su diverse giornali americani si commentano news che sostengono che in ambienti istituzionali della Difesa del Senato e della Camera USA sarebbero in corso manovre per ridurre i fond??????????i per il programma JCA Il Congresso stanzierebbe per il programma 151 milioni invece dei 264 milioni di dollari, finanziando solo quattro degli sette velivoli previsti nel budget 2009.

10 settembre 2008 - Nominato board del distretto aerospaziale pugliese. Giuseppe Acierno capo di Gabinetto della Provincia di Brindisi eletto presidente dal comitato del distretto che rappresenta i 52 soggetti che hanno aderito al progetto. Nella stessa seduta è stato designato alla vicepresidenza Angelo Guarini, direttore della Confindustria di Brindisi.

 10 settembre 2008 - Campania - Annunciati venti distretti hi- tech . Il Miur: sul piatto fino a 2,8 miliardi di euro. Tredici settori industriali interessati. IL Denaro

LA CRISI ATITECH

 10 settembre 2008 - Aeronautica,manutenzione : opportunità per la Campania. Il Denaro

 9 settembre 2008 - Imprenditori campani del consorzio «Arcipelago campano» fiutano l'affare Alitalia. Appello della Regione Campania e della presidenza della Provincia di Napoli per salvare i posti di lavoro di Atitech. I parlamentari campani di centrodestra e centrosinistra non se??????????mbrano preoccupati del migliaio di posti di lavoro che spariranno con Atitech.. Pochi ne parlano ma tutti sperano che Finmeccanica si accolli gli esuberi e ai lavorati Atitech non resta che la protesta e la mobilitazione. IL Mattino

 2 settembre 2008 - Alitalia, Atitech di Capodichino fuori dal piano. L'impianto napoletano e gli oltre 850 lavoratori saranno ceduti a terzi. Atitech fuori dal piano di salvataggio di Alitalia. E' quanto si è appreso ieri a Roma a margine dell'incontro tra il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi e le nove sigle dei lavoratori. Per lo stabilimento di Capodichino e i suoi circa 850 addetti, di cui 150 dell'in­dotto, è stata quindi confermata la cessione a terzi, già prevista dal piano di Air France. Stessa sorte per i 75 dipendenti del Centro direzionale di Napoli che lavorano nella direzione amministrativa e nei servizi informatici di Az Servizi, le cui attività saranno vendute dalla compagnia di bandiera. sindacati partenopei, che ieri pomeriggio hanno riunito in assemblea tutti i lavoratori dell'impianto e hanno manife­stato all'aeroporto di Capodi­chino, hanno promesso "una dura e determinata risposta senza precedenti".
Il Denaro

 9 settembre 2008 - Convegno IMAST a Capri 26 e 27 settembre : Materiali Hi tech. Gli esperti delle grandi aziende dell'aerospazio si confrontano con la comunità scientifica per discutere gli sviluppi nei prossimi venti anni delle applicazioni che queste tecnologie potranno avere in ingegneria. Il workshop sa??????????rà presieduto da Gino Nicolais (Il Denaro)

 7 settembre 2008 - Boeing, sciopero e produzione ferma.I Lavoratori del gruppo americano sono in sciopero per il rinnovo del contratto. Alla Boeing può costare 100 milioni di dollari al giorno. Impatto sul programma 787 che potrebbe accumulare ulteriori ritardi e subire lo slittamento del primo volo. Il Manifesto

5 settembre 2008 - Alenia Aeronautica. Venduti quattro C-27J ad un Paese meditteraneo. Anticipata la notizia da Defense News. " Alenia Aeronautica this week signed a deal to sell four C-27J tactical transport aircraft to a non-NATO,Mediterranean country, sources in Italy knowledgable of the deal said Sept. 4.
Without naming the country, the sources said the deal totaled 130 million euros and included one "VIP palette," which can be loaded onto the plane to host VIP passengers.
The sale would bring the total number of C-27J aircraft sold to 121.
Alenia Aeronautica, alongside parent company Finmeccanica, has marketed aggressively in North Africa in recent months. In the second half of 2007, Finmeccanica unit AgustaWestland sold six AW101 helicopters and four Super Lynx 300 helicopters to Algeria for a total of 402 million euros." - 
Defense News 4 sett-2008

 3 settembre 2008- Campania, Piemonte e Puglia. Settembre mese decisivo per avviare l’accordo per il Polo aerospaziale nazionale.Al Salone di Farnborough, nello scorso mese di luglio, fu annunciata la firma di?????????? un accordo per la costituzione del polo aerospaziale italiano. L' intesa promossa dalla Regione Campania sottoscritta dagli amministratori di Piemonte e Puglia, rappresenta il primo importante passo verso quella razionalizzazione del comparto industriale che consentirebbe alle aziende di presentarsi più forti e in maniera unitaria e integrata sui mercati nazionali ed internazionali. segue

 2 settembre 2008 - Alitalia, Atitech di Capodichino fuori dal piano. L'impianto napoletano e gli oltre 850 lavoratori saranno ceduti a terzi. Atitech fuori dal piano di salvataggio di Alitalia. E' quanto si è appreso ieri a Roma a margine dell'incontro tra il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi e le nove sigle dei lavoratori. Per lo stabilimento di Capodichino e i suoi circa 850 addetti, di cui 150 dell'in­dotto, è stata quindi confermata la cessione a terzi, già prevista dal piano di Air France. Stessa sorte per i 75 dipendenti del Centro direzionale di Napoli che lavorano nella direzione amministrativa e nei servizi informatici di Az Servizi, le cui attività saranno vendute dalla compagnia di bandiera. sindacati partenopei, che ieri pomeriggio hanno riunito in assemblea tutti i lavoratori dell'impianto e hanno manife­stato all'aeroporto di Capodi­chino, hanno promesso "una dura e determinata risposta senza precedenti".
Il Denaro

 1 settembre 2008 - Napoli 11 settembre-“RICE??????????RCA, SVILUPPO ED ALTA FORMAZIONE NEL SETTORE AEROSPAZIALE” - FACOLTA’ DI INGEGNERIA UNIVERSITA’ DI NAPOLI FEDERICO II
L’ A.I.Te.M., Associazione Italiana di Tecnologia Meccanica, in collaborazione con A.I.A.D., Associazione Industrie per l’ Aerospazio i Sistemi e la Difesa, la Facoltà di Ingegneria dell’ Università degli Studi di Napoli Federico II ed il C.A.R.N., Campania Aerospace Research Network, con il patrocinio della Regione Campania, organizza una conferenza destinata a fare il punto sull’ innovazione prevista nel settore aerospaziale a medio e lungo termine e sulle conseguenti richieste di ricerca ed alta formazione.

 1 settembre 2008 -La Francia crea un fondo d'investimento Arofund II di 75 Ml di € per sostenere la filera delle PMI del settore aeronautico.Il primo ministro francese a ottobre dello scorso anno aveva annunciato un piano di sostegno finanziario alla filiera aeronautica per fronteggiare le difficoltà prodotte dalla debolezza del dollaro e dal considerevole livello degli investimenti richiesti dai programmi industriali attuali e futuri e dai piani di carico della produzione che continuano a crescere.
Firmato a Tolosa in questi giorni l'atto di nascita del fondo di investimenti Arofund II, creato da Airbus, Caisse des Dépôts et Consignations e Groupe Safran capitalizzato con 75 milioni di euro destinati alla filiera aeronautica francese è finalizzato a sostenere lo sviluppo delle piccole e medie imprese lavoranti insubcontraenza nel settore aeronautico e di favorire la crescita e lo sviluppo di aziende in grado di posizionarsi come partner essenziali dei players.
Airbus e Caisse des Dépôts et Consignations part??????????ecipano al fondo in ragione di 30 milioni di euro ciascuna, mentre i restanti 16 milioni di euro sono la partecipazione Safran. L'obbiettivo dichiarato è che il fondo raggiunga rapidamente i 100 milioni di euro.

 1 settembre 2008 - Alenia North America: in Florida lo stabilimento del C-27J americano. Il sindaco di Jacksonville John Peyton ha dichiarato che la costruzione da parte di Alenia North America della linea di assemblaggio finale e del “delivery center” del C-27J Spartan a Jacksonville, nello Stato della Florida, dopo l’approvazione dalla Com­missione per lo sviluppo economico della città e del City Council è una decisione operativa. segue.

 30 luglio 2008 -La Campania patto formativo nell'aerospazio. SOLE 24 Ore

 30 luglio 2008 -La Puglia formalizza il distretto Aeronautico SOLE 24 Ore

28 luglio 2008 Un Centro Aerospaziale a Levaldigi?

Fingranda, la finanziaria della provincia di Cuneo, ha commissionato uno studio di fattibilità del costo di 250.000 euro sull’ipotesi di realizzare sull’aeroporto di Levaldigi un centro aerospaziale. L&r??????????squo;ipotesi - presentata nei giorni scorsi in una conferenza stampa - prevederebbe la realizzazione di una centrifuga utilizzabile sia per la preparazione di astronauti e piloti militari sia per le prove di materiali e com ponenti sottoposti a forti accelerazioni. Il costo della struttura potrebbe essere nell’ordine dei 30 milioni di euro.

News dall'ASI Commissariata dal Governo l'Agenzia Spaziale Italiana.

23 luglio 2008 Comunicato Stampa Il Consiglio Tecnico Scientifico conferma la fiduca a Giovanni Bignami e invita il governo «a riconsiderare l’opportunità di un’operazione di commissariamento in un momento così delicato». Il Comintato denunzia che «l’assenza di un adeguato supporto tecnico scientifico, che può essere assicurato solo da chi ha una dettagliata e consolidata conoscenza dei diversi programmi europei e delle ricadute che essi hanno sulle industrie e la ricerca italiane, potrebbe avere effetti controproducenti non solo dal punto di vista dell’immagine ma soprattutto per le negative ricadute sulla comunità scientifica ed industriale italiana »..segue

 23 luglio 2008 Commissariata ASI . Il Governo nomina Enrico Saggese commissario straordinario dell'Agenzia spaziale italiana. Pare che a lui, Giovanni Bignami, presidente dell'ASI e astrofisico di grande valore, lo abbiano ??????????detto solo una mezz'oretta prima del Consiglio dei ministri di Venerdi : << Non ci vai bene e ti sostituiamo con un commissario>>. Fabio Mussi ha dichiarato : << un metodo pazzesco. Un rozzo spoils system che applicato agli enti pubblici di ricerca non ha pari nel mondo .segue

 23 luglio 2008 - COMUNICATO SINDACALE - Vertenza sindacale al CIRA di Capua. La crisi che attraversa il top management dell'ASI accresce l'incertezza tra i lavoratori del centro di ricerca impegnati in una complessa vertenza aziendale. segue

22 luglio 2008 Capua. L’aeroporto Oreste Salomone trasferito al demanio civile
Procede il progetto aeroportuale regionale, dopo l'apertura al trasporto civile dell'aeroporto di Pontecagnano, è stato finalmente registrato alla Corte dei Conti.il decreto del ministro della Difesa che sancisce il passaggio all’ENAC dei beni del demanio militare aeronautico dell’aeroporto di Capua.
L’aeroporto di Capua assume così lo status di aeroporto civile aperto al traffico civile. Una importante risultato anche per le aziende aeronautiche campane che potranno utilizzare la pista per i test di volo dei loro velivoli di aviazione generale.

 19 luglio 2008 Le aziende campane incassano uno straordinario successo al salone internazionale dell’Aerospazio e Difesa di Farnborough. La regione Campania, con Campaniaerospace alla vetrina londinese del settore con oltre quaranta aziende regionali.
L’assessore regionale alle attività produttive Andrea Cozzolino: “ uno straordinario successo che ci consente di pensare ad una nuova mission per Campaniaerospace.”..segue

 18 luglio 2008 - Bertolone attacca.Cozzolino risponde: nessuno mi ha invitato alla presentazione di Alenia allo chalet del Piemonte. Corriere del Mezzogiorno.

 18 luglio 2008 - Polo Aeronautico veneto.1000 lavoratori a Tessere. La nuova Venezia.

 18 luglio 2008 - Alenia, Centro Per Il Riciclo Del Carbonio in Puglia - Corriere del Mezzogiorno Bari

 18 luglio 2008 -All'Alenia allungano Il Superjet 100 - Corriere del Mezzogiorno.

 18 luglio 2008 - Alenia Progetta L'eco-aereo- La Repubblica

 18 luglio 2008 Airshow - C'è Il Deserto Allo Stand Della Regione Il Roma. Ndr La delegazione e le PMI campane erano ospiti di SBAC - (Associazione del comparto aerospaziale della Gran Bretagna)

 17 luglio 2008 Il Ministro della Difesa visita lo stand campano. Il polo aerospaziale italiano decolla all’Airshow di Farnborough. Al Salone Internazionale dell’Aeronautica e dello Spazio di Farnborough caratterizzato come mai in passato dalla partecipazione delle imprese italiane, si avvia la costituzione di un polo aerospaziale italiano
L’assessore all’Agricoltura e alle Attività Produttive della Campania Andrea Cozzolino ha visitato lo stand campano con il ministro de??????????lla Difesa Ignazio La Russa e ha presentato l’intesa istituzionale raggiunta tra le Regioni Campania, Piemonte e Puglia. .segue

14 luglio 2008 Parte la 46a edizione del Salone di Farnborough. Partecipano alla rassegna 1,500 società del settore Aeronautico e Difesa provenienti da 35 Paesi, oltre 250mila sono i visitatori attesi, tra i quali 140mila gli addetti ai lavori.Le imprese italiane sono presenti con Finmeccanica che festeggia i sessant’anni e tutte le aziende del gruppo. Farnborough quest’anno ospita anche molte e importanti PMI nelle delegazioni campane, piemontese e pugliese.Nei prossimi giorni renderemo noto le iniziative e gli eventi che vedranno protagoniste le aziende del comparto campano.

 11 luglio 2008 Le imprese campane dell’aerospazio all’Air Show di Farnborough per rilanciare collaborazioni e nuove occasioni di business.Conferenza stampa nella sala della giunta regionale campana di palazzo di Santa Lucia. 
Gli assessori regionali Andrea Cozzolino e Nicola Mazzocca hanno presentato le modalità della partecipazione della delegazione di imprese campane dell’aerospazio al salone internazionale di Farnborough a Londra.L’iniziativa promossa e organizzata da Campaniaerospace, dell’assessorato alle attività produttive della Regione con il supporto del CIRA, porterà alla manifestazione londinese oltre 40 imprese campane del settore. .segue

 11 luglio 2008 La FIOM ratifica accordo sindacale su Alenia Aeronavali. In sede del ministero del Welfare è stata firmata da tutti i sindacati l'intesa pr l'utilizzo della cassa integrazione per lo stabilimento di Alenia Aeronavali di Capodichino. La FIOM vanta con soddisfazione che i contenuti dell'accordo sono notevolmente migliorati rispetto a quelli del documento che le altre organizzazioni sindacali si affrettarono a firmare appena qualche settimana addietro. La Fiom sottolinea che i punti che avevano indotto il maggiore sindacato delle aziende di Finmeccanica a respingere l'intesa sono proprio quelli oggi superati perchè accettati dalla direzione azienda.

10 luglio 2008 E' ufficiale: riaperta la gara tanker USAF
Il segretario alla Difesa americano Robert Gates ha annunciato la riapertura della controversa gara per il nuovo tanker USAF, con l’obbiettivo di trovare il nuovo vincitore entro la fine dell’anno. A gestire la gara sarà John Young, sottosegretario alla difesa per le acquisizioni, la tecnologia e la logistica. Soddisfazione in casa Boeing, il cui KC-767A era stato sconfitto dall’Airbus A330

10 luglio 2008 Airbus lancia successore dell'A320 . Airbus starebbe programmando per il 2014 il lancio del successore dell’ A320. Il quotidiano La Tribune ha anticipato la notizia che Airbus starebbe programmando il lancio del successore dell’A320.Il nuovo velivolo dovrebbe entrare in servizio nel 2018. Secondo l’autorevole quotidiano lo sviluppo del nuovo programma, al momento chiamato A30X, dovrebbe comportare investimenti tra gli otto ed i dieci miliardi di euro. L’ obbiettivo?????????? principale del nuovo velivolo sarà il risparmi nei consumi, ma i tempi del lancio potrebbero subire verifiche in base all’ andamento del mercato e del prezzo dei carburanti.
La casa di Tolosa non ha confermato l’ indiscrezione di stampa, limitandosi a dire che il nuovo aereo sarà lanciato solo «quando la tecnologia sarà pronta. Non c’è nulla di nuovo rispetto a quanto detto in passato».

 9 luglio 2008 Puglia - Il distretto incassa il primo si. Sole 24 ore.

 9 luglio 2008 Tecnam acquista l’azienda spagnola Composite Aeronautic Group (CAG). L’azienda campana di Costruzioni Aeronautiche Tecnam srl ha acquisito l’azienda spagnola Composite Aeronautic Group (CAG) che ha sede e uffici a Saragozza e un impianto produttivo a Ribadeo, in Galizia dove produce del monorotore Toxo.La Tecnam con l’acquisizione dell’azienda spagnola consolida e rilancia una fase di sviluppo conseguente ad notevole successo commerciale nella produzione di velivoli leggeri con una flotta di duemilacinquecento velivoli venduti nel mondo in oltre 60 anni di attività.segue

8 luglio 2008 Spirt sigla contratto per le ali dell'A350 XWB
Spirit AeroSystems ha annunciate la sigla di un contratto con Airbus per la progettazione e la pro??????????duzione la struttura alare dell’ A350 XWB, un lavoro che si aggiunge a quello già definito della costruzione della sezione centrale di fusoliera in compositi. La maggior parte del lavoro sulle ali verrà compiuto dall’ unità europea di Prestwick in Scozia, mentre il longherone anteriore verrà realizzato a Kinston in North Carolina. Oltre a questo nuovo contratto Spirit ha annunciato un accordo del valore di 1,7 miliardi di dollari con Airbus per estendere il lavoro di fornitura sulle componenti alari di A319, A320 e A321.

 8 luglio 2008 FLIGHT International - MITSUBISHI looks to work on 737 successor.

8 luglio 2008 Verso lo slittamento le prime consegne Superjet 100

Slittamento delle prime consegne per il Superjet 100, l’aereo prodotto dalla joint venture Sukhoi- Alenia. Una fonte vicina a Sukhoi, riportata dalle agenzie di stampa internazionali, riferisce che le prime consegne, annunciate per la fine del 2008, ora sono previste a partire dalla seconda metà del 2009. «I test di certificazione dell’ aereo finiranno nel terzo trimestre 2009. - ha riferito la fonte - Noi ci aspettiamo di fare le consegne dopo». La compagnia russa Aeroflot attendeva per la fine di quest’ anno l’inizio le primissime consegne delle 30 macchine ordinate e destinate a sostituire i Tu-134. Al momento il superjet 100 ha 73 ordini e 31 opzioni. Il principale contratto è quello con Aeroflot, mentre quello più importate in occidente riguarda le dieci macchine, più altrettante opzioni, richieste da ItAli. - dedalonews

 7 luglio 2008 Nuovo aeroporto di Salerno Costa d’Amalfi . Primo agosto partono i primi voli della spagnola Orion Air.L’operatore spagnolo impiegherà un Bae 146-300 da 96 posti, un jet adatto ad operare su una pista di 1650 metri come quella dell’aeroporto salernitano.
I collegamenti che saranno attivati sono: il bi-giornaliero Salerno-Milano Malpensa e i bi-settimanali Salerno-Bucarest Baneasa e Salerno-Barcellona El Prat. I biglietti sarà possibile acquistarli anche sul sito internet www.flightonline.it.segue

 4 luglio 2008 CIRA - Simulato nel PWT del CIRA il volo transatmosferico. Primo successo registrato dal programma ASA – Advanced Structural Assembly, il programma promosso e finanziato dall’Agenzia Spaziale Italiana, che punta allo sviluppo e alla realizzazione di materiali e componenti strutturali innovativi per velivoli spaziali e velivoli ipersonici di nuova generazione.Lo scorso giugno, nel Plasma Wind Tunnel “Scirocco” del CIRA , si è svolto, infatti, con esito positivo il primo test previsto dal programma su un segmento di ala (selezionato dal progetto del velivolo spaziale senza pilota FTB-X del CIRA)in scala reale e completo di tutti i sistemi (elettrico, fluidico, termico e strutturale). Tecnicamente quello effettuato è stato uno dei più complessi test di sistema mai esegui??????????to in Europa (e forse nel mondo), ed anche la simulazione del volo transatmosferico è stata la più impegnativa mai realizzata in un impianto europeo. segue

 3 luglio 2008 Le difficoltà di Global Aeronautica a Charleston sul Boeing 787. I giapponesi di Mitsubishi Heavy Industries si candidano per il futuro programma Boeing sul narrow body che sostituirà il B737.
Alenia Aeronautica acquisisce la seconda autoclave per Grottaglie e conclude positivamente i tests sullo stabilizzatore orizzontale.
 In Italia le attività produttive relative al programma Boeing 787 procedono con successo. Alenia Aeronautica ha annunciato di avere acquisito la seconda autoclava per gli impianti di Grottaglie e che si è positivamente concluso l’ultimo test “a rottura” effettuato sullo stabilizzatore orizzontale del Dreamliner condotto presso il Laboratorio di prove strutturali di Alenia a Pomigliano d’Arco. Il successo dell’azienda italiana è importante in quando certificato da tecnici della Boeing e da rappresentanti degli enti certificatori americani ed europei. Global Aeronautica negli Stati Uniti sullo stesso programma invece registra qualche difficoltà.segue

 29 giugno 2008 Roll-out per l’Airbus A400M. Airbus Military ha presentato a Siviglia il primo proto??????????tipo del trasporto militare A400M nel corso di una cerimonia presieduta dal re Juan Carlos e partecipata dai rappresentanti dei paesi costruttori e clienti. segue

 Napoli - 3-18 luglio 2008 . Mostra IL VOLO Dema ospiterà nelle sale della sua sede istituzionale di Palazzo Nunziante a Napoli la mostra personale della pittrice romana Maria Gabriella Castelli. La mostra “Castelli in Aria. Un volo nella meccanica delle emozioni” è un’iniziativa voluta dal management aziendale che vuole presentare alle istituzioni e alla società civile napoletana un’esperienza industriale positiva nel momento in cui la città deve ritrovare fiducia nelle proprie energie migliori.  segue

 27 giugno 2008 Conferenza Stampa - Assessorato all’Agricoltura e alle Attività Produttive. L’aerospazio campano all’Airshow di Farnborough - La Regione Campania, attraverso l’Assessorato all’Agricoltura e alle Attività Produttive (settore 03 “Promozione ed Internazionalizzazione del Sistema Produttivo”), parteciperà e coordinerà la presenza di Imprese, Centri di ricerca, Centri di competenza e Dipartimenti universitari del comparto aerospaziale campano al Salone Internazionale dell’Aeronautica e dello Spazio, ch??????????e si terrà a Farnborough, (Gran Bretagna), dal 14 al 20 luglio 2008, con l’obiettivo di dare al sistema produttivo e di ricerca regionale un’ampia visibilità nel panorama aerospaziale internazionale. segue

27 giugno 2008 -IL Mattino  Napoli in corsa per l'Expo dello spazio  Carrino: La Campania è pronta. Spazio e Cultura. Acquisito il Forum delle Culture la città si candida ad ospitare la sessione International Astronautical Congress (IAC) del 2012.

Pesante la delusione che pochi mesi addietro investì la comunità dell'aerospazio quando la città si vide negare la sessione estiva Ssp (Space Study program), che è programma internazionale di studi per professionisti e giovani laureati provenienti dalle Università e dalle aziende di molti paesi che operano nel settore dell’aerospazio.... Napoli avrebbe dovuto ospitare per due mesi centinaia di operatori industriali, professori e studenti e i massimi esperti mondiali del settore aerospaziale provenienti da molti paesi e decine di sessioni di studio organizzate nei vari atenei cittadini avrebbero fatto da vetrina alla città e alle imprese campane del comparto. ISU ( International Space University ), benchè avesse ufficializz??????????ato di avere scelto la città campana per la sessione 2008, ad aprile decise di dirottare da Napoli a Barcellona la manifestazione, dichiarando che i molti problemi critici che occupano l'attenzione dei politici locali e della comunità degli affari avevano reso impossibile la manifestazione. La città si ripresa dalla 'scoppola' solo quando l'assessore comunale Nicola Oddati convinse gli organizzatori che Napoli aveva le capacità, le risorse e le enegie per ospitare del 2013 il Forum delle Culture. Oggi che la città ospità alla presenza del Presidente Giorgio Napolitano il vertice sull'innovazione tecnologica tra Italia ,Spagna e Portogallo, potrebbe andare a buon fine il generoso lavoro di chi sta cercando di portare a Napoli l'evento dell' International Astronautical Congress (IAC) del 2012, organizzato dall Iaf, la Federazione internazionale dell'astronautica.

18 giugno 2008 Si riapre la gara tanker per USAF. Accolto il ricorso Boeing. Quando due mesi fa il segretario dell’Air Force Michael Wynne e il sottocapo di stato maggiore gen.Duncan McNabb, in una conferenza stampa al Pentagono ufficializzarono di avere scelto per gli aerei da rifornimento in volo KC-X, il KC-45A, proposto da Northrop e basato sulla cellula dell’Airbus A330, si trattò della seconda cocente sconfitta per il KC-767. Il contratto prevede 1,5 miliardi di dollari per la progettazione di sistema e quattro prototipi, più opzioni per acquistare 64 aerei per 10,6 mld.Sono previste ulteriori opzioni che porterebbero il contratto a 179 aerei per 35 mld.

 Comunicato UIL-FIM....- . Comunicato-FIOM. 17 giugno 2008 . Brutte notizie dalla vertenza Aeronavali. L'intesa raggiunta tra la direzione aziendale di AleniaAeronautica e i sindacati nella notte del 15 giugno non èstata firmata dalla delegazione sindacale della Fiom.Brutte notizie perchè non è mai positivo un accordo chenon è condivo dall'intero sindacato e che lacera lerelazioni sindacali e industriali. Il documento sottoscritto dal management e da Fim e Uilm sottende un percorso di uscita dell'azienda italiana dal business delle trasfomazioni e revisione aeronautiche. La proposta prevede il recupero nel perimetro di Aleniadei siti di Capodichino e attività sui programmi C130 e Atr per Brindisi, prepensionamenti e Cigs per 217lavoratori di Capodichino e Pratica di Mare e attività elicotteristiche di Agusta e sul programma Superjet 100 per Venezia.Alenia Aeronautica, come poche altre grandi aziendeitaliane, ha un bisogno estremo di un unisono impegno ditutte le sue risorse umane per reggere una congiunturadel mercato che richiede, come non mai, capacità competitivee condivisione degli obiettivi.La principale e decisiva risorsa che consentirà divincere le sfide difficili, se non azzardate, ma inevitabilirichieste dal mercato delle aerostruttre è la consapevolezza di tutti della posta in gioco.

 16 giugno 2008 . Primo volo C27J- JCA. In Florida un nuovo impianto industriale per la linea f??????????inale del velivolo. Dal campo volo di Caselle a Torino il primo C27J destinato alla US Army ha effettuato con successo il suo primo volo e Alenia Aeronautica sul programma annuncia un importante investimento in Usa.
L’azienda di Finmeccanica ha deciso di realizzare in tempi record, a Jacksonville, in Florida, un nuovo stabilimento per assemblare i JCA, la versione americana del C-27J per US Army e US Air Force. .... 
segue

12 giugno 2008 Primo volo F-35B STOVL in TexasA Fort Worth, in Texas, ha volato per la prima volta l’F-35B, la versione a decollo corto/atterraggio verticale del caccia Lockheed Martin. Il velivolo BF-1, è decollato in maniera convenzionale ed ha volato per 44minuti. Il del pilota britannico Graham Tomlinson, ha svolto alcune manovre di test I primi decolli corti e verticali sono previsti per l’inizio del prossimo anno.

 7 giugno 2008 Prodotta a Pomigliano d’Arco l’800à fusoliera dell’ATR. Napoli, In ribalta. gli impianti produttivi di Pomigliano d’Arco di Alenia Aeronautica.,Dagli stabilimenti di Napoli, eccellenza produttiva nel mondo tra i produttori dei velivoli regionali è partita per Tolosa in Francia, la 800.a fusoliera del ATR ....segue

 6 giugno 2008 - Aeronautica. Boeing esce dal programma Joint Cargo Aircraft Il costruttore americano come pubblicato da The Hill si ritirerebbedal programma JCA, il velivolo da trasporto militare scelto dal Pentagono e prodotto da Alenia Aeronautica e L3.Sarebbe annullato l'accordo definito nel memorandum of understanding sottoscritto due anni fa da Boeing e Alenia North America. «Le parti hanno congiuntamente deciso di andare avanti senza Boeing» ha detto John Williamson portavoce di Boeing. ..segue

 5 giugno 2008 -Air One ordina nuovi aeri per 4,6 miliardi di dollari. Airbus auspica la partecipazione di Alenia Aeronautica al programma A350xwb.Il presidente di Air One Carlo Toto ha annunciato alla presenza del ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola e del presidente di Airbus Tom Enders l’acquisizione di 12 A330-200 ed altrettanti A350-800 XWB, con opzioni per altri otto A330 e 12 A350 XWB.segue

?????????? 2 giugno 2008 - Trasporto aereo. BISIGNANI: “Le aerolinee nel 2008 possono perdere fino a 6 miliardi di dollari.Per il trasporto aereo mondiale cattive nuove dall’assemblea generale di Istanbul della IATA, l’associazione che rappresenta 230 linee aeree che comprendono 94% di traffico internazionale.segue

28 maggio 2008 - La vicenda sindacale dell' AERONAVALI .

 - l'UNITA' : No del Sindacato.

 - Il Denaro : Spezzatino per Aeronavali. No della FIOM

 - Il Gazzettino di Brindisi.. rischi di smembramento.

26 maggio 2008 - A350XWB. Airbus punta a delocalizzare la produzione fuori dall'Europa. Louis Gallois, CEO di EADS ha dichiarato che per Airbus gli obiettivi del programma di ristrutturazione e riduzione dei costi Power 8 potrebbero non essere sufficienti a causa della rivalutazione continua dell’ euro sul dollaro.
«Abbiamo il competitor Boeing che fa il 90% della propria produzione in dollari. Questo ci mette sotto pressione» per cui i tagli di 2,1 miliardi di euro all’ anno programmati dal Power 8 per il 2010 non sono più sufficienti.
Gallois ha riaffermato la necessità che Airbus «si mostri capace di sviluppare la propria produzione nell’ aerea del dollaro o in paesi a basso costo di produzione».
Nella direzione di uno sganciamento dall&??????????rsquo; area del dollaro va il recente contratto siglato con la Spirit AeroSystems di Wichita per la sezione centrale di fusoliera dell’ A350. Il manager di EADS ha garantito che l’ assemblaggio finale del velivolo resterà a Tolosa, come pure le produzioni a maggiore contenuto tecnologico non lasceranno gli stabilimenti europei di Airbus.

 23 maggio 2008 Pubblichiamo la lettera con la nostra risposta che Abdon Alinovi ha inviato alla nostra redazione. Insieme al carteggio pubblichiamo un articolo di qualche tempo fa di La Repubblica : Cari amici 
ricevo e leggo con molta attenzione le vostre comunicazioni allarmanti sul destino dell'Alenia. 
Quel che mi meraviglia è che la vostra voce, per una sacrosanta battaglia, non si ode per le strade di Napoli, mentre tutti si fanno sentire, dai disoccupati organizzati per professione, ai camorristi che impunemente infestano la città.
La vostra lotta deve smuovere le istituzioni:la Regione, la Provincia il Comune, i Sindaci del circondario. segue

 21 maggio - Airbus e Spirit Aerosystem. 2,75 miliardi di dollari vale la partecipazione dell’Azienda americana al programma A350XWB di Airbus.
Airbus ha reso noto che ad oggi A350XWB ha raccolto 362 ordini fermi e 73 ??????????impegni ed ha ufficializzato l’accordo di collaborazione industriale sul programma siglato con l’azienda americana Spirit Systems. 
segue

 20 maggio 2008 -Il Sole 24 ORE DRS, La Sec indaga su un italiano. Avrà pensato che di quello stage svolto a Finmeccanica quattro anni prima, nel 2004, nessuno se ne sarebbe accorto o ricordato. Invece ora il giovane ingegnere Cristian De Colli, ventottenne romano, si trova a fare i conti con la Sec americana e con la Consob e proprio in relazione a Finmeccanica: l'accusa, nei suoi confronti, è di avere sfruttato informazioni riservate sull'acquisto dell'americana Drs da parte del gruppo italiano per guadagnare 2,1 milioni di dollari in Borsa in poche settimane.

 19 maggio - AIRPRESS La sezione 15 della fusoliera dell'A350XWB non sarà prodotta da Alenia Aeronautica.

19 maggio 2008 - Primo volo Sukhoi Superjet 100. 17.50, ore nove per noi, è atterrato sulla pista di Komsomolsk in Russia, il Sukhoi Superjet 100, pilotato da Alexander Yablontsev, capo pilota collaudatore di SCAC dopo un’ora e dieci minuti di volo, in condizioni di tempo pessimo.Pieno successo per il primo volo del jet regionale russo al cui sviluppo e commercializzazione partecipa Alenia Aeronautica

16 maggio 2008 Alenia Aeronautica fuori dall’A350 ? Non è ufficiale, ma certamente è sempre più credibile l’indiscrezione pubblicata da Le Figaro nella quale si dava per assegnata all’americana Spirit la "sezione 15" del prossimo A350XWB.
L'uscita di Alenia Aeronautica dal programma Airbus sarebbe, secondo la stampa francese, la conclusione delle lunghe trattative per un ruolo italiano sul nuovo bireattore widebody europeo anche se sarebbero ancora in corso trattative per l'assegnazione a partners di altre parti importanti del velivolo che restano da assegnare. 
Sempre che, naturalmente, l’assegnazione a Spirit della sezione 15 sia confermata per le PMI e per gli impianti di Alenia Aeronautica in Campania sfumerebbero quei progetti e programmi di sviluppo sui quali da almeno tre anni discutono le autorità regionali,le associazioni delle imprese e dei lavoratori e il management dell'azienda di Finmeccanica.

Spirit monte à bord de l'Airbus A350 Le Figaro - Véronique Guillermard
Candidat malheureux à la reprise de sites de l'avionneur en Europe, le groupe américain est sélectionné pour le prochain programme phare.

 15 maggio AffARI & Finanza - A350. Si allontana la possibilità di una partecipazione di Alenia Aeronautica al programma di Airbus.

 14 maggio FORUM PA - Riconoscimento per i protagonisti dell’aerospazio in Campania. Si svolge alla Nuova Fiera di Roma dal 12 al 15 maggio, la 19. edizione del Forum PA, la mostra-convegno dedicata alla pubblica amministrazione e alla gestione territoriale. Tra i funzionari pubblici più capaci ed innovativi il Forum nazionale ha deciso di premiare un giovane campano, Sergio Mazzarella, dirigente Amministrativo della Giunta Regionale della Campania, finalista del Premio Protagonisti dell'innovazione e responsabile del progetto Campaniaerospace. segue

13 maggio-Finmeccanica verso l'acquisizione di DRS Technologies per 3.4 Md di €. Scheda su DRS Tecnologies ?

 9 maggio 2008 IL SOLE 24 Ore - Alenia Aeronavale. Piano di ristrutturazione degli impianti di Napoli,Venezia e Brindisi. L'azienda di revisione e trasformazioni aeronautiche si appresta ad essere assorbita da Alenia Aeronautica.

 9 maggio 2008 Aerospazio Campania Comunicato Stampa Finale “Italy-U.S. Aerospace Business Networking” - Conclusa la missione di incoming di aziende ed università aerospaziali statunitensi in Campania. .segue

amaggio 2008 - Aerospazio Campania. Il Presidente Antonio Bassolino incontra le imprese dell’aerospazio.
«Italy-U.S. Aerospace Business Networking»
Visita in Campania di una delegazione di imprese del settore aerospaziale U.S.A.

La Campania ospita in questa settimana, dal 6 al 9 maggio 2008, aziende ed enti universitari americani operanti nel settore aerospaziale.

 6 maggio 2008  -Aerospazio Campania. ??????????;CAPUA. L'aeroporto ora è soltanto civile- Corriere del Mezzogiorno.

 30aprile e 2008 -Aerospazio Campania. «Italy-U.S. Aerospace Business Networking»
Visita in Campania di una delegazione di imprese del settore aerospaziale U.S.A. La Campania ospiterà dal 6 al 9 maggio 2008 una folta delegazione di aziende ed enti universitari americani operanti nel settore aerospaziale.

 28 aprile 2008 Aerospazio Campania. Sbloccati i fondi regionali del Paser per il sostegno alla ripresa dello sviluppo economico della regione Campania.
Oggi sono stati pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania i primi tre dei cinque Bandi previsti dalla Legge regionale 12/2007 - Incentivi alle imprese per l'attivazione del Piano di Azione per lo Sviluppo Economico Regionale - (PASER).

I bandi sbloccano quei finanziamenti che consentono alle PMI e alle grandi imprese campane, in particolare quelle di settori come l’aeronautica e l’aerospazio, di superare parte delle difficoltà che finora hanno impedito a diverse di esse di cogliere a pieno le opportunità di sviluppo offerte dalla favorevole congiuntura internazionale del comparto aerospazio e difesa.segue

 24 aprile 2008 Il prossimo governo non prevede un ministero della ricerca? Allarme nella comunità scientifica dell’aerospazio che anticipano la richiesta di un incontro bipartisan al nuovo premier.

Commenti preoccupati e perplessità hanno manifestato i presidenti degli enti di ricerca all’ipotesi che nel nuovo governo non ci sarà uno specifico ministero dedicato alla ricerca e alle Università.
«Spero - ha detto sconfortato il presidente dell’ASI, Giovanni Bignami - che le richieste che vengono dal mondo della ricerca possano comunque trovare ascolto nel Consiglio dei Ministri». 
segue

22 aprile 2008  CIRA: fermato conto alla rovescia USV. A Tortolì è stato fermato il conto alla rovescia per il lancio di Polluce, il secondo laboratorio volante del programma USV. Il CIRA ha bloccato il conto alla rovescia ad H-40, cioè 40 ore prima del lancio del Polluce e ha dichiarato ufficialmente la chiusura della prima campagna di lancio di quest’anno del suo USV. L’evoluzione delle condizioni dei venti al suolo e del mare per il 23 aprile, diversa da quanto previsto. Nonostante la proroga delle autorizzazioni al volo da parte di ENAC e del Poligono Interforze del Salto di Quirra (PISQ), la finestra di volo si stava ormai avvicinando al termine ultimo concesso. Il sopraggiungere di alcuni problemi di carattere logistico - in particolare l’indisponibilità della gru di lancio, impegnata in altra attività già a partire da??????????l 24 aprile - ha infine indotto a chiudere questa campagna di lancio. Nei prossimi giorni si lavorerà per pianificare le attività con l’obiettivo di effettuare il lancio della missione DTFT-2 nel corso della prossima finestra di lancio che si aprirà a metà ottobre 2008.

 19 aprile 2008 -Aerospazio Campania. Napoli perde la sessione estiva dello Space Studies Program (Ssp). Gli organizzatori spostano in Spagna a Barcellona l'evento che questa estate doveva svolgersi a Napoli.. Ssp (Space Study program) è un programma internazionale di studi per professionisti e giovani laureati provenienti dalle Università e dalle aziende che operano nel settore dell’aerospazio. Ogni anno la sessione estiva è organizzata in una città scelta tra quelle che presentano preesistenze significative nel mondo delle imprese, della ricerca e dell’università. L’edizione precedente è stata organizzata a Pechino e nel 2008 per la prima volta si sarebbe dovuta tenuta nel nostro Paese. Napoli capitale dell’aerospazio. segue

17 aprile 2008  Superjet 100: primo volo slitta a maggio. Il ministro russo dell’Energia e Industria Viktor Khristenko ha riferito al governo che il primo volo del bireattore regionale Superjet 100 slitterà al mese di maggio. Lo riferisce Flight, che aggiunge che l’aereo dovrebbe comunque ottenere entro l’anno la certificazione secondo lo standard russo AP-25, alla quale dov??????????rebbe seguire nel 2009 quella europea EASA. Fino a Sukhoi aveva detto di credere di poter volare entro aprile. Al progetto partecipa l’Italia attraverso Alenia Aeronautica.

12 aprile 2008  - Sarà la Gesac, la Società concessionaria dell’aeroporto di Capodichino, a gestire anche il nuovo scalo di Napoli-Grazzanise. Lo ha confermato il ministro dei Trasporti, Alessandro Bianchi, in una lettera al presidente e all’assessore ai trasporti della Regione Campania. Bianchi dispone che la Direzione Generale per il trasporto aereo del ministero e l’Enac, l’ente nazionale dell’aviazione civile, diano sollecito impulso alle procedure amministrative dirette al conseguimento dell’ampliamento della concessione. La lettera è un ulteriore passo in avanti per la realizzazione dello scalo, e segue il protocollo d’intesa siglato lo scorso febbraio tra Regione e ministero, con il quale si sono stabiliti gli impegni dei due enti che consentiranno di accelerarne l’iter. Il ministro esprime la necessità di costituire una «cabina di regia permanente» formata dai rappresentanti dei diversi enti interessati (ministeri dei Trasporti, Infrastrutture, Difesa, Interno e Ambiente, Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali della Campania, Regione Campania, Provincia di Caserta, Comune di Grazzanise, Enac, Enav spa e Gesac spa), per stilare e approvare il cronoprogramma delle attività necessarie alla realizzazione e messa in funzione della nuova realtà aeroportuale.

 9 aprile 2008Boeing 787 Dreamliner . Boeing rinvia il primo vo??????????lo a fine anno, consegne da metà 2009. Giorgio Zappa ha confermato che gli slittamenti dei tempi di consegna ai clienti del nuovo velivolo della Boeing peseranno sui conti dell'holding italiana a partire dal prossimo anno. 
L’ulteriore rinvio del programma è il risultato della verifica del briefing del management del player americano sui progressi del programma relativo al 787 Dreamliner. 
I rinvii confermano le voci sull’ennesimo ritardo nella tabella di marcia del programma, al quale partecipa anche Alenia Aeronautica.. 
Come si ricorderà a gennaio Scott Carson, Boeing Commercial Airplanes President, annunciò lo slittamento del primo volo del 787 Dreamliner da fine marzo, come programmato, alla fine del secondo trimestre, ossia giugno 2008.
 segue

8 aprile 2008 IAQG, International Aerospace Quality Group, associazione industriale indipendente per il miglioramento dell’industria aerospaziale grazie alla definizione di nuovi standard e procedure nel campo della qualità e della supply chain, si riunirà a Napoli, da domani fino all’11 Aprile.
Venerdì avrà luogo l’ assemblea generale dello IAQG, all' evento conclusivo prenderanno parte oltre 50 tra le principali società aerospaziali internazionali ed italiane che operano come fornitori.
Bill Black, presidente dello IAQG, terrà un incontro con stampa ed osservatori per illustrare le iniziative in corso per migliorare i processi industriali aerospaziali.

 JP4 aprile 2008 ??????????CIRA. Arriva Polluce

 Corriere del Mezzogiorno Economia 7 aprile 2008 Centro di Ricerca Boeing a Portici. Si fa a Portici la <<pelle>> dei Boeing.

 Dedalonews 4 Aprile 2008 - Vola l'aereo a celle combustibili. Boeing ha annunciato oggi di aver fatto volare, per la prima volta nella storia dell’aviazione, un velivolo pilotato propulso da celle a combustibile.

 Il Mattino 3- aprile 2008 La vertenza Atitech. In duecento dalla speranza alla beffa << Ma non finisce qui,andiamo a Roma >>.

 Sole 24 Ore Sud 2 aprile 2008 GESAC conquista Grazzanise. Destinati al nuovo aeroporto campano fondi nazionali ed europei per oltre un miliardo di euro.

 Aerospazio Campania 1 aprile 2008 Alenia Aeronautica sempre più vicina a Boeing. Boeing rileva la quota di Vought Aircraft Industries in Global Aeronautica e diventa socio diretto di Alenia Aeronautica. Global Aeronautica è la joint venture creata nel 2005 da Alenia North America e Vought Aircraft Industries per integrare le sezioni di fusoliera del bireattore passeggeri in materiali compositi Boeing 787 Dreamliner.

 Il Mattino 27 marzo 2008 La vertenza Atitech. Consiglio regionale Campania: Crolla il Polo Aeronautico regionale.

 Finanza Mercati - 24 marzo 2008 SUPERJET 100 Falsa partenza. Rinviata al 2009 la consegna del primo velivolo. Non sarà consegnato a novembre come previsto il primo Superjet 100 ad Aeroflot, lo ha reso noto Alexei Fyodorov Ad di United Aircraft. La decisione di cancellare per il momento la consegna sarebbe dovuta a << problemi tecnici >> segue

 21 marzo 2008 “Aerospace and Defense Meetings”. Successo delle imprese c??????????ampane al salone di Torino. Si è conclusa la prima edizione di “Aerospace & Defense Meetings”. La manifestazione è stata organizzata il 19-20 marzo dalla Camera di commercio di Torino e dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione in collaborazione con BCI Business Conventions International. segue

 La Repubblica - 20 marzo 2008 Alitalia Gli "africani" della flessibilità. Nello stabilimento Atitech. Massimo Crisci è venuto a lavorare nonostante le botte prese a Roma. Uno dei napoletani picchiati senza ragione davanti alla sede dell´Alitalia, alla Magliana. È un ragazzone che nelle foto ha la maglietta con su l´immagine del Che. Ora mostra ai suoi amici e compagni di lavoro i segni lasciati dagli sfollagente sul collo e sulle spalle, e dice che era andato a manifestare «armato soltanto di buona volontà». Atitech di Capodichino, il giorno dopo gli scontri. È quasi mezzogiorno. Operai, impiegati, tecnici vanno a mensa.

 Varesenew 20 marzo 2008  L'aeronautica varesina si scopre grand??????????e - Varese - In un affollato convegno le aziende del settore si sono per la prima volta "contate", grazie a una indagine del centro studi Univa. E hanno scoperto di essere leader per addetti ed esportazione

 Corriere della sera -19 marzo 2008 14:30 Alitalia - Spinetta ai sindacati :<< non siamo obbligati a comprare Alitalia.>>. La trattativa si riapre dopo lo scontro tra i lavoratori Atitech di Napoli e polizia. No dei sindacati alla proposta francese.

ROMA (Reuters) -18 marzo 2008 14:30 Alitalia, carica forze ordine contro lavoratori Atitech a Roma - Carabinieri e poliziotti a presidio della sede Alitalia alla Magliana, dove sta per iniziare l'incontro tra società e sindacati sul piano di acquisto di Air France, stanno caricando i lavoratori di Atitech, società del gruppo che ha sede a Napoli che protestano contro l'accordo.I lavoratori sono 3-400, mentre gli uomini delle forze dell'ordine sono un centinaio tra carabinieri e poliziotti. La Atitech opera nel campo della manutenzione aerea.

 17 marzo 2008 Boeing: Centro di Ricerca e Sviluppo a Portici
Si è svolta oggi a Portici (NA) con la partecipazione del ministro per le Riforme e le Innovazioni nella pubblica Amministrazione Luigi Nicolais l’inaugurazione ufficiale del nuovo ufficio di ricerca e sviluppo Boeing in Italia. Il presidente di Confindustria Luca Cordero di Montezemolo ha partecipato in?????????? video collegamento.segue

17 marzo 2008.Il ministro degli Esteri uscente, Massimo D’Alema, visiterà lo stabilimento di Grottaglie di Alenia Composite.

Aerospazio Campania 12 marzo 2008 -IL MATTINO - Centro di Ricerca Boeing a Napoli. Via al Centro di Ricerca.

 12 marzo 2008-Il SoleSud.Polo aeronautico campano guarda ad est. Attesa per l'accordo con Airbus su A350.

12 marzo 2008 Cronache di Napoli Assunzioni all'Alenia , la CGIL non ci sono giovani di Casoria.

Sinistra Democratica11 marzo 2008 Napoli Trasporti Alitalia, Atitech fuori dal piano, I sindacati: A rischio 950 addetti - Il piano di Air France-Klm per l'acquisizione di Alitalia prevederebbe l'esclusione in blocco dell'Atitech di Capodichino. E' quanto denunciano i sindacati, che esprimono forte preoccupazione per i circa 950 addetti diretti e dell'indotto che si occupano della manutenzione e della revisione d??????????egli aeromobili Md 80 e A320.

Sinistra Democratica BOEING FRONTIERS Jan-2008 -IMAST be in the right place. How a small office in southen Italy -Naples - exemplifies Boeing's plan of working with the world's top tech providers.

Sinistra Democratica 9 marzo 2008 -IL MATTINO - Crisi Atitech. Mette le ali alla protesta.Capodichino. Assemblea dei lavoratori a rischio della controllata Alitalia.

Sinistra Democratica 8 marzo 2008 -Nuovo QUOTIDIANO di PUGLIA- Aerospazio. A Brindisi il distretto pugliese.

Sinistra Democratica8 marzo 2008 -IL MATTINO - Centro di Ricerca Boeing a Napoli. All'Imast di Portici taglio del nastro.

Sinistra Democratica4 marzo 2008 - Aerospace & Defence Meetings. L’industria italiana del comparto aerospazio in vetrina a Torino il 19 e 20 marzo.

Sinistra Democratica Lista delle imprese campane che partecipano all'evento di Torino.

1 marzo 2008 - Pontecagnano! Decolla l'aeroporto di Salerno.

Fra qualche mese, dopo oltre 4 anni di lavori, decolla l’aeroporto di Salerno "Pontecagnano".

Sinistra Democratica 1 marzo 2008 - Contratto da $35mld di Airbus dall’USAF. Gli americani hanno scelto il Northrop Grumman KC-45A come prossima piattaforma tanker.

Sinistra Democratica 27 febbraio 2008 - Napoli. Le imprese campane dell’aerospazio alla ricerca di opportunità di sviluppo nella Federazione Russa.

Sinistra Democratica15 febbraio 2008 Industria Aeronautica in Campania : un “mesetto” determinante per le prospettive di sviluppo delle imprese del settore. Giorgio Zappa, ha dichiarato che si concluderà a breve la trattativa tra Finmeccanica e Airbus per la partecipazione di Alenia Aeronautica al programma A350 XWB.

Sinistra Democratica8 febbraio 2008 Eurofighter- Supercaccia a superprezzo. (Espresso)

Sinistra Democratica31 GENNAIO 2008 I risultati di Bilancio di Boeing e Airbus. Industria aeronautica. Uno scenario politico istituzionale da ‘commedia dell’arte’ vanificherebbe le opportunità di sviluppo per le imprese italiane del settore.

Sinistra Democratica Il Sole 24Ore- 31 GENNAIO 2008 La flotta AMX a terra. Provvedimento di sequestro della Procura di Cagliari.

Sinistra Democratica 24 GENNAIO 2008 Consorzio ATR. 2007 Anno record di vendite per il velivolo italo francese. - Successo per l’industria aeronautica italiana e per i lavoratori delle aziende campane di Alenia Aeronautica.

Sini??????????stra Democratica Il Sole 24 ore 17 GENNAIO 2008 Dalla Finanziaria 5 miliardi per la Difesa. Aumenta del 25% il bilancio pubblico per investimenti nel settore.

Sinistra Democratica ITALIAOGGI 17 GENNAIO 2008 DISTRETTO AEROSPAZIALE PIEMONTESE. BANDO DI 20 MLN.

Sinistra Democratica UNITA' 15 gennaio 2008 Superjet- Putin: Alenia Aeronautica avrà il 25% + 1 azione di Scac.

Sinistra Democratica L'UNITA' 8 gennaio 2008 Rifondazione Comunista: Riconfermare i vertici delle aziende pubbliche.

Sinistra Democratica AirPress 24 dicembre 2007 A Forth Worth il roll out del F35-B

Sinistra Democratica AirPress 24 dicembre 2007 BILANCIO FRANCESE - DUECENTOSESSANTA MILIONI DI EURO ALLA RICERCA AERONAUTICA CIVILE.

14 dicembre. 2007"Città del volo". Fiumicino. "La Sinistra" presenta presso il Consiglio Regionale del Lazio la proposta la proposta di legge regionale per il distretto industriale di lavoro e servizi di Fiumicino.

 3 dicembre. 2007 Ricerca, Alenia e Boeing insieme in Campania. (Corrire Economia)

28 novembre 2007 SUPERJET. A Pomigliano lo sviluppo del velivolo. Confermato l'impegno di Alenia Aeronautica per il territorio napoletano.

26 novembre 2007 Scuola nazionale per l'aviazione civile. Presentato Disegno di legge di Sinistra Democratica, primo firmatario Onorevole Antonio Attili per l'istituzione della Scuola nazionale per l'aviazione civile. ( download atto parlamentare)

16 novembre 2007Centro di Ricerca Boeing in Campania. La decisione confermata al Ministro Fabio Mussi da una delegazione dell’azienda americana e da Alenia Aeronautica.

13 novembre 2007Boeing punta su Napoli per la ricerca. Alenia Aeronautica e Boeing in campania un progetto comune di ricerca sui materiali compositi.

 AirPress N°42 - 29 ottobre 2007 - Nasce il Polo Aerospaziale Meridionale - Democratici di sinistra di Alenia Aeronautica proposero l'idea oltre un anno fa.

 Napoli. Poste le basi per il Polo Meridionale dell’Aerospazio 25 ottobre, la firma ufficiale del protocollo formalizza la nascita del distretto interregionale Campania-Puglia, . segue ...

 Notizie Internazionaali ottobre 2007 - Difesa aerea, Europa tra subalternità e sovranità -Il settore Aerospazio per le caratteristiche duali delle tecnologie e punto d’incontro ideale tra ricerca, applicazioni avanzate e scienze applicate è uno dei comparti che avrebbe potuto concorrere al raggiungimento di una crescita economica sostenibile, con nuovi e migliori posti di lavoro e una maggiore coesione sociale, annunciato dal vertice UE di Lisbona, e mai realizzato. segue ... di Antonio Ferrara

 12 ottobre 2007 - La 4ª Commissione Difesa del Senato : Il Governi illustri con chiarezza le fonti di spesa per la Difesa. Ordine del Giorno dei senatori che chiedono al Governo maggiore chiarezza nelle fonti di spesa e lo invitano a presentare entro il 28 febbraio 2008 un relazione contenente i dati dettagliati delle spese della difesa italiana elaborati secondo la definizione Nato della spesa militare (revisione del 2004 e successive) per fornire un confronto con le spese degli altri Paesi europei elaborato secondo i medesimi criteri ... segue. 

Pietro Ingrao. La politica deve far sognare.

Biografia e recensione. Volevo le Luna.

 (6 ottobre) - Immagine da Satellite COSMO-SkyMed 1 dell’Agenzia Spaziale Italiana e Ministero della Difesa.

 (4 ottobre ROMACONVEGNO SD - Armi da Taglio. Proposte della Sinistra Democratica per la legge Finanziaria.

 (1 ottobre ) IL MEETING DI FINMECCANICA -La Campania per qualche giorno capitale della tecnologia. Sorrento, chiamati da Alenia Aeronautica i massimi esperti europei si confrontano sui temi dell’Aerospazio, Difesa e Sicurezza. di Antonio Ferrara

 (1 ottobre ) AIR PRESS Comunicato di Sinistra Democratica. Si archiviano le polemiche sul Superjet100.

 (30 settembre ) IL Mattino IL MEETING DI FINMECCANICA - Giorgio Zappa : Si tratta con i russi anche il Superjet 100 presto in Campania.

 (4 ottobre ROMACONVEGNO SD - Armi da Taglio. Proposte della Sinistra Democratica per la legge Finanziaria.

 (26 settembre ) Comunicato Stampa Roll Out Superjet 100

24 settembre 2007 IL Mattino - Un colpo all'industria aerospaziale campana di Pietro Gargano

Superjet12 settembre 2007 www.napoli.com - Superjet 100 ,Ferrara. Occasione persa ma siamo fiduciosi

Superjet11 settembre 2007 IL MATTINO - Venezia - Superjet 100 c'è anche Napoli

Superjet11 settembre 2007 IL MATTINO - Venezia - Superjet 100 - Intervista a Zappa .Niente scippi a Napoli cantieri per la ricerca.

Superjet11 settembre 2007 Comincialitalia - Superjet 100 . Conferenza stampa di Alenia Aeronautica.

Superjet10 settembre 2007 Venezia - Presentata alla stampa la società Superjet International - Amedeo Caporaletti Presidente e Alessandro Franzoni AD

Superjet1 settembre 2007 Industria Aeronautica le colpe della politica. La REPUBBLICA

Superjet30 agosto 2007 La polemica sulle consulenze per il PASER e l'epilogo della vicenda del Superjet 100. di Antonio Ferrara

Superjet 8 agosto 2007 La Camera dice si A Venezia. AirPress

Superjet 8 agosto 2007 La Campania perde un'altra occasione per il polo aeronautico. AirPress

Superjet 4 agosto 2007 A Venezia il Superjet a Venezia - Il Sole 24 Ore

Superjet 3 agosto 2007 La Camera appoggia Venezia per il Superjet100- Dedalonews

Superjet 3 agosto 2007 Alenia Aeronautica. Nord batte Sud. A Venezia il Superjet 100 - Il Mattino

Superjet 3 agosto 2007 La Campania perde il Superjet 100 ? IL Roma

Superjet 3 agosto 2007 Superjet a Venezia - Il Denaro

Superjet 3 agosto 2007 Tessera decolla con Superjet- Finanza e mercati

Superjet 3 agosto 2007 Forza Italia Superjet 100 a Tessera - Libero

Superjet2 AGOSTO 2007 - Discussa in Parlamento la mozione dei parlamentari veneti sul velivolo SUPERJET 100 Superjet1 AGOSTO 2007- SuperJet -Interrogazione sulla sede idonea per assemblaggio e manutenzione degli aerei Superjet 100 - Presentata dai senatori Tommaso Sodano e Raffaele Tecce . "Al presidente del Consiglio dei ministri e al ministro dello Sviluppo Economico - Premesso che ... continua

Superjet27 LUGLIO 2007SuperJet a Venezia con Caporaletti presidente? DEDALONEWS

Superjet27 LUGLIO 2007Il SuperJet100 non atterra a Napoli. IL DENARO

Superjet26 LUGLIO 2007- SuperJet100.Inutile guerra Campania Veneto sulla partita del Superjet100. diEugenio De Bellis IL ROMA

Superjet25 LUGLIO 2007- SuperJet100.Amedeo Caporaletti presidente della nuova società?Alenia Aeronautica decide per il Delivery Center a Venezia. di A. .Ferrara

20 LUGLIO 2007- La Campania non vuole perdere il SuperJet100 di M.Landi Dedalonews

Superjet 19 LUGLIO 2007- CONSIGLIO REGIONALE CAMPANIA- Nostro Comunicato stampa.

Superjet18 LUGLIO 2007- ASSEMBLEA REGIONALE CAMPANIA- Ordine del Giorno votato in aula - Ricordiamo che la questione del contendere sono le attività di SUKHOI INTERNATIONAL e non l'assemblaggio finale del velivolo.

Superjet12 LUGLIO 2007- SUPERJET100 100 - CONSIGLIO REGIONALE CAMPANIA - INTERVENTO DEI PRESIDENTI DEI GRUPPI Sinistra Democratica, SD E VERDI.

Superjet 9 LUGLIO 2007- DEDALONEWS- ROLL OUT BOEING 787 : GRANDE PARTECIPAZIONE ANCHE IN CAMPANIA

5 luglio 2007 LA REPUBBLICA Lite Napoli-Venezia per il Superjet 100. (p.c.)

5 luglio 2007 IL MATTINO SUPERJET, VENEZIA NESSUN REGALO di FRANCESCO VASTARELLA

5 luglio 2007 IL MATTINO Bonanni CISL. COSI ALIMENTANO DIVISIONI di Marco Toriello

4 luglio 2007 IL MATTINO - SUPERJET, VENEZIA TENTA LO SCIPPO Scritto FRANCESCO VASTARELLA

3 luglio 2007 Dedalonews - VOLA VERSO TESSERA IL SUPERJET 100? Scritto da M. Landi

27 Giugno 2007 Aeronautica. La politica faccia il suo mestiere.A Venezia il Superjet 100. Mozione trasversale in Parlamento.Di Antonio Ferrara

7 Giugno 2007 : AirPress - Mozione di FORZA ITALIA alla Camera firmata anche da parlamentari della maggioranza governativa. L'entroterra di Venezia sede ideale per l'assemblaggio dei Superjet 100.

21 Giugno 2007A Venezia il Superjet. Testo della mozione presentata in Parlamento.

 

Air Press 19 GIUGNO 2007 - Saranno costruiti in Italia i primi cinque C-27J

DEDALONEWS - 17 Giugno 2007 : Il comparto aerospaziale meridionale dopo la vittoria JCA. Le riflessioni del responsabile DS Alenia campano. Scritto da M. Landi

Joint Cargo Aircraft americano, destinato al ruolo di trasporto tattico con l’US Army e l’US Air Force, sarà il biturbina italiano Alenia C-27J Spartan.

DEDALONEWS. 17 GIUGNO 2007 - C-27J Come avverrà la produzione.

Sole24ORE- Finmeccanica vince gara in USA

l'UNITA' -- C-27J vince gara Pentagono

REPUBBLICA - C-27J vince gara Pentagono

13 giugno 2007 Campania e Piemonte. Una marcia in più per l'industria aeronautica.

9 giugno 2007 Gazzettino di Venezia. Appello del Presidente della Provincia .-Tra Venezia e Napoli scoppia 'la guerra dei cieli".1 giugno 2007 La Campania fuori dal programma del Superjet 100 ? Circola con insistenza l’indiscrezione che Finmeccanica e la controllata Alenia Aeronautica avrebbero deciso d’insediare a Venezia la società mista (JVCo) italo russa a maggioranza italiana che si occuperà nei prossimi anni della commercializzazione e della  consegna ai clienti occidentali del velivolo SuperJet 100, analogamente a quello che fà ATR a Tolosa...( segue..)

19.05.07 L'UNITA' On Line: Mille a Novara per dire No agli F35

ROMA 24 marzo 2007: Ferrara. Attenzione, Alenia sta scegliendo l'India

Napoli, venerdi 4 maggio 2007 Sanpaolo Banco di Napoli.Convegno SRM Studi e Ricerche per il Mezzogiorno.L'Industria Aeronautica. Struttura e prospettive di crescita in Campania.

AirPress N°11 del 19 marzo 2007: Ds Campania: grande opportunità per la ripresa dell'industralizzazione nella regione 

AirPress Notizia di agenzia Ds Campania Aerospazio e ripresa dell'industralizzazione nella regione 

Air Press 5 febbraio 2007 Dall'Aerospazio la migliore risposta alle aspettative della Campania

IL MATTINO - 29 marzo 2007 Boeing investe a Napoli. 

Convegno dei DS dell'Aerospazio

9 marzo 2007

Dall'Aeronautica una risposta di qualità per lo sviluppo della Campania.

Dedalonews : Presentazione del Convegno.

Invito

Nota preparatoria Convegno Democratici di Sinistra in Campania - L'industria Aeronautica motore di sviluppo dell'economia campana.

COMUNICATO STAMPA DS ALENIA AERONAUTICAAccordo su integrativo 
DEDALONEWS. Accordo su integrativo.
Unità. Fatto l'accordo aziendale all'Alenia. Ai lavoratori bonus di 1900 euro in tre anni.
Air Press 12 febbraio 2007 SINDACATO EUROPEO European Metalworkers’ Federation (FEM) Peter ScherrerIl segretario generale ad AIR PRESS L’Europa non investe adeguatamente nella ricerca aerospaziale
14 febbraio2007JSF - Dalla partecipazione al programma il Minstero della Difesa calcola che ci saranno migliaia di posti di lavoro la gran parte al Sud.
9 febbraio2007- JSF -Secolo XIX. Forcieri. Rispetto i Vescovi ma la Difesa e un dovere. JSF saranno migliaia di posti di lavoro la gran parte al Sud.
7 febbraio 2007 - Bersani in Boeing Siamo credibili in USA dialogo riavviato.
6 febbraio 3007 2007 - Ricerca, Mussi firma accordo Italia-Francia su cooperazione spazio. Si consolida la cooperazione politica tra Italia e Francia nella ricerca scientifica, con particolare attenzione al settore aerospaziale. Questa mattina infatti il ministro per l'Università e Ricerca, Fabio Mussi, ha firmato un accordo in materia di cooperazione spaziale tra il governo italiano e il governo francese. 

febbraio 2007- JSF - Air Press 'Italia si appresta a firmare l'intesa per la seconda parte del programma.

5 febbraio 2007- JSF Air Press Norvegia e Turkia firmano l'intesa 

Nota preparatoria Convegno Democratici di Sinistra in Campania L'industria Aeronautica motore di sviluppo dell'economia campana.
La Federico II vince la sfida vertice dell'aerospazio a Napoli- Un anno fa la candidatura per ospitare la sessione estiva dell'International space university

31 gennaio 2007 JSF FORCIERI, JSF, il Governo firma il memorandom.

MF. 26 gennaio 2007 JSF - FORCIERI Audizione parlamentare Un affare per L'ITALIA IL SUPERCACCIA USA

Intr@news di Alenia Aeronautica 18 gennaio 2007 JSF - Il l governo norvegese firma dell’accordo PSFD, alla quale dovrebbe seguire il 25 gennaio la Turchia. Mancano ancore le firme di Danimarca e Italia.

Air Press 18 dicembre 2006: DS Alenia- Il Delivery Center per il Superjet 100 in campania

Air Press 18 dicembre 2006: Il sottosegretario ai Trasporti Andrea Annunziata : Salerno Pontecagnano potrebbe divenire una base operativa per le low cost.

Air Press 18 dicembre 2006: JSF Londra firma MOU ma senza impegno di acquisto. 

 IL MANIFESTO 25 OTTOBRE Interpellanza parlamentare di Rifondazione: «No al progetto JSF, congelare i finanziamenti»

IL MANIFESTO 25 OTTOBRE Affari militari: Fulmine di guerra, l'Italia decolla

 1 dicembre 2006 MOBILITA' Alle Officine Aeronavali :Accordo tra Fiom-Fim e Uil OAN .Il giorno 24 novembre si è svolto un incontro tra il coordinamento nazionale e la Direzione aziendale per definire un accordo rispetto alla procedura di mobilità attivata dall’azienda nel luglio scorso.
30 novembre 2006 Nota dei Ds di Alenia Aeronautica sull'accordo Finmeccanica Sukhoi. 

30 novembre 2006 Comunicato Stampa del coordinamento Aerospazio e della Federazione Provinciale dei Ds sull'accordo Finmeccanica Sukhoi.

23 novembre 2006 Lettera della segreteria Ds Alenia ai Segretari Regionali e Provinciale dei Ds Enzo Amendola e Massimo Paolucci 

13 novembre 2006 AIRPRESS Verso lo sviluppo del Polo Aeronauto del Mezzogiorno

10 novembre 2006 Le elezioni sindacali in Alenia Aeronautica Le strane reazioni di chi teme il rinnovamento.

8 novembre 2006 Le elezioni sindacali in Alenia Aeronautica

AVIO -IL Mattino 4 novembre 2006 Per ora scongiurata la CIG. 

Sole24ore JSF 3 novembre 2006 Sugli armamenti. Scelte Nazionali (Michele Nones)

26 ottobre ASI. Mussi nomina commissario FABIO ROPPO
27 ottobre 2006 Polo Aeronautico del Sud. Un'intesa per lo sviluppo tra le regioni Campania e Puglia.
Air Press 23 ottobreI Comunisti Italiani. Il JSF sottrae risorse all'EFA
25 ottobre ASI. Vetrella lascia con stile la presidenza dell'Agenzia spaziale Italiana (ASI) . (Sole24Ore) - (Dedalonews- (L'Unità)
CIRA. Vetrella confermato Presidente del Centro di Ricerca campano. Il Coordinamento Aerospazio della Campania sulle nomine del CdA del CIRA ha richiesto in tutte le sedi istituzionali e politiche scelte coraggiose che noi del Ds di Alenia Aeronautica ritenevamo indispensabili per il rilancio di questo importante, fondamentale e costoso Istituto . Anche dopo la conferma di Vetrella noi continuiamo a crederlo.....
13 ottobre 2006- AVIO. Alitalia: sospesa la manutenzione Bedek.  Alitalia deve trovare in fretta una ditta per la manutenzione dei motori PWA JT8D-217A/C. Secondo quanto riportato dal settimanale "Panorama Economy", l’ENAV avrebbe sospeso la Bedek, una società del Gruppo Israel Aircraft Industries cui il vettore aveva affidato gli interventi......
10 ottobre 2006 La proposta di legge N.392 " Riordino delle competenze relative alle politiche aerospaziali." di Massimo Cialente
9 ottobre 2006 Aerospazio Campania- DEDALONEWS AVIO: La lettera a Bersani. 

ottobre 2006 Aerospazio Campania- AVIO-Lettera a Bersani di tutti i parlametari campani dell'UNIONE. 

20 settembre 2006 Aerospazio Politiche Aerospaziali:il riordino delle competenze proposta di legge presentata a Montecitorio 
20 settembre 2006 Aerospazio Campania- AVIO- Un contributo alla vertenza dai Ds di Alenia Aeronautica
14 settembre 2006 Aerospazio Campania- AVIO- Comunicato stampa del Coordinamento Aerospazio dei Democratici di Sinistra campani.
7 settembre 2006 Aerospazio Campania- AVIO- Verbale dell'incontro tra le forze sociali, l'azienda e il Ministero delle Sviluppo economico sulle prospettive dello stabilimento di Pomigliano d'Arco. 
10 agosto 2006 Aerospazio Campania- CIRA.DEDALONews i Vetrella smentisce le dimissioni....
1 agosto 2006 Aerospazio Campania-DEDALONEWS CIRA.I Ds campani contro la presidenza di Vetrella.
31 luglio 2006 Aerospazio Campania- CIRA. Comunicato stampa dei Ds Campani in risposta all'intervento di Vetrella su 'IL MATTINO'.
31 luglio 2006 Aerospazio Campania- AIRPRESS- CIRA. I Ds necessaria una discontinuità con l'attuale presidenza di Vetrella.
27 luglio 2006 Aerospazio Campania- CIRA- Corriere della Sera . La Quercia in Campania. Nomi prestigiosi per il CdA.
27 luglio 2006 Aerospazio Campania- Al via tavolo confronto istituzionale Alenia Aeronautica regione campania.Che fosse la volta buona ?.....
26 luglio 2006 Aerospazio Campania- IL CIRA. i dS chiedono al Governo un nuovo presidente. Vetrella: Parlano i fatti.(Il Mattino ) 
10 luglio 2006 Aerospazio Campania- Air Press : Revisione motori:La scelta di Alitalia mette a rischio Avio di Pomigliano d'Arco.
4 luglio 2006 Aerospazio Campania-La Repubblica - Ds e Sindacati in campo per la AVIO di Pomigliano d'Arco.
3 luglio 2006 Aerospazio Campania- Comunicato del Coordinamento campano aerospazio sulla crisi di AVIO S.p.a.
5 giugno 2006 Aerospazio -Da AIRPRESS Il sottosegretario Forcieri E' necessario riqualificare e riequilibrare il bilancio della Difesa..
22 maggio 2006 Aerospazio Campania - DA AIRPRESS 20 Compiacimento e auguri dei DS Alenia Aeronautica Campania ai membri del nuovo Governo.
-22 maggio 2006 Aerospazio - Da AIRPRESS 20 Giovanni Lorenzo Forcieri. Un europeista convinto sottosegretario alla Difesa.
9 maggio 2006 Aerospazio Campania - Comunicato Stampa del Coordinamento Nazionale Aerospazio Ds sul rinnovo degli organi collegiali del CIRA
pdf ( 1 2 ) Air Press 3 aprile 2006 : I Ds della Campania e il futuro governo. Per l’aerospazio si definiscano con chiarezza obiettivi strategici e politica industriale
27 marzo 2006 Aerospazio AirPress Il senatore Giovanni Forcieri : Se l'Italia non otterrà dal JSF i giusti ritorni si potrebbe anche riconsiderare tutto,
23 marzo 2006 Il settore aeronautica in Campania. Sfide e scenari di sviluppo.Comunicato stampa dei Democratici di Sinistra di Napoli.
23 marzo 2006 Aerospazio Campania Il settore aeronautica in Campania. Sfide e scenari di sviluppo.
6 marzo Aerospazio Campania Una candidatura per il Senato in Alenia Aeronautica di Pomigliano d'Arco (Na)
21 febbraio 2006 Aerospazio Campania Un commento per AirPress sul programma dell'UNIONE
PROGRAMMA DELL'UNIONE : Il settore aerospaziale. Un ruolo centrale nel programma di governo della coalizione di centro sinistra. Le imprese italiane nel mondo: l'economia italiana diventa internazionale. 

19 gennaio 2006 Covegno Aerospazio- AirPress Intervento di Fassino

30 gennaio 2006 Covegno Aerospazio- SOLE 24 ORE . Urbani risponde al SOLE 24 ORE

19 gennaio 2006 Covegno Aerospazio- SOLE 24 ORE . Finmeccanica scommette sui DS

L'O31 dicembre 2005

AerospazioCampania I Ds nelle aziende del settore aerospazio in Campania

2 dicembre 2005

AerospaziUn progetto del CentroSinistra per una nuova politica industriale.

6 Luglio 2005

Aerospazio Seminario: Il futuro dell'Aerospazio in Europa. Valutazioni a cura di Giovanni Urbani 

30 Giugno 2005

Aerospazio Campania Seminario : Il futuro dell'Aerospazio in Europa. Il ruolo dell'Italia Intervento dei DS Alenia Campania

30 Giugno 2005

Aerospazio Seminario : Il futuro dell'Aerospazio in Europa. Il ruolo dell'Italia Intervento del Senatore Giovanni Urbani responsabile del Coordinamento Nazionale Aerospazio dei DS.

30 Giugno 2005

Aerospazio Seminario : Il futuro dell'Aerospazio in Europa. Il ruolo dell'Italia Collaborare con gli americani è una scelta, stare in Europa è un destino. Intervista Air Press a Bersani.

30 Giugno 2005

Aerospazio Seminario : Il futuro dell'Aerospazio in Europa. Il ruolo dell'Italia

29 Giugno 2005

Aerospazio Campania Festa dell'Unità di Pomigliano D'Arco. Si discute di Alenia Aeronautica

7 Giugno 2005

Aerospazio L'On.Eugenio DucaL'aviazione civile ha bisogno di segni di certezza, non di precarietà

2 Maggio 2005
Aerospazio -E' necessario un riorientamento dell'industria aerospaziale nazionale.
24 Aprile 2005
Aerospazio Campania - Il destino del Polo Aeronautico
(L''Articolo)M
21 Aprile 2005
Antartide: DS, "Assenza governo indica disattenzione"
Comunicato stamp
-14 Aprile 2005
Aerospazio Campania - Appello DS ai lavoratori dell'Alenia di Pomigliano(Na)
 
30 Marzo 2005
Aerospazio Campania - In Campania.
(L''Articolo)
3 Febbraio 2005
Ordine del giorno presentato al III° Congresso Nazionale dei Democratici di Sinistra

L’impegno dei democratici di sinistra per il rilancio dell’industria della tecnologia e della ricerca: spaziale, aeronautica e della difesa high-tech; e per una nuova politica industriale delle produzioni ad alta tecnologia
 
2 Febbraio 2005
Aerospazio Campania - Boeing B787. Un primo passo per tornare a corrette relazioni industriali.
Intervento (L''Articolo)
1 Febbraio 2005
Assemblea Coordinamento Nazionale – AT
 

21 Gennaio 2005
Aerospazio Campania - Airbus A380. Perchè fu un errore non credere al progetto Airbus.
Intervento (L''Articolo)
20 Ottobre 2004
Aerospazio Campania - Boeing B787- I lavoratori di Alenia Campania : Al Presidente del DS Massimo d'Alema."
Intervento (L''Articolo)
8 Giugno 2004
”La questione aerospaziale e l’Europa”

La posizione dei democratici di sinistra
 Intervento

8 Giugno 2004
”La questione aerospaziale e l’Europa”. La posizione dei democratici di sinistra 
Intervento 
 
7 Maggio 2004
Aereospazio: Ds, dichiarazione di Giovanni Urbani
 
Intervento
 
16 Marzo 2004
Speciale "Spazio" Introduzione del Sen.Giovanni Urbani Responsabile Nazionale Aerospazio DS
 
Intervento
 
18 Ottobre 2003
Aerospazio: lunedì 20 a Roma convegno nazionale dei DS con Urbani, Bersani e Fassino.
 
Intervento
 
17 Ottobre 2003
Aerospazio: lunedì 20 a Roma convegno nazionale dei DS con Urbani, Bersani e Fassino.
 
Intervento
 
15 Ottobre 2003
Aerospazio: Finanziaria; domani, 16 ottobre, conferenza stampa con Bersani, Urbani e Tocci.
 
Intervento
 
3 Ottobre 2003
DS: lunedì 20 ottobre convegno nazionale sulla crisi dell'aerospazio con Giovanni Urbani, Pierluigi Bersani e Piero Fassino.
 
Intervento
 
11 Giugno 2003
La vicenda di FiatAvio
 
Intervento
 
28 Maggio 2003
Convegno nazionale dei DS sulla "Crisi attuale dello spazio in Italia e a livello internazionale. Analisi e proposte per il rilancio del settore" è fissato per giovedì 3 luglio 2003.
Intervento

23 Maggio 2003
Dichiarazione di Giovanni Urbani sulle dimissioni del professore Lucio Bianco, Presidente del CNR.
 
Intervento
 
16 Maggio 2003
Iniziativa Nazionale sulla “Crisi dello Spazio” Roma – giovedì 3 luglio 2003
 
Intervento